La missione della batteria missilistica italiana SAMP/T schierata in Slovacchia


I 150 artiglieri controaerei italiani dispiegati a Malacky hanno ricevuto la visita del generale Figliuolo

L’arrivo a Malacky e la resa degli onori militari

Malacky (Slovacchia), 6 aprile 2023 – L’Italia si conferma tra le principali Nazioni contributrici per il rafforzamento della postura di deterrenza della NATO sul fianco Est dell’Alleanza Atlantica. Da febbraio la Difesa, tramite il Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI), ha rischierato a Malacky il sistema missilistico di difesa aerea SAMP/T, con 150 artiglieri controaerei dell’Esercito Italiano, che si inquadrano nell’operazione NATO chiamata enhanced Vigilance Activity.

Il comandante del COVI, generale di corpo d’armata Francesco Paolo Figliuolo, accolto a Malacky dall’ambasciatrice d’Italia in Slovacchia, Catherine Flumiani, ha fatto visita al Task Group italiano: “Siete riusciti a schierarvi e a essere operativi in tempi brevissimi. Avete conseguito l’omologazione di sicurezza del sistema e l’autorizzazione a operare da parte della Host Nation in pochissime settimane e ciò è stato possibile grazie a un impegno corale delle diverse articolazioni della Difesa”. Sui compiti della missione ha poi aggiunto: “Siamo qui per dare continuità all’iniziativa di rafforzamento della difesa aerea di un paese alleato, per rispondere a una minaccia che dal febbraio dell’anno scorso incombe sul nostro continente, sul nostro stile di vita, su quei valori di libertà e di democrazia che mai, nella storia più recente, sono stati messi in discussione come ora”.

I militari italiani sono impegnati in tutta una serie di attività funzionali al raggiungimento della cosiddetta Full Operational Capability, che consentirà al Task Group e al sistema SAMP/T di inserirsi nella rete Integrated Air and Missile Defense dell’Alleanza.

Il contingente italiano è guidato dal tenente colonnello Michele Vellucci ed è composto prevalentemente da uomini e donne provenienti dal Comando Artiglieria Controaerei di Sabaudia e dal dipendente 4° reggimento “Peschiera” di Mantova. 

Il SAMP/T ha sostituito l’assetto Patriot statunitense, precedentemente schierato nella stessa base aerea di Malacky, sede del 46° Stormo dell’Aeronautica Militare slovacca.

Il SAMP/T, sviluppato a partire dai primi anni 2000 nell’ambito del programma italo-francese FSAF (Famiglia di Sistemi Superficie Aria Futuri), è un sistema missilistico di ultima generazione, caratterizzato da una particolare tecnologia che consente elevate flessibilità, mobilità e rapidità di impiego. L’attuale versione è in grado di contrastare minacce aeree e missili balistici tattici.

© All right reserved
Fonte e immagini: COVI


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

WordPress.com News

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nello scenario mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

Politica Estera, Difesa e Cooperazione Internazionale. Edito dal 2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

militarynewsfromitaly.wordpress.com/

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: