Advertisements

Viabilita Italia – Comunicato del 7 gennaio 2017 ore 17,00


received_10211326940670070_1483794048100

Roma, 7 gennaio 2017 – Viabilità Italia prosegue nel monitoraggio della circolazione stradale e ferroviaria lungo le principali vie di comunicazione del Paese, soprattutto nelle aree geografiche interessate dalle preannunciate precipitazioni a carattere nevoso.

Si consiglia di mettersi in viaggio in quelle zone solo se strettamente necessario e di avere montati pneumatici invernali o di avere disponibili catene da neve da montare prontamente sugli pneumatici in caso di necessità.

Al momento le maggiori difficoltà si registrano in Puglia lungo le strade statali e provinciali che ricadono nella competenza territoriale delle Province di Bari e Taranto. L’autostrada A14 è sempre stata completamente percorribile per i mezzi leggeri che hanno circolato regolarmente. Sempre sull’A14, dalle 12.30 si è ridotto il divieto temporaneo per i mezzi pesanti che ora è in vigore solo nel tratto tra Trani e Taranto Nord dove rimane il codice rosso che prevede filtraggi ai caselli autostradali intermedi da parte delle forze di polizia per evitare l’afflusso dei mezzi pesanti e di tutti i restanti veicoli sprovvisti dei dispostivi idonei alla circolazione sul manto stradale innevato.

Il dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni coinvolte e sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede il persistere di venti forti dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca, su Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia, con mareggiate lungo le coste esposte.

Sulle stesse Regioni e sull’Abruzzo sono previste ancora nevicate, con apporti al suolo da deboli a moderati, e la persistenza di temperature molto basse che potranno determinare diffuse gelate.

Si segnala che il prefetto di Bari ha emanato l’ordinanza prot. n. 1100/Prot.Civ/2017 del 06.01.2017 con la quale viene fatto divieto di circolazione a tutti i mezzi pesanti, senza catene o pneumatici da neve, su tutte le strade statali e provinciali fino a cessate esigenze. È inoltre interdetta la circolazione dei mezzi privati sulle seguenti strade statali anche se muniti di pneumatici da neve o catene: SS. 96 nel tratto Altamura- Palo del Colle, SS 100 nel tratto Sammichele di Bari- Gioia del Colle, S.P. 18, S.P. 235 e S.P 236 nel tratto Cassano Murge- Jesce, S.P. 127 (Ospedale Miulli-Santeramo), SP 238 (Altamura- Corato), SP 39 (Stazione Poggiorsini), S.P. 230 delle Murge, SP 231 (Andriese-Coratina) S.P. 234 di Castel del Monte, S.P. 35 Raccordo Ruvo di Puglia- Gravina in Puglia,  fino a cessate esigenze.

Il prefetto di Taranto ha disposto l’interdizione alla circolazione su tutte le strade statali e provinciali, di veicoli con massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, se non muniti di catene o pneumatici da neve, fino a cessate esigenze. Inoltre, sempre fino a cessate esigenze, è interdetta la circolazione dei mezzi privati, anche se muniti di pneumatici invernali o catene da neve, sulle seguenti strade: SS 100 tra svincolo A/14 e Mottola e tra San Basilio e Gioia del Colle; SS 7 tra casello Mottola San Basilio direzione Castellaneta e Laterza; strade provinciali riconducibili ai comuni di Laterza, Ginosa e Castellaneta.

Il prefetto di Foggia e di Brindisi hanno prescritto che tutti gli autoveicoli circolino sulle strade statali e provinciali del territorio di competenza con catene adeguate ai pneumatici montati o con pneumatici invernali, fino a cessate esigenze.

Il prefetto di Benevento  ha emanato l’ordinanza prot. n. 0000534 del 07.01.2017 con la quale si prescrive il divieto di circolazione per i veicoli commerciali con massa a pieno carico superiore alle 7.5t dalle ore 15 odierne fino alle ore 09 del giorno domenica 8 gennaio, lungo la SS 87 e sulla SS 212.

Il prefetto di Potenza ha emanato l’ordinanza prot. n. 0000541 del 05.01.2017 con la quale si decreta il divieto di circolazione, fuori dai centri abitati, per i veicoli commerciali con massa a pieno carico superiore alle 7.5t, dalle ore 00.01 del giorno sabato 07 gennaio 2017 fino alle ore 24.00 del medesimo giorno, divieto che interessa tutte le strade statali e provinciali di quella provincia, con esclusione del tratto lucano dell’Autostrada A3.

Analogo provvedimento è stato adottato dal prefetto di Matera con prot. n. 387/12A.10/Area I^/f.95/17 del 05.01.2017, che ha disposto il divieto di circolazione per i veicoli per trasporto di cose, aventi massa complessiva massima autorizzata superiore alle 7.5t, da mezzanotte del giorno venerdì 06 gennaio 2017 fino alle ore 24.00 del giorno sabato 7 gennaio, relativamente alle seguenti arterie viarie:

  • S.S. 407 Scalo Grassano, tratto km 42/km 25;
  • S.S. 7 direzione Taranto;
  • S.S. 7 raccordo Basentana;
  • S.S. 655 sino al confine Potenza;
  • S.S. 99 limite provincia di Bari;
  • S.P. 3 tratto Km 0/Km 10:
  • S.P. 1 Miglionico – Tre Cancelli;
  • S.P. 271 per Santeramo in Colle;
  • S.P. 78 Matera/Ginosa – Telespazio;
  • S.P. 6 Matera/Gravina – Picciano;
  • S.P. 8 Matera/Grassano;

Simili ordinanze sono in vigore nel territorio della prefettura di Campobasso ed Isernia con divieto di circolazione, fuori dai centri abitati, per i mezzi aventi massa complessiva massima autorizzata superiore alle 7.5t, dalle ore 22 di ieri 06 gennaio fino alle ore 09 di domani domenica 8 gennaio 2017.

Dal divieto di circolazione di cui sopra, sono esclusi i mezzi che trasportano derrate alimentari, merci deperibili e di prima necessità; sono altresì esentati i mezzi di servizio, di soccorso e di emergenza o che trasportano materiali ed attrezzi a tal fine occorrenti.

Con riferimento alle strade statali in gestione ANAS, a causa delle intense nevicate è chiusa in Abruzzo la SS 17 dal km 107 al km 149, in Molise la SS 87 dal km 146 al km 180, la SS 212, in Puglia la SS 10 dal Km 30 al Km 44, la SS 7 dal Km 590 al Km 595, in Sicilia la SS. 113 dal Km 6 al km 11, la SS 575 dal 0 km 14, la SS 289 dal km 18 al Km 53, la SS 120 dal Km 100 al Km 156, la SS 117 dal Km 17 al Km 40, la SS 643 dal 0 al Km 23.

In relazione all’ondata di maltempo, rete ferroviaria italiana ha già attivato il Piano Neve e Gelo.

Sulla linea PUGLIA-BASILICATA, si segnala:

  • Linea Foggia – Potenza: soppressione treni come da piano neve.
  • Linea Barletta – Spinazzola: circolazione sospesa.
  • Linea Campobasso Venafro: traffico sospeso. Attivato servizio sostitutivo.
  • Stazione di Bari Centrale: Traffico fortemente rallentato. Soppressione di alcuni treni come da piano neve. –

Regione ABRUZZO, si segnala:

  • Linea Pescara-Sulmona: dalle ore 5.00 soppressione treni come da piano neve.

Regione SICILIA, si segnala:

  • Linea Palermo-Roccapalumba-Catania: dalle ore 3.50 interruzione linea da Roccapalumba a Vallelunga. Richiesto servizio sostitutivo compatibilmente con la viabilità stradale.
  • Linea Palermo-Agrigento: soppressione treni come da piano neve. sospesa fino alle ore 13,00.

Si invita a tenersi informati sulla situazione della circolazione dei treni in relazione all’evolversi delle condizioni meteorologiche, anche attraverso i mezzi di informazione del Gruppo FS Italiane: FSnews.it, FSNewsRadio e su twitter @Lefrecce e @FSnews_it.

INFORMAZIONI SUL TRAFFICO

Per informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il nuovo canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I..

Per informarsi sullo stato del traffico sulla rete stradale di competenza Anas è possibile, inoltre, utilizzare l’applicazione VAI (Viabilità Anas Integrata) visitabile sul sito www.stradeanas.it  e disponibile anche per Smartphone sia in piattaforma Apple che Android in “Apple store” ed in “Google play”. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero unico 800.841.148 del servizio clienti per informazioni sull’intera rete Anas.

Altre informazioni sulla rete autostradale in concessione con numeri e contatti utili sono disponibili sul sito www.aiscat.it, sui siti delle singole Società Concessionarie autostradali, o mediante l’applicazione Myway Truck.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato
––––––––––––––––––––––––––
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

PARLAMENTONEWS

i fatti della politica

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: