Annunci

Libano: il ministro della Difesa in visita ai caschi blu italiani


Il ministro della Difesa passa in rassegna la guardia d'onore

Il ministro della Difesa passa in rassegna la guardia d’onore

Naqoura (Libano), 3 agosto 2015 – Oggi il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, accompagnato dal capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano, è arrivato in Libano per una visita al comando della missione UNIFIL e al contingente italiano schierato nel Sud del Paese.

Giunti a Naqoura, presso il quartier generale di UNIFIL, il ministro e il capo di Stato Maggiore della Difesa, sono stati accolti dal generale Luciano Portolano che, in qualità di capo missione e comandante delle Forze ONU nel Libano Meridionale, ha fatto il punto di situazione sullo stato di avanzamento della Risoluzione 1701, passando in rassegna le principali tematiche legate alla sicurezza e alla stabilità dell’area.

Nel corso dell’incontro il rappresentante dell’Esecutivo ha sottolineato come nonostante il Libano sia stretto nella morsa di tensioni profonde e di pericolosi focolai che attraversano il Medio Oriente, tra cui le recenti tensioni nel Golan e la guerra civile in Siria, la missione UNIFIL continua ad essere, sotto la guida italiana, un  “modello operativo” vincente in grado di assicurare un periodo di stabilita’ senza precedenti.

La visita del Ministro è proseguita nel pomeriggio con un sorvolo in elicottero dell’area di operazione di UNIFIL  lungo la Blu Line, che separa il Libano da Isarele per un tratto di circa 120 chilometri, lungo i quali si concentra lo sforzo principale degli oltre diecimila  caschi blu nel garantire il pieno rispetto della risoluzione 1701.

Il ministro della Difesa saluta i militari del contingente italiano a Shama

Il ministro della Difesa saluta i militari del contingente italiano a Shama

Successivamente il ministro Pinotti ha incontrato nella base “Millevoi” di Shama gli uomini e le donne del contingente italiano che operano nel settore Ovest di UNIFIL, a guida Brigata Aeromobile Friuli, sotto il comando del Generale Salvatore Cuoci, esprimendo loro parole di compiacimento per l’impegno profuso e i risultati conseguiti che incontrano il plauso incondizionato della popolazione locale e delle autorità libanesi.

Il ministro Pinotti firma l'albo d'onore

Il ministro Pinotti firma l’albo d’onore

Il viaggio del Ministro nel Libano del Sud si è concluso con la visita al sito archeologico della città di Tiro, oggetto di recenti interventi di ristrutturazione e messa in sicurezza a cura della Coperazione Civile Militare Italiana, tesi alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio storico – culturale libanese.

© All rights reserved
Fonte e immagini: United Nations Interim Force in Lebanon Headquarters
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: