Annunci

Expo Milano 2015: meeting internazionale per contrastare il crimine alimentare e rafforzare la sicurezza alimentare


Milano, 9 luglio 2015 – Oggi, presso l’Auditorium del Padiglione Italia Expo Milano 2015, ha avuto inizio il meeting internazionale Contrastare il crimine alimentare, rafforzare la sicurezza alimentare Fighting food crime – enforcing food safety”.

All’iniziativa, che si inserisce nell’ambito delle attività (dibattiti, tavole rotonde, allestimento di stand espositivi, ecc…) promosse dal Ministero della Salute, dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF) e dall’Arma dei Carabinieri quale qualificato contributo alla realizzazione dell’evento, partecipano alti rappresentanti di organismi Internazionali, di agenzie governative e della magistratura per affrontare le tematiche delle frodi alimentari.

L’evento internazionale, articolato in due giornate (una a carattere teorico e l’altra pratico), ha l’obiettivo sia di focalizzare l’attenzione sulle violazioni della legislazione europea in materia alimentare ed il loro conseguente riflesso sul mercato globale, sia di promuovere e stimolare l’approccio multidisciplinare da parte di tutti gli attori, pubblici e privati, a vario titolo coinvolti nel contrasto dei crimini di settore.

I lavori della prima giornata sono stati suddivisi in 5 fasi, una introduttiva e quattro sessioni dedicate rispettivamente all’Europa, alle Americhe, all’Asia e Africa ed alla Cooperazione Internazionale. Gli interventi sono stati aperti dal Ministro della Salute, on. Beatrice Lorenzin, collegato in videoconferenza da Roma, e del comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, mentre il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, ha chiuso il convegno.

La prima giornata si è conclusa con l’esibizione della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia nei pressi dell’Albero della Vita.

La seconda giornata, dedicata alla visita di due stabilimenti di produzione casearia e di allevamento appositamente individuati da associazioni di categoria, permetterà di illustrare “sul campo” le applicazioni pratiche della normativa europea sulla sicurezza alimentare tramite una ispezione dei Carabinieri del NAS (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) e del NAC (Nuclei Antifrodi Carabinieri).

Ancora una volta, quindi, l’Italia, dalle consolidate e universalmente riconosciute tradizioni agroalimentari, ricopre un ruolo di leadership nella promozione di strategie comuni tese alla tutela di interessi collettivi quali la sicurezza degli alimenti e, conseguentemente, la garanzia della salute di tutti.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Arma dei Carabinieri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: