Annunci

Grande successo il concerto della banda della Marina Militare a Porta di Roma


di Monica Palermo

concertomarina_DSC_9888

Roma, 15 giugno 2015 – Grande successo ha riscosso ieri il concerto della banda della Marina Militare che si è svolto al centro commerciale Porta di Roma, a chiusura di una manifestazione durata quattro giorni “Per mare per terram” dedicata alla brigata San Marco. La manifestazione è stato un modo per avvicinare i romani alle attività della brigata, che ha partecipato con l’esposizione di mezzi terrestri, anfibi, con un’esposizione di armi in dotazione, con spettacoli come il Silent drill, i combattimenti corpo a corpo e infine con il concerto della banda musicale.

La banda musicale della Marina Militare trae le sue origini dai piccoli complessi strumentali che, nelle marine prima dell’unità d’Italia, erano normalmente imbarcati nelle navi ammiraglie. La costituzione ufficiale del Corpo Musicale della Marina è avvenuto il 1 gennaio 1879, con l’istruzione del “Ruolo Musicanti della Regia Marina”.

La banda è composta da un Maestro direttore, un Maestro vicedirettore, 102 orchestrali e un archivista, tutti in servizio permanente effettivo, provenienti dai piu famosi conservatori di musica.

La Banda Musicale della Marina Militare è chiamata a volgere la sua attività istituzionale sia in Italia che all’estero. Il suo repertorio spazia dalla musica originale per banda al classico, dal lirico al sinfonico, dal leggero al jazz e dal pop al rock.

concertomarina_DSC_9796

La banda, diretta dal capitano di fregata, Maestro Antonio Barbagallo e comandata dal capitano di vascello Giacomo Polimeni, ha iniziato il concerto con l’Inno nazionale italiano, di Michele Novaro e Goffredo Mameli, e l’inno del Reggimento Regia Marina San Marco. Ha poi continuato con brani di Alan Parson Project, Sirius, con un serie di musiche di Renato Carosone, con melodie di Frank Sinatra, di Benny Goodman e con musiche dei Pink Floyd. Il concerto è stato presentato dal S.T.V. (CP) Desirée Tommaselli.

Grandi applausi e grande partecipazione del pubblico. La piazza del centro commerciale era gremita di gente, arrivava fin sopra le scale, chi non ha trovato posto a sedere ha assistito al concerto in piedi.

Il concerto pareva essere giunto al termine quando qualcuno che non era riuscito ad ascoltare l’Inno d’Italia, si rivolge al comandante della banda, il capitano di Vascello Giacomo Polimeni chiedendo se era possibile riascoltarlo.

Il comandante fa cenno a chi l’aveva richiesto di non allontanarsi, sale sul palco e parla con il Maestro Barbagallo e con la presentatrice. Ed ecco che viene chiesto alla platea di alzarsi, come bis la banda suonerà nuovamente l’Inno di Mameli. Questa volta però canta anche il pubblico con grande enfasi, chi si mette sugli attenti e chi mette la sua mano sul cuore.

Ci sta commozione nello sguardo del comandante nel constatare tanta partecipazione dei presenti e alla sottoscritta è venuta la pelle d’oca, l’inno mi fa sempre questo effetto. La banda ha terminato il concerto con la Ritirata di Tommaso Mario.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Brani del concerto su youtube:

© All rights reserved
Immagini: Ph. Monica Palermo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: