Annunci

Attività intensa per il 31º stormo. Molteplici i voli in aiuto di connazionali in pericolo di vita


Roma, 5 febbraio 2015 – In pochi giorni i velivoli dell’Aeronautica Militare hanno trasportato diversi connazionali bisognosi di urgenti cure mediche, non trasportabili con vettore civile.

Nella mattinata di venerdì 30 Gennaio, un velivolo del 31º stormo di Ciampino (RM) ha trasportato un paziente in imminente pericolo di vita da Pescara a Bergamo.
Sabato 31 Gennaio, poi, un Falcon 50 del 31° stormo di Ciampino (RM) ha permesso il trasporto di un sessantenne da Alghero a Bologna per ricevere le cure necessarie presso l’ospedale del capoluogo emiliano. Nella stessa giornata, lo stesso velivolo ha permesso il rientro in Italia di un connazionale traumatizzato che ha terminato un ciclo di cure mediche specialistiche in Inghilterra.
 

Domenica 1° Febbraio, sempre un Falcon 50 ha effettuato un trasporto sanitario d’urgenza a favore di una donna affetta da una rara e grave patologia respiratoria, da Crotone a Milano Linate.

Il Falcon è decollato da Ciampino in direzione di Linate, dove ha prelevato il personale medico specialista necessario per assistere la paziente durante il volo, dopodiché è ridecollato alla volta di Crotone dove appunto attendeva la malata. Alle ore 23 circa, il volo ha fatto ritorno all’aeroporto milanese, dove poco dopo la mezzanotte ha sbarcato la paziente e l’equipe che la accompagnava. 
Nella notte tra martedì 3 e mercoledì 4 Febbraio, i velivoli Falcon del 31° stormo sono stati impegnati per altri due trasporti sanitari a favore di due pazienti bisognosi di trapianto di organi: un connazionale trasportato da Napoli a Bologna per un trapianto di fegato e un paziente trasportato sempre da Napoli a Falconara per un trapianto renale.
 
Gli aeromobili del 31° stormo di Ciampino sono utilizzati per il trasporto di Stato e per missioni di pubblica utilità, quali il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti, nonché per interventi a favore di persone comunque in situazioni di rischio. Quest’ultima attività, dato l’imminente pericolo di vita delle persone trasportate, impone un livello di prontezza, ventiquattr’ore al giorno, 365 giorni all’anno.

© All rights reserved
Fonte: 31° Stormo – Ciampino (RM)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: