Parte la nuova campagna a tutela dei passeggeri delle FS. Trucchi e stratagemmi per evitare truffe e raggiri


Roma, 6 agosto 2014 – Un veloce giro sul sul web e si trovano pagine dove i turisti si avvisano dei trucchi messi in atto, a loro discapito, per scippare, rubare bagagli, su cosa stare attenti e come evitare raggiri. Lo stratagemma che segnaliamo risale a giugno. Un signore in transito alla stazione di Roma Tiburtina mette la sua borsa sul portapacchi della vettura. Mentre il treno era ancora fermo al binario ecco arrivare un uomo, definito “alto e non molto scuro” che avvisa i passeggeri sulla carrozza che per terra ci sono degli euro, e che magari qualcuno li aveva persi. I passeggeri iniziano allora a guardare il pavimento e controllano se erano stati loro a perderli. Approfittando della distrazione un complice ruba la borsa (arancione) del turista, contenente una videocamera, vestiti e dosaggi di farmaci indispensabili per il suo viaggio di due giorni a Firenze.

La lezione imparata dal turista è stata quella di “mantenere una stretta vigilanza della borsa / valigia, in particolare quando il treno rimane fermo sui binari prima di lasciare la stazione“. Altro consiglio, se qualcuno vi fa cadere addosso una bibita, non perdere mai di vista i bagagli, alla macchia meglio pensarci una volta giunti a destinazione.

Proprio per aiutare i passeggeri delle Ferrovie dello Stato è nata la nuova campagna informativa STAI ATTENTO! FAI LA DIFFERENZA. Come gia segnalato alcuni giorni fa, è partita la nuova campagna di sensibilizzazione per i reati commessi nelle stazioni ferroviarie, per aiutare a come riconoscere, prevenire ed evitare gli stratagemmi utilizzati più frequentemente nelle stazioni e nei treni più affollati da ladri di bagagli, venditori abusivi, truffatori e borseggiatori, quando maggiore è la disattenzione del viaggiatore.

La campagna STAI ATTENTO! FAI LA DIFFERENZA. è promossa dal Gruppo FS Italiane e dalla Polizia Ferroviaria, ed è stata presentata ieri a Roma da Claudio Caroselli, direttore del servizio Polizia Ferroviaria, e Franco Fiumara, direttore centrale Protezione Aziendale del Gruppo FS Italiane.

Volantini dalla grafica immediata e di facile comprensione – in 8 lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, russo, spagnolo, cinese e giapponese) – e una specifica cartellonistica saranno presenti nelle principali stazioni ferroviarie e a bordo dei treni.

I passeggeri saranno informati con preziosi consigli su come prevenire sgradevoli episodi in partenza e in arrivo. Nelle principali stazioni saranno distribuiti anche adesivi con i messaggi della campagna mentre sui monitor dei grandi scali ferroviari, sugli schermi delle macchinette self service che emettono i biglietti e a bordo delle Frecce saranno proiettate alcune animazioni video. Questi filmati saranno accessibili anche dalle pagine del magazine La Freccia, il mensile per i viaggiatori di FS Italiane, attraverso la realtà aumentata attivabile con il proprio smartphone. Adottare i comportamenti cautelativi indicati nel materiale informativo aiuterà i viaggiatori a non essere vittime di furti e truffe.

Untitled-1

Nei primi 7 mesi dell’anno sono stati 1.437 i furti in stazione e 2.045 a bordo treno. Sono stati 182 i dipendenti del Gruppo FS Italiane aggrediti mentre svolgevano attività di controllo e di tutela dei viaggiatori. Complessivamente 795 le persone arrestate dagli organi di Polizia e 7.425 quelle denunciate all’Autorità Giudiziaria. (MNFI)

Come gia fatto in precedenza riportiamo i numeri della Polizia Ferroviaria (abbreviato PolFer) di alcune città italiane.

Per qualsiasi dubbio o problema chiamare il 113.

Di seguito i numeri della Polizia Ferroviaria delle principali città:

MILANO CENTRALE 
L’ufficio Polizia Ferroviaria di Milano Centrale, situato nei pressi del binario 21 – Aperturatutti i giorni h. 24  Tel. 02 6694 53502 63712429

BOLOGNA CENTRALE
L’ufficio della Polizia Ferroviaria sta al piano terra della stazione – Aperturatutti i giorni h. 24  Tel. 051 258 2523

FIRENZE S. MARIA NOVELLA
L’ufficio della Polizia Ferroviaria si trova al piano terra della stazione, in Galleria di testa – Aperturatutti i giorni h. 24  Tel. 055 211 012

ROMA TERMINI 
La Polizia Ferroviaria di Roma Termini è situata di fronte al binario 13- Aperturatutti i giorni h. 24  Tel. 06 46203401

NAPOLI CENTRALE
I presidi della Polizia Ferroviaria di Napoli Centrale si trovano sul marciapiede del binario 1 e di fronte al binario 6 – Aperturatutti i giorni h. 24  Tel. 081 2441111

 

© All rights reserved


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: