Una vita da social, la polizia postale sul palco del teatro Brancaccio di Roma


Roma, 28 maggio 2014 – Grande il successo di oggi per la Polizia Postale e delle Comunicazioni a conclusione della campagna itinerante Una vita da social che a bordo di un truck hanno incontrato circa 500.000 studenti in 40 città italiane. Uno spettacolo al Brancaccio, alla presenza di 900 ragazzi delle scuole romane, che ha visto salire sul palco personaggi del mondo dello spettacolo e poliziotti, argomento affrontato da tutti è stato il cyberbullsimo, che come conferma una studentessa romana “il bullismo online è molto diffuso sui social network e giornate come queste in compagnia della polizia postale, ci aiutano ad affrontare e risolvere i problemi che ci possono coinvolgere”.

Il giornalista Luca Pagliari ha presentato il suo format teatrale Like, storie di vita online, ispirato alla storia di Andrea Spezzacatena, schernito sul web come il ragazzo “dai pantaloni rosa”, un ragazzo di soli 15 anni suicidatosi nel 2012. Nel suo format Luca Pagliari affronta proprio il cyberbullismo. Presente in sala la madre di Andrea, che, invitata dal giornalista a dare la sua testimonianza, con la commozione negli occhi è salita sul palco, sensibilizzando i giovani, nati nell’era del web, su quanto possano ferire le parole di derisione, nel silenzio di chi le legge.

E proprio sul drammatico tema cyberbullismo sono stati gli interventi di Maurizio Battista, Roberto Ciufoli, Tiziana Foschi.

Sul palco Maurizio Battista, tra una battuta e l’altra, ha ribadito l’importanza della presenza della Polizia Postale sul web a tutela dei giovani, di quanto è importante combattere il cyber bullismo magari, come ha suggerito dopo scherzando in un’intervista, con degli “Cyber schiaffoni”. “Una vita da suocera”, cosi lo chiama scherzosamente il comico Maurizio Battista, che, con fierezza, si definisce padre di un poliziotto. Grande acclamazione dei ragazzi in sala quando, a chiusura dello spettacolo, sono saliti sul palco i protagonisti della famosa fiction Braccialetti rossi.

Più di 250 sono state le segnalazioni arrivate alla Polizia di Stato, dall’inizio del 2013 ad oggi da parte di minori. Denunce a danno di minori per stalking, diffamazione online, ingiurie, minacce, molestie attraverso social network,  email e telefono. È proprio a salvaguardia dei minori, e delle persone piu facilmente plagiabili, che la Polizia Postale è presente nel web con il progetto Una vita da social, con un account su twitter e una pagina su facebook che, in soli 4 mesi, ha raggiunto circa 18.000 likers.

A conclusione gli studenti romani hanno gridato il consueto… Una vita da social

 Monica Palermo

© All rights reserved
Foto: Ph. Monica Palermo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: