Annunci

Archivi del giorno: maggio 2, 2014

Terra dei Fuochi: i militari dell’Esercito hanno sorpreso piu di 1300 persone che gettavano rifiuti in discariche non autorizzate

2 maggio 2014 – Con oltre 450 pattuglie sono state controllate più di 1300 persone sorprese a gettare rifiuti in discariche non autorizzate nella Terra dei Fuochi e circa 20 persone sono state fermate e consegnate alle Forze di Polizia. Questi i numeri del primo mese di operazioni che le donne e gli uomini dell’Esercito stanno svolgendo nell’ambito dell’operazione Strade Sicure in concorso alle Forze dell’Ordine per la prevenzione dei reati ambientali e per la rimozione del materiale interrato tra le province di Napoli e di Caserta, un’area vasta circa 200 km quadrati.

I militari dell’Esercito con la loro continua attività di controllo e di perlustrazione hanno evitato ulteriori sversamenti di rifiuti abusivi e, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, hanno spento decine di roghi nelle aree urbane di Frignano, Maddaloni, Marigliano, Gricignano di Aversa, Teverola, Carditrello, Marcianise e Pineta Riviera.
Sono circa 4000 i militari dell’Esercito che dal 4 agosto 2008, sono impiegati nell’operazione nazionale “Strade Sicure” in attività di pattugliamento e di vigilanza ad obiettivi sensibili, aree metropolitane, centri di identificazione ed espulsione (CIE) e Centri Assistenza Richiedenti Asilo (C.A.R.A.).

Dall’agosto 2008, inizio dell’operazione, l’Esercito ha contribuito al sequestro di più di 2 tonnellate di droga, di oltre 560 armi, di quasi 12.000 mezzi, ha contribuito inoltre a più di 14.000 arresti e al controllo di circa 1 milione e 900mila persone e al controllo di oltre un milione di mezzi.

© All rights reserved
Fonte: Stato Maggiore dell’Esercito
Foto: © Stato Maggiore dell’Esercito

Annunci

A Roma la prima edizione di MESAS ’14, Modelling and Simulation for Autonomous System

Roma, 2 maggio 2014 – Avrà luogo, nei giorni 5 e 6 maggio, presso l’Hotel Ergife di Roma, la prima edizione del Workshop Modelling & Simulation for Autonomous Systems (MESAS’14).

L’evento, interamente ideato ed organizzato dal Centro di Eccellenza NATO Modelling & Simulation (NATO M&S COE) con il supporto del VI Reparto C4 e Trasformazione dello Stato Maggiore della Difesa ha lo scopo di affrontare la tematica dell’integrazione dei sistemi remoti nell’ambito operativo.

In tale contesto lo sviluppo tecnologico sta portando ad una rapida trasformazione: dai sistemi teleguidati, con tutte le funzioni gestite dall’uomo, ai sistemi con capacità autonome, dove alcune delle funzioni sono delegate agli algoritmi intelligenti di bordo.

In questo ambito, il Modelling & Simulation assume un ruolo fondamentale nella verifica della possibilità di integrazione di questi nuovi sistemi robotici di tipo intelligente negli scenari operativi. Nel corso dei lavori del MESAS’14 saranno affrontate numerose problematiche relative all’impiego operativo dei sistemi con capacità autonome: dagli aspetti di interazione a quelli legali, l’addestramento dell’uomo al loro impiego, l’auto-apprendimento dei sistemi robotici di tipo intelligente.

MESAS’14, primo evento di livello mondiale dedicato ad un tema all’avanguardia della ricerca scientifica nel campo della simulazione e dell’automazione applicata ai contesti operativi, già nella sua fase preparatoria, ha destato un rilevante interesse della comunità scientifica internazionale.

Anche con questa attività, il NATO M&S COE si prefigge di assumere un ruolo di primo piano nel coordinamento tra le componenti operative, la comunità scientifica e le realtà industriali coinvolte. Le attività del NATO M&S COE pongono l’Italia in primo piano nello sviluppo futuro della dottrina e della tecnologia del settore.

Nota:
MESAS’14, previa registrazione, è un evento aperto al pubblico ed alla stampa. Le modalità di accesso e maggiori informazioni sono disponibili sul sito: http://www.mesas2014.org/index.php/home

 

© All rights reserved
Fonte: Stato Maggiore della Difesa
Foto: © MESAS14


Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade