Archivi tag: Veicolo Blindato Medio “Freccia

FREMM e VBM, nessun trasferimento di risorse.

 stato maggiore

Roma, 1 aprile 2015 – Lo Stato Maggiore della Difesa precisa che, in merito a quanto affermato dal segretario generale della Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici di Genova, Antonio Apa, non c’è in atto nessun trasferimento di risorse dal programma FREMM (Fregate Europee Multi-Missione) al programma VBM (Veicolo Blindato Medio “Freccia”).

Le Forze Armate rispettano pienamente le leggi e si aspettano, da chi ricopre incarichi di responsabilità, una maggiore attenzione e accuratezza nella diffusione di informazioni prive di ogni fondamento.

In tal senso si precisa che il Veicolo Blindato Medio “Freccia” non è un progetto avveniristico, bensì un mezzo che è stato introdotto in servizio del 2009 ed ha operato in Afghanistan nell’ambito dell’operazione ISAF, a partire dal 2010, contribuendo a migliorare la protezione dei nostri uomini e donne e a salvare molte vite.

© All rights reserved
Fonte: Stato Maggiore della Difesa

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade