Archivi tag: Stefano Laporta

Firmato Accordo Quadro in materia di tutela ambientale tra Stato Maggiore Difesa e ISPRA

Firmato dal capo di SMD Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone e dal presidente dell’Ispra prefetto Stefano Laporta un Accordo Quadro sulla sostenibilità ambientale

​Roma, 15 dicembre 2021 – Un Accordo Quadro sulla sostenibilità ambientale, della durata di cinque anni, è stato firmato nei giorni scorsi dal capo di Stato Maggiore della Difesa ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone e dal presidente dell’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) prefetto Stefano Laporta.

L’accordo serve a favorire la collaborazione tra lo Stato Maggiore della Difesa e l’Istituto nella programmazione e realizzazione delle attività di comune interesse sulla Sostenibilità Ambientale, per l’adozione di una strategia condivisa e per l’attuazione delle azioni necessarie per un impiego efficace ed efficiente delle risorse, nell’ambito delle rispettive competenze.

Tra gli ambiti strategici previsti dall’Accordo:

  • tutela del suolo, dell’aria e dell’ambiente marino e costiero e lacustre;
  • tutela della natura;
  • supporto tecnico-scientifico per le attività di messa in sicurezza di emergenza e operativa dei siti potenzialmente contaminati e predisposizione di protocolli di monitoraggio ambientale presso i poligoni militari delle Forze Armate;
  • attività riguardanti la gestione dei rifiuti pericolosi;
  • attività connesse allo studio ed alla mitigazione della pericolosità idrogeologica;
  • attività riguardanti le aree militari ricadenti in interventi di rigenerazione urbana, nei siti della Rete Natura 2000;
  • definizione di programmi di monitoraggio degli habitat marini in aree sensibili individuati dalle direttive comunitarie;
  • scambio di informazioni e aggiornamento delle rispettive banche dati per la realizzazione di cartografia digitale nautica e tematica;
  • monitoraggio e controllo ambientale con tecniche innovative di osservazione aerea, anche con aeromobili a pilotaggio remoto, e di telerilevamento satellitare.
Firma accordo quadro

© All rights reserved
Fonte e immagini
: Stato Maggiore Difesa
______________________________________________


Al CASD il convegno “Difesa sostenibile: realtà e prospettive” organizzato dall’UGPREVATA

La Difesa illustra i suoi progetti di sostenibilità e le prospettive future in un convegno tenuto presso il CASD.

Roma, 2 agosto 2021 – ​L’Ufficio Generale Prevenzione, Vigilanza Antinfortunistica e Tutela Ambientale (UGPREVATA) dello Stato Maggiore della Difesa, il 29 luglio 2021 ha organizzato e condotto il convegno sul tema “Difesa sostenibile: realtà e prospettive”. L’evento, che si è svolto presso la sede del Centro Alti Studi della Difesa (CASD) di Palazzo Salviati, è stato patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica, dall’ISPRA/SNPA e dall’ENEA.

Al convegno, trasmesso in diretta sui social, sono intervenuti il sottosegretario di Stato alla Difesa Sen. Stefania Pucciarelli, il capo di SMD generale Enzo Vecciarelli, il presidente dell’ISPRA, prefetto Stefano Laporta e il presidente dell’ANVUR, professor Antonio Felice Uricchio e il capo dell’UGPREVATA, colonnello Francesco Nasca, ideatore e organizzatore dell’evento.

Il senatore Stefania Pucciarelli, nel suo intervento ha evidenziato come “la comunità militare si ponga tra i principali alleati nella strategia nazionale di rinnovamento della politica energetica e ambientale”, muovendosi verso una “transizione ecologica della nostra Difesa” e ha paragonato il convegno a quello che potrebbe definirsi “il New Green Deal della Difesa”.

Il generale Enzo Vecciarelli, capo di Stato Maggiore della Difesa, ha ricordato le numerose iniziative con le quali “la Difesa fornisce da tempo un prezioso e convinto supporto alle attività di tutela ambientale”. Ha ribadito, inoltre, che “tutelare l’ambiente non prescinde dai compiti della Difesa perché è un modo “indiretto” di salvaguardare e difendere il nostro territorio, oltre che la salute ed il benessere dei nostri concittadini” e questo deve essere fatto pensando “in modo sinergico, in ottica di Sistema Paese, attraverso iniziative efficaci e coordinate” tra “il mondo militare, civile, industriale, dell’Università e della ricerca”.

Dal suo privilegiato punto di vista, inoltre, il prefetto Stefano Laporta, presidente dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), ha testimoniato la crescente attenzione della Difesa e il suo sempre maggiore coinvolgimento nelle attività di tutela dell’ambiente, riconoscendone un comportamento “esemplare” tra le Amministrazioni dello Stato.

Il professor Antonio Felice Uricchio, presidente dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR), collegandosi a distanza via Internet, ha sottolineato l’importanza della collaborazione, in atto ormai da diverso tempo, tra Difesa, Università e ricerca per stimolare l’innovazione e il progresso in un ambito così importante come la sostenibilità.

Il colonnello Francesco Nasca, capo dell’UGPREVATA, ha evidenziato come “il supporto della Difesa al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità consenta di ridurre le fonti di instabilità ambientale, sociale ed economica che possono essere motivi di conflitto e pertanto minacciare la pace e la sicurezza, nonché al tempo stesso comporti una ricaduta positiva sulla Difesa stessa in termini di innovazione, efficienza e sicurezza”.

Nel corso del convegno, infine, sono stati illustrati alcuni dei progetti applicativi che la Difesa sta attualmente conducendo e che supportano il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS), con la prospettiva di una Difesa sostenibile e resiliente che possa continuare ad adempiere ai propri compiti di “tutela degli interessi vitali della Patria” non solo nel presente ma anche per le generazioni future.

© All rights reserved
Fonte
: Stato Maggiore Difesa
________________________________


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nello scenario mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

Blog sul tema della Difesa e la Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte. Edito dal 2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade