Archivi tag: spaccio di stupefacenti

Frosinone: carabinieri scoprono una “piazza di spaccio”. Sequestrati 10kg di sostanza stupefacente, un arsenale e tre appartamenti

Frosinone, 26 agosto 2014 – Nel pomeriggio di ieri 25 agosto 2014, in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, coadiuvati da quelli delle Stazioni di Frosinone, Ceccano e Torrice, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l’increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti nella zona Corso Francia di questo capoluogo, sono riusciti a disarticolare una vera e propria piazza di spaccio sequestrando tre appartamenti e hanno arrestato in flagranza di reato, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “detenzione illegale di armi e munizioni” un 22enne già censito e una donna di 54 anni entrambi del luogo, a cui hanno fatto seguito le perquisizioni domiciliari di entrambi gli arrestati.

Immagine2

Nell’abitazione dell’uomo i militari dell’Arma hanno sequestrato:

  • 160 grammi di cocaina;
  • 190 grammi di marijuana;
  • 220 grammi di hashish;
  • 4.000,00 euro in contanti, quale provento dell’attività illecita;
  • 1 pistola semiautomatica cal. 9×21 e 56 colpi stesso calibro;
  • 3 bilancini elettronici di precisione e 1 grinder;
  • 2 coltelli a serramanico;
  • un sistema di video-sorveglianza da cui era possibile il totale controllo della zona e 2 radioline portatili;
  • un complesso sistema di serra per la coltivazione, smontato, con controllo acidità, temperatura ed umidità;
  • diverso materiale atto al taglio, al confezionamento e alla coltivazione dello stupefacente;
  • documentazione varia e contabilità attestante l’attività di spaccio.

Nell’abitazione della donna i militari dell’Arma hanno sequestrato:

  • Kg. 5 Kg di marijuana;
  • oltre 3 Kg di hashish;
  • 6.500,00 euro in contanti, quale provento dell’attività illecita;
  • 1 pistola semiautomatica, cal. 7,65, con matricola non rilevabile e 28 colpi stesso calibro;
  • 1 pistola semiautomatica, cal. 6,35 con matricola abrasa e 14 colpi dello stesso calibro;
  • 21 cartucce cal. 9×21;
  • 3 bilancini elettronici di precisione e 1 bilancia analogica;
  • diverso materiale atto al taglio e al confezionamento dello stupefacente;
  • documentazione varia e contabilità attestante l’attività’ di spaccio.

 

Nel corso dell’attività sono state anche rinvenute, nell’abitazione di un altro 20enne frusinate, le chiavi dell’appartamento della donna, per cui il giovane è stato denunciato per le stesse ipotesi di reato. L’operazione si è conclusa con il sequestro dello stupefacente e del materiale suindicato e dei tre appartamenti.

Ad espletate  formalità di rito, la donna è stata posta agli arresti domiciliari mentre il 22enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Frosinone)

 


Scauri di Minturno: famiglia in vacanza spaccia stupefacenti, il nipote minorenne adibito alle consegne. Carabinieri li arrestano

Formia, 25 agosto 2014 – Padre, madre e un nipote minorenne, in vacanza a Scauri, località turistica del comune di Minturno, in provincia di Latina. Una vacanza sui generis però. La famiglia era dedita a un’attività di spaccio di stupefacenti lì nella costiera. Attività interrotta dai militari dell’Arma dei carabinieri che, sabato notte, hanno arrestato a proprio a Scauri di Minturno (LT)  P.M. 35 enne, pregiudicato, la moglie B.M. 37 enne, pregiudicata e il loro nipote minorenne, tutti di Secondigliano (NA), in vacanza in quel centro. Il nipote minorenne è stato sorpreso dai carabinieri, in flagranza di reato, mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina, di 0,7 grammi circa, ad un pregiudicato del luogo, nei pressi del Chiosco denominato “Player”, sito sul lungomare di Scauri.

Le indagini hanno consentito di accertare il concorso nel reato dello zio, che raccoglieva le richieste dello stupefacente nei pressi del chiosco, incaricando il minore della consegna previo prelievo presso il loro domicilio.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito, ai militari dell’Arma, di trovare nascoste, all’interno della borsa della donna, 9 confezioni sempre di cocaina, per un peso complessivo di 9 grammi circa e 2 pezzi di hashish, del peso complessivo di 5 grammi, nonché materiale che serviva per tagliare e confezionare la sostanza stupefacente e 250,00 euro, verosimile provento dell’attività di spaccio.

Il tutto è stato sequestrato e l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura-UTG di Napoli per uso personale di sostanze stupefacenti.

Gli arrestati, su disposizione delle competenti autotità giudiziarie, sono stati portati presso le Case Circondariali di Cassino (FR) e Roma Rebibbia, mentre il minorenne è stato associato presso il centro di prima accoglienza di Roma.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Latina)

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade