Archivi tag: Sebastiano Favero

Il museo nazionale storico degli alpini si rifà il look

Il progetto, illustrato al Circolo Unificato dell’Esercito di Treviso, rappresenta un importante arricchimento per la rete museale trentina della quale il museo entrerà a far parte

 ringraziamenti del Capo di SMD al Presidente dell'ANA

Treviso, 14 maggio 2017 – Il capo di stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e il presidente dell’Associazione Nazionale Alpini (ANA), ingegnere Sebastiano Favero, hanno firmato a Treviso un protocollo d’intesa finalizzato alla riqualificazione del museo storico degli alpini di Trento, città che ospiterà l’adunata del prossimo anno.

Il protocollo, elaborato dalla direzione dei lavori e del demanio del ministero della Difesa, definisce e disciplina tutte le attività da finalizzare per concretizzare le opere di ristrutturazione.

Un restyling ambizioso, frutto di una grande e significativa sinergia tra la Difesa e l’ANA – da sempre impegnata nel tenere vive e tramandare le tradizioni degli alpini – supportato anche da comune e provincia di Trento, che tra gli effetti principali vedrà un ampliamento della superficie espositiva ed una migliore razionalizzazione nel posizionamento dei numerosi reperti e cimeli custoditi.

firma

Il rispetto delle tradizioni, dei nostri caduti e del passato non è solo un dovere, bensì anche una forma per sviluppare il sistema sicurezza del nostro Paese” ha ricordato il generale Graziano, per sottolineare poi che “se oggi le nostre Forze Armate sono tra le migliori del mondo e se la cooperazione con le forze di sicurezza permette all’Italia di essere presente nel mondo meritandone la stima, è proprio perché questo rispetto c’è ed è forte.”

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore Difesa
____________________________________________

Alpini: conclusa l’87 adunata nazionale a Pordenone

Pordenone, 12 maggio 2014 – Si è conclusa ieri a Pordenone l’87^ adunata nazionale degli Alpini. La sfilata delle penne nere ha aperto la manifestazione con la bandiera di guerra del 3 Reggimento Artiglieria da Montagna seguita dal vessillo dell’associazione nazionale alpini, accompagnato dal capo di stato maggiore dell’Esercito, Generale Claudio Graziano, dal presidente dell’Ana, ingegner Sebastiano Favero e dal comandante delle truppe alpine, generale di corpo d’armata Alberto Primicerj.  
Il generale Graziano rispondendo alle domande della stampa ha sottolineato che “da Pordenone parte un messaggio importante di solidarietà intesa come collaborazione tra le organizzazioni civili e l’Esercito che è sempre più stretta in particolare in questo momento di crisi per il Paese“. 

Parlando delle peculiarità delle truppe alpine, il generale ha ribadito che “L’addestramento é importante, bisogna svolgerlo nei contesti più difficili e  la montagna é una palestra eccezionale. In Afghanistan i nostri militari  hanno operato a oltre i 5000 metri di altezza e se non fossero stati abituati al freddo e alle condizioni estreme non avrebbero avuto successo… L’Esercito Italiano e in particolar modo gli alpini – ha concluso il generale Graziano – hanno una maturato una capacità e una flessibilità che li rende idonei a intervenire dove il paese ritiene necessario.”

© All rights reserved
Fonte: Stato Maggiore Esercito
Foto: © Stato Maggiore Esercito


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade