Annunci

Archivi tag: scherma

Mondiali di scherma paralimpici: 5 ori e 2 argenti per le Fiamme Oro della Polizia di Stato

Schermata 2017-11-12 alle 15.42.05

Roma, 12 novembre 2017 – Scende il sipario sui mondiali di scherma paralimpica di Roma 2017. Bottino pieno per gli atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato con 5 ori e 2 argenti.

Durante la competizione sono stati molteplici e prestigiosi i risultati conseguiti dagli atleti “cremisi”. Di fatti, alle medaglie conquistate da Bebe Vio (Oro) e da Alessio Sarri (un oro ed un argento) nelle competizioni singole, si sono aggiunte, nel weekend, ben 4 medaglie a squadre.

La storica prima medaglia d’oro nel fioretto maschile a squadre, conquistata grazie alle stoccate messe a segno dai due sportivi Fiamme Oro Marco Cima ed Emanuele Lambertini, il più giovane degli azzurri, la medaglia d’oro nella sciabola maschile a squadre, giunta grazie al contributo fondamentale di Alessio Sarri, la medaglia d’oro nel fioretto femminile a squadre dove il terzetto di atlete Fiamme Oro composto da Bebe VioAndreea Mogos e Loredana Trigilia si è imposto in finale contro la Russia per 45-23 e la medaglia d’argento nella sciabola femminile a squadre, ancora una volta con Andreea Mogos e Loredana Trigilia protagoniste.

Schermata 2017-11-12 alle 15.42.17

All’intera spedizione del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato vanno le congratulazioni del Capo della Polizia Franco Gabrielli: “Attraverso i fantastici risultati conseguiti, avete dato dimostrazione per l’ennesima volta che con grinta e decisione posso essere superati anche i più grandi ostacoli che la vita ci presenta. Queste medaglie dimostrano quanto giusta sia stata la scelta di investire, ormai da tempo, anche sugli sport paralimpici, attraverso i quali è possibile diffondere i più alti valori di sacrificio, abnegazione e rispetto delle regole”.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Polizia di Stato
___________________________________ 
Annunci

Oro mondiale a squadre per la spadista Roberta Marzani

Roberta Marzani

Uzbekistan, 9 aprile 2015 – La giovane Italia della scherma non finisce di stupire, e con lei neanche la piccola ma esplosiva spadista della nazionale italiana under 20 Roberta Marzani.

Dopo aver conquistato nel 2015 due bronzi europei e, per il secondo anno consecutivo, la Coppa del Mondo giovani, quest’oggi, ai mondiali under 20 di Tashkent, in corso di svolgimento in Uzbekistan, il diciannovenne caporale della sezione scherma del Centro Sportivo Esercito si laurea campione del mondo a squadre nella spada, battendo in finale la Russia con il punteggio di 45/35.

Il risultato dell’azzurra, che ha seguito di poche ore l’oro vinto dalla collega Chiara Mormile nella sciabola, ha confermato l’alto profilo tecnico della scherma giovanile targata Esercito Italiano.

Il successo del quartetto azzurro, composto oltre che dalla Marzani anche da Nicol Foietta, Alice Clerici ed Eleonora De Marchi, è maturato al termine di una combattutissima finale in cui l’alta scuola italiana ha saputo fronteggiare, stoccata su stoccata, gli insidiosi assalti delle quotate avversarie.

Il cammino verso il primo gradino del podio, iniziato ieri dopo aver superato nei turni preliminari prima il Kirghizistan per 45-13 e poi l’Austria per 45- 29, è proseguito nella giornata odierna con la vittoria sulla Polonia per 45/39 ai quarti e sulla Germania, per 45/33, in semifinale.

Al termine della gara Roberta Marzani ha ringraziato chi le è stata vicino e l’ha aiutata a conseguire questo traguardo: “Una medaglia che mi riempie di gioia che segue una prova individuale chiusa amaramente al quinto posto dopo aver lottato, stoccata su stoccata, contro l’avversaria tedesca. Questo mondiale mi ha comunque dato la possibilità di conquistare i punti necessari per aggiudicarmi, per la seconda volta consecutiva, la coppa del mondo giovani di specialità che voglio dedicare a tutti coloro che mi hanno aiutato in questo momento della stagione, densa non solo di impegni sportivi, ma anche di impegni scolastici. Spero di non tralasciare nessuno: ringrazio molto la mia famiglia, l’Esercito che crede molto nelle mie potenziati lista e che ringrazio doppiamente per avermi scelta lo scorso anno e chiaramente il mio tecnico che giornalmente mi segue sulle pedane di allenamento della mia città.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore dell'Esercito

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade