Archivi tag: sabaudia

Il comando artiglieria controaerei di Sabaudia si eserciterà in Francia con il 4° reggimento “Peschiera” di Mantova 

Sabaudia, 10 settembre 2016 – Il comando artiglieria controaerei dell’Esercito, con il 4° reggimento “PESCHIERA” di Mantova, ha dato il via ad un’importante esercitazione che si concluderà il 30 settembre presso il poligono di Biscarrosse nella Francia occidentale.

L’attività è divisa in tre fasi: la prima, già conclusa, è stata un’esercitazione di autocolonna di circa 1300 km, con il trasferimento dei mezzi e del personale da Mantova a Biscarrosse; la seconda impegnerà gli uomini e le donne del reggimento e del comando di Sabaudia in un’attività di simulazione di intervento contro aerei nemici; la terza vedrà il lancio, nel poligono francese,  di missili contro dei radio bersagli che rappresenteranno una presunta minaccia aerea.

L’esercitazione consentirà agli artiglieri controaerei dell’Esercito Italiano di migliorare l’addestramento nell’impiego del sistema d’arma SAMP-T, vero e proprio “gioiello tecnologico” di ultima generazione sviluppato dal consorzio europeo EUROSAM  per l’Italia e la Francia, che ha sostituito il precedente sistema missilistico HAWK.

© All rights reserved
Fonte e immagini: SME
______________________

Esercito: celebrato il centenario dell’artiglieria contraerei


Sabaudia, 15 aprile 2015 –  Due giorni di eventi per celebrare il centenario dell’istituzione dell’artiglieria controaerei, si sono conclusi oggi alla presenza del capo di Stato Maggiore dell’Esercito, generale di corpo d’armata Danilo Errico, e del comandante delle forze operative terrestri, generale di corpo d’armata Alberto Primicerj, la due giorni di eventi organizzata per il centenario 

Il comandante dell’artiglieria controaerei, generale di brigata Carlo Zontilli, ha inaugurato ieri i lavori con la conferenza sul tema “Artiglieria Controaerei, impiego nei moderni scenari operativi e prospettive future” ai quali hanno partecipato qualificati conferenzieri dell’Esercito Italiano, una nutrita rappresentanza degli addetti militari alla Difesa di paesi amici e alleati e dell’industria della Difesa italiana.

A seguire, in serata, la banda dell’artiglieria controaerei si è esibita in un concerto con un repertorio di brani militari commemorativi della Prima Guerra Mondiale e musiche contemporanee.

Il capo di SME nell’ambito del suo intervento ha sottolineato – “la contraerei è stata protagonista di un continuo sviluppo tecnologico e di successive trasformazioni e oggi dispone di armamenti all’avanguardia e di personale altamente qualificato” e poi ha concluso “questa nicchia di eccellenza va salvaguardata perché contribuisce alla difesa integrata dello spazio aereo nazionale e NATO oltre a rappresentare una capacità cruciale, alla luce dei nuovi contesti internazionali“.

L’evento è proseguito oggi con una dimostrazione, nelle aree addestrative del comune di Sabaudia, delle capacità operative che la specialità è in grado di esprimere. I militari del 17 reggimento Sforzesca, reparto che contribuisce alla capacità nazionale di proiezione dal mare, hanno dato vita ad una serie di atti tattici inseriti nel quadro di uno sbarco anfibio con l’impiego anche di elicotteri AB412, CH47 e 129AW dell’Aviazione dell’Esercito.

Successivamente, presso le aree addestrative, le autorità civili e militari hanno visitato una mostra statica dei principali sistemi d’arma controaerei, mezzi e posti comando in dotazione e di possibile acquisizione futura.

A conclusione dell’attività il capo di Stato Maggiore dell’Esercito, nel palazzo del comune di Sabaudia, insieme al primo cittadino, dott. Maurizio Lucci, ha inaugurato una targa celebrativa per il centenario della costituzione del primo reparto di artiglieria controaerei del capitano Augusto de Pignier, avvenuta a Nettuno il 10 gennaio 1915.

Il comando di artiglieria controaerei, con i suoi uomini e le sue donne è adesso impegnato sul territorio nazionale con oltre 200 soldati nell’operazione “Strade Sicure”.

© All rights reserved
Fonte e immagini: COMFOTER

Il reggimento artiglieria Sforzesca inaugura la striscia addestrativa C-IED

Sabaudia (LT), 27 giugno 2014 – Inaugurata oggi presso l’area addestrativa Maggiore Castelli di Sabaudia (LT) la striscia addestrativa Counter – Improvised Explosive Device (C-IED) del 17° reggimento artiglieria contraerei “Sforzesca”.
L’area, situata in località Caterattino, luogo storico dell’Artiglieria Contraerei in quanto prima sede d’insediamento dei militari nella città di Sabaudia nel lontano 1941, oggi è un sito addestrativo di fondamentale importanza per il comando artiglieria contraerei e per il 17° reggimento artiglieria contraerei Sforzesca.

Alla presenza del comandante dell’artiglieria contraerei, generale di brigata Cesare Alimenti, è stata effettuata una dimostrazione pratica delle potenzialità di questo importante percorso addestrativo.
La “striscia C-IED” consente di istruire il personale ad operare in ambiente caratterizzato dalla presenza di ordigni improvvisati, verificando le procedure da adottare in caso di rinvenimento tramite la simulazione di situazioni di pericolo.
Attraverso questa nuova capacità lo “Sforzesca” è in grado di assicurare ai propri militari un addestramento mai svolto finora nella sede di Sabaudia.

© All rights reserved
Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade