Archivi tag: piantagione

Piantagione di marijuana nel giardino di casa, finirà in un inceneritore. Il proprietario arrestato dai carabinieri

Cantù, 26 settembre 2014 – Continua il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cantù. Questa volta, ancora una volta, i militari della Tenenza di Mariano Comense hanno colpito a Carugo, già obiettivo di attività e di arresti, anche in un recente passato, di spacciatori locali.

??????????

A finire in cella è stato S.G., trentasettenne, già sottoposto alla detenzione domiciliare a casa propria a Carugo, appunto, per rapina. L’uomo, confidando nella sua astuzia, aveva iniziato una florida coltivazione di piante di marijuana, 104cm per l’esattezza, quasi pronte per il raccolto delle foglie. I militari si sono presentati all’alba in casa dell’uomo con l’intenzione di eseguire una perquisizione alla ricerca di droga. Ottimo risultato per i Carabinieri marianesi, visto il grasso bottino di piante alte tutte tra il metro e mezzo ed i due metri e mezzo fatte crescere nel giardino retrostante l’abitazione, in una zona della piccola palazzina lontana da occhi e “nasi” indiscreti. Tradotto in carcere col l’accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti, ora il prigioniero è a disposizione dell’A.G.. Per le piante, invece, attende solo la distruzione all’inceneritore di Como.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Cantù)

Rieti: trovata una piantagione di marijuana, arrestato un 44enne

carabinieri

 

PIANTAGIONE-MARIJUANACasperia (RI), 28 agosto 2014 – Nel bosco demaniale di Casperia i carabinieri della locale stazione, già da giorni avevano individuato una enorme piantagione di marjuana.

Una piantagione rigogliosa, al riparo da occhi indiscreti e circondata da alberi ad alto fusto, di quasi 140 piante alte tra il metro e mezzo ed i tre metri, oltre a 40 piante già tagliate ed in attesa di essere essiccate e tritate per l’uso.

I militari dell’Arma si appostano per giorni interi in attesa di scoprire qualcosa. Ecco che un uomo si reca sul posto e con un impianto a caduta di irrigazione, preleva l’acqua direttamente dal vicino torrente e inizia ad innaffiare la piantagione. In quel momento i militari intervengono ed arrestano l’uomo. Si tratta del quarantaquattrenne d. A. S. del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

Le piante sono state estirpate dal terreno e sequestrate, in attesa di essere analizzate. L’uomo è stato portato a casa sua e messo agli arresti domiciliari, a disposizione della procura di Rieti.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Rieti)

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nello scenario mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

Blog sul tema della Difesa e la Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte. Edito dal 2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade