Annunci

Archivi tag: Nord Italia

Nord Italia emergenza maltempo: potenziato l’intervento delle forze armate

Alessandria, 17 ottobre 2014 – Prosegue l’intervento dell’esercito per fronteggiare l’emergenza maltempo che ha colpito negli ultimi giorni il Nord Italia: da questa mattina i militari sono all’opera a Parma e nella provincia di Alessandria. A Genova circa 250 uomini e donne della Forza armata sono in azione con 76 tra veicoli e mezzi speciali. L’Aeronautica Militare supporta i soccorsi in Maremma.

Giunti nella serata di ieri in provincia di Alessandria, gli oltre 60 militari con oltre 20 mezzi speciali del genio stanno intervenendo nei comuni di Arquata Scrivia, Cassano Spinola e di Vignole Borbera per rimuovere detriti, svuotare dalle acque case e cantine allagate e ripristinare le normali condizioni di viabilità. La forza armata, inoltre, ha messo a disposizione della popolazione un plotone di 30 militari e 3 elicotteri pronti ad intervenire con breve preavviso in caso di necessità e di urgenza.

Da questa notte una squadra del reggimento genio guastatori paracadutisti dotata di quattro motopompe, è giunta a Parma per contribuire allo svuotamento dei locali invasi dall’acqua a seguito dell’esondazione del torrente Baganza.

Da sabato l’Esercito supporta la popolazione genovese colpita dall’alluvione. I nuovi assetti porteranno a circa 250 uomini e 76 tra veicoli e mezzi speciali il contributo dell’Esercito.

I militari dispongono di mezzi speciali del genio, escavatori cingolati, autogru, motopompe, torri di illuminazione, gruppi elettrogeni, veicoli tattici sono impegnati nel ripristino della viabilità e nello svuotamento di cantine e garage invasi dall’acqua. Stanno operando principalmente nel quartiere Foce, in via Cesarea, corso Torino, via Antiochia, via Volturno ma anche nei comuni di Montoggio e Campo Ligure.

Le attività sono coordinate con la prefettura di Genova e la presidenza della regione attraverso un nucleo di collegamento della forza armata.

In seguito agli eventi atmosferici che hanno causato un’alluvione in Maremma, provocando due vittime e costringendo la popolazione locale ad abbandonare le proprie abitazioni, l’Aeronautica Militare è stata chiamata a contribuire alle operazioni di soccorso.

Per le attività di ricerca e soccorso, coordinate dalla sala operativa unica istituita a Grosseto per gestire le risorse fornite dalle varie articolazioni dello Stato, l’Aeronautica Militare ha messo a disposizione un elicottero HH139 dell’85° Centro CombatSearch and Rescue (CSAR) di Pratica di Mare che, nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 ottobre, ha perlustrato l’area interessata dall’alluvione, alla ricerca di dispersi e persone bisognose di soccorso.

Nella stessa nottata, inoltre, un elicottero dei Vigili del Fuoco, con a bordo sei persone tratte in salvo, è atterrato all’aeroporto militare di Grosseto, dove il personale del 4° Stormo si è attivato per fornire assistenza all’aeromobile e, soprattutto, alle persone, fornendo cure mediche di base, coperte e vitto. I civili soccorsi hanno poi trascorso la notte presso le strutture della base, vista l’impossibilità di raggiungere le proprie case date le pessime condizioni meteo previste.

© All rights reserved
Fonte: Ministero della Difesa
Annunci

La Polizia di stato scopre una stamperia di documenti falsi per immigrati clandestini: arrestato un 40enne

Napoli, 24 febbraio 2014 – La Polizia di Stato di Vercelli e Napoli coadiuvati dal Servizio Centrale Operativo di Roma, nell’ambito di una articolata indagine, volta a contrastare il diffuso fenomeno dell’immigrazione clandestina, con particolare attenzione alla falsificazione di documenti, permessi di soggiorno, patenti, carte d’identità, ha arrestato un cittadino marocchino di 40 anni, residente ad Afragola (NA).

L’uomo, che non si esclude possa far parte di una più ampia organizzazione criminale, dedita al traffico illecito del falso documentale, operante in Napoli ed in varie città del Nord Italia, è stato trovato in possesso di un’attrezzatura idonea per la duplicazione e la stampa di documenti falsi, di timbri dello Stato, di modelli di: carte d’identità, permessi di soggiorno, patenti e tessere sanitarie in bianco.

I poliziotti, stamani, hanno fatto irruzione nell’abitazione del 40enne scoprendo che aveva adibito una camera per i suoi illeciti, per un giro di affari stimato in centinaia di migliaia di euro versati da stranieri, al fine di regolarizzare illegalmente la propria posizione sul territorio nazionale.

Sequestrati numerosissimi documenti già compilati in favore di cittadini stranieri.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato


OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade