Archivi tag: minaccia

Reggio Calabria: per passione e gelosia minaccia una donna con una pistola. Carabinieri lo arrestano

Reggio Calabria, 13 ottobre 2014 – Una notte di ordinaria follia è quella avvenuta qualche giorno fa, quando un cittadino reggino 36 enne di Arghillà, ha preso in ostaggio una giovane ragazza polacca dopo aver minacciato sia lei che il suo ragazzo con una pistola.

Il folle gesto, riconducibile sicuramente a motivi passionali e di gelosia, è stato seguito dalla insensata violenza che il malvivente ha scatenato sulla povera malcapitata: ripetuti sono stati i calci e i pugni con i quali è stata colpita la ragazza, sferrati con una violenza che nulla ha a che fare con il sentimento che l’uomo diceva di nutrire nei confronti della donna.

Il tutto è però durato poche ore grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri della Stazione Principale e del Norm della Compagnia Carabinieri di Reggio Calabria, la cui solerzia dei militari ha permesso di avviare sin dall’immediatezza del fatto le ricerche del vessatore. Infatti, a seguito di una brillante attività investigativa condotta in sinergia dai militari è stato possibile rintracciare l’aguzzino, trovandolo ancora in possesso dell’arma con la quale aveva minacciato i due.

La donna è stata quindi liberata dal suo carceriere e accompagnata immediatamente presso il pronto soccorso degli Ospedali Riuniti, dove i sanitari l’hanno fatta ricoverare a causa delle ferite riportate.

Per il reo invece sono scattate le manette per i reati di sequestro di persona, minaccia aggravata, porto abusivo di armi, e lesioni personali gravi nei confronti della donna polacca, nonché minaccia aggravata nei confronti del suo fidanzato.

L’attività di polizia giudiziaria è stata convalidata dall’autorità giudiziaria reggina che, al termine del rito direttissimo, ha disposto la sottoposizione alla misura degli arresti domiciliari con contestuale applicazione del braccialetto elettronico.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Reggio Calabria)

Latina: responsabile di casa di cura minacciato da un paziente con un arma bianca

Aprilia (LT), 19 agosto 2014 – Un paziente minaccia con un’arma il responsabile di una casa di cura, con un arma da punta e taglio. I militari dell’Arma del locale Reparto Territoriale lo hanno quindi denunciato all’autorità giudiziaria. L’uomo, con precedenti di polizia, asseriva di non ricevere un’assistenza sanitaria adeguata.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Latina)


Minaccia il padre 80enne con un coltello, arrestato dai carabinieri

Ussana (CA), 29 luglio 2014 – Questa notte arrestato A.L. 45enne, pluripregiudicato, in flagranza di reato dai militari del reparto radiomobile della compagnia di Dolianova, per maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata.

Verso la mezzanotte il fratello dell’arrestato chiama il 112, comunicando che nella casa paterna A.L. stava litigando furentemente con il padre 80enne, minacciandolo con un coltello. I carabinieri, allertati, avvisano la centrale operativa di Dolianova che immediatamente invia ad Ussana una pattuglia del radiomobile.

I militari, giunti sul posto, hanno trovato fuori dall’abitazione i familiari del 4 5enne pluripregiudicato, che avevano preferito abbandonare la casa piuttosto che continuare a subire le minacce da parte del loro congiunto. Dai racconti è emerso che a seguito dell’ennesima discussione scaturita per futili motivi con il padre convivente, il 45enne e’ andato su tutte le furie e ha iniziato a spintonarlo violentemente, fino a scaraventarlo a terra. A quel punto l’uomo ha afferrato un grosso coltello da cucina e, in preda alla collera, ha iniziato a brandeggiarlo per aria minacciando di morte dapprima il padre, e poi i familiari che tentavano di dissuaderlo e riportarlo alla calma.

La situazione stava degenerando, l’uomo non accenna a lasciare il coltello. I parenti allora escono lasciandolo solo in casa.

Quando i militari sono entrati nell’abitazione hanno trovato il 45enne nella sua camera. Alla vista dei militari, l’uomo ha ammesso di aver spintonato e minacciato di morte il proprio padre, consegnando il coltello che aveva utilizzato per le minacce, che è stato immediatamente sequestrato.

Per il 45enne sono allora scattate le manette e, terminate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della compagnia di Dolianova, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna, come disposto dal p.m. di turno dr. Emanuele Secci. 

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale carabinieri di Cagliari)

 


Due giovani minacciano con un coltello la cassiera e rubano l’incasso. Arrestati dalla polizia

Catania, 25 luglio 2015 – Due giovani, 18 e 19 anni, si parcheggiano con una Mercedes fuori da un supermercato Uno resta in macchina a fare da palo e l’altro entra come fosse un normale cliente. Gira tra gli scaffali, prende qualcosa e va alla cassa come per pagare. Quando tocca a lui, cercando i soldi nella tasca, aspetta di veder uscire un signore che aveva appena fatto la spesa. Ignaro della telecamera, il ragazzo si guarda intorno per accertarsi che nessuno lo stesse guardando, tira allora fuori dalla tasca un coltello da macelleria e minaccia la cassiera, che gli da ciò che aveva nella cassa, 110 euro. 

Gli investigatori della Polizia di Stato di Catania, avvalendosi nelle indagini anche delle riprese del sistema di sicurezza, sono riusciti ad individuarli e li hanno arrestati. All’interno dell’auto gli agenti hanno trovato il coltello e la refurtiva in soldi.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato

 


OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade