Archivi tag: Mauro D’Ubaldi

Esercito: addestramento e prontezza operativa in Afghanistan

Il contingente militare italiano a Herat impegnato in una complessa esercitazione di evacuazione medica. Forze Speciali, assetti sanitari per il trasporto d’urgenza e una equipe chirurgica per l’addestramento.

Questa è la premessa con cui oggi il contingente militare italiano ad Herat ha svolto una complessa esercitazione di evacuazione medica (Aeromedical Evacuation), che ha visto impegnati assetti delle Forze Speciali, del Reggimento “Rangers”, assetti ad ala rotante della Task Force “Fenice”, assetti sanitari per il trasporto d’urgenza e una equipe chirurgica dell’ospedale Role 2, elementi di sicurezza areale della Task Force “Arena” del 5° Reggimento Fanteria “Aosta”, e personale dell’Aeronautica Militare addetto al monitoraggio del traffico aereo civile presso l’Aeroporto di Herat.

L’esercitazione ha visto una fase di pianificazione e coordinamento tra le componenti, ed è stata costantemente monitorata dalla sala operativa (Joint Operation Center) del TAAC West.

L’addestramento è stato condotto senza preavviso, per rispettare l’aderenza ad una eventuale situazione reale, e si è concluso con successo e nel rispetto dei tempi previsti: elementi per cui il comandante di TAAC W, generale Mauro D’Ubaldi, ed il vice comandante colonnello (USA) Steven Lutsky, hanno espresso grande soddisfazione.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Resolute Support - Afghanistan

Il generale Breedlove visita il contingente militare italiano in Afghanistan

Il comandante supremo delle forze alleate in Europa, generale (USA) Philip M. Breedlove visita il Train Advise Assist Command West.

Herat, 14 gennaio 2016 – Ieri il comandante supremo delle Forze Alleate in Europa, generale Philip M. Breedlove ha visitato la base di Camp Arena, a Herat. 

Il generale Breedlove è stato accolto dal comandante del Train Advise Assist Command West (TAACW) e comandante del contingente militare italiano, generale di brigata Mauro D’Ubaldi.

Dopo un intenso incontro con i collaboratori chiave del comando, teso ad approfondire l`evoluzione dei compiti assegnati al TAACW a seguito della conferma della missione anche per il corrente anno e gli evidenti progressi nella generale situazione di sicurezza nell’area di responsabilità, il generale Breedlove ha voluto incontrare una rappresentanza dei graduati di tutte le nazioni che compongono TAACW: oltre all’Italia, Albania, Slovenia, Lituania, Ucraina e Stati Uniti d’America.

Un momento importante, soprattutto per un’aliquota di giovani militari che hanno avuto la possibilità di dialogare con un “generale a quattro stelle” sui loro compiti nell’ambito del TAACW, ma anche della loro provenienza geografica e di argomenti più personali.

Al termine della visita il generale Breedlove ha avuto parole di sentito apprezzamento per quella che ha definito la ben conosciuta ottima organizzazione del TAACW per la professionalità con cui i nostri militari interpretano la loro missione.

Nell’ambito della missione NATO “Resolute Support”, TAACW svolge attività di addestramento e consulenza nei confronti delle Forze di Difesa e Sicurezza locali (ANDSF), responsabili della Regione Ovest dell’Afghanistan, con il duplice scopo di migliorare la loro capacità di gestione coordinata della sicurezza del territorio – comprese le attività di reclutamento e formazione del nuovo personale – e consolidare la capacità logistica che consenta loro di saper alimentare e sostenere questa azione in modo autonomo. ​​​​

© All rights reserved
Fonte e immagini: Resolute Support - Afghanistan

Afghanistan: partita di calcio femminile per riflettere sui diritti delle donne

Herat, 7 dicembre 2015 –Una partita di calcio femminile è già un bel gol per le donne afgane! Lo sport ha sempre unito le persone ma oggi si è pienamente manifestata la sua funzione di acceleratore sociale per una causa nobile, che combatte una piaga ancora troppo spesso presente”. Con queste parole il 1° caporal maggiore Elisabetta Martina, capitano della squadra italiana, ha commentato l’insolito incontro di calcio femminile tra le ragazze del Contingente Militare Italiano e la squadra femminile del Bastan Football Club.

La partita fa parte della manifestazione “A match for Women Rights – Afghanistan and Italy, together we win”, svoltasi oggi a Camp Arena ad Herat, sede del contingente militare italiano in Afghanistan, ed organizzata dalla cooperazione civile e militare (CIMIC).

Il capitano della squadra afgana, vincitrice dell’incontro, ha sottolineato che “oggi non ha vinto la nostra squadra, ha vinto l’Afghanistan.  Organizzare una partita tra donne era impensabile fino a qualche anno fa, quindi grazie al contingente militare italiano, possiamo dire che abbiamo realizzato un sogno”. 

Soddisfazione espressa anche dal generale comandante del Train Advise Assist Command West (TAACW) e comandante del contingente militare italiano, Mauro D’Ubaldi: “vogliamo incoraggiare tutti a fare questa scelta importante: –  ha detto – convincere ad educare i propri figli a non commettere violenza degli uomini contro le donne, né giustificare o rimanere mai in silenzio di fronte a questi atti”.

Almeno un centinaio di tifosi entusiasti hanno fatto da cornice ad un evento importante, nella sua semplicità.

Gli italiani a Herat sono impegnati nell’assistenza e nell’advising delle Forze di Sicurezza e delle Istituzioni, ma anche a favorire lo sviluppo di una cultura basata sul rispetto dei diritti civili, delle donne, dei giovani.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore della Difesa

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nello scenario mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

Politica Estera, Difesa e Cooperazione Internazionale. Edito dal 2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

militarynewsfromitaly.wordpress.com/

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade