Archivi tag: foro italico

Difesa e Sanità a servizio del cittadino alla 9 edizione di Tennis and Friends di Roma

DSC_8484_T&F_MP

Roma, 14 ottobre 2019 – Si è conclusa la 9^ edizione dell’evento “Tennis and Friends”, la manifestazione al Foro Italico il cui tema è stato “Salute e Sport … Sport è Salute” che ha visto la partecipazione dello Stato Maggiore della Difesa con assetti sanitari, testimonial, stand ed esibizioni di bande musicali delle Forze Armate.

Si è trattato di un weekend che ha visto 100.000 mila presenze (con un incremento del 20 per cento), presso il “Villaggio dello Sport” e il “Villaggio della Salute”. Sono stati effettuati 20.360 controlli con check-up gratuiti e visite specialistiche a favore dei cittadini compresi quelli effettuati presso le strutture messe a disposizione dall’Ispettorato Generale della Sanità Militare (IGESAN) cha ha presentato assetti interforze di cardiologia, medicina interna, dermatologia, senologia e oculistica.

c5400eca-c347-43ca-a264-ee544dc776eb10Medium

Ha destato particolare interesse anche il convegno “Salute e Sport: promozione dell’attività fisica nelle Forze Armate e nei luoghi di lavoro” durante il quale sono state trattate le tematiche “Forze Armate e stili di vita” e “Attività fisica in condizioni estreme”.

Al Villaggio dello Sport, dove erano presenti gli stand di Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri, i numerosi visitatori hanno potuto prendere contatto con mezzi ed equipaggiamenti impiegati dalle Forze Armate per la sicurezza del Paese e a favore della collettività. 

Presenti anche forze di polizia: Guardia di Finanza con uno stand dedicato alla psicologia nello sport e la Polizia di Stato con uno spazio dedicato alla Polizia scientifica, e stand medici.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra i mezzi a disposizione del pubblico auto e moto della Polizia e dell’Arma dei Carabinieri, simulatore di volo messo a disposizione dall’Aeronautica Militare. L’Esercito con una parete rocciosa simulata, coordinata dagli Alpini, ha consentito ai giovani di destreggiasi in una scalata in piena sicurezza.

In diverse occasioni il pubblico in attesa di visita è stato anche intrattenuto dalle esibizioni delle bande musicale della Difesa, con un connubio unico di Sport, Salute e cultura della Difesa.

L’evento ha visto scendere in campo numerosi personaggi dello sport e dello spettacolo mentre equipe mediche di alcune delle principali aziende sanitarie romane hanno eseguito ininterrottamente e gratuitamente controlli al pubblico.

Vincitrice al primo posto la coppia Jimmy Ghione – Giorgio Borghetti, seguita da Federica Gentile – Anna Pettinelli. Al terzo posto la coppia Mara Santangelo – Massimiliano Ossini.

Targa ad honorem Fondazione Ania a Maria De Filippi, Premio Speciale Cappiello Design a Nicola Pietrangeli.

Venerdì 11 si è svolta una giornata interamente dedicata alle scuole con attività didattiche e sportive alternate a momenti di dibattito dedicati alla lotta contro il bullismo e alla sana alimentazione. Ha partecipato tra i testimonial Max Giusti.

La manifestazione è stata aperta con una cerimonia alla quale erano presenti il cardinale Angelo Comastri vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, il vice ministro della Salute Pierpaolo Sileri, contrammiraglio Fabio Agostini capo dipartimento pubblica informazione dello Stato maggiore della Difesa, Valentina Vezzali, Giovanni Malagò presidente del CONI. 

97026953-02b8-4db8-a3d4-6b34f57768006Medium

Al Foro Italico sono intervenuti anche: Rocco Sabelli presidente e amministratore delegato di Sport e Salute, Antonio De Iesu vice capo della Polizia di Stato, Vincenzo Spadafora ministro per le Politiche giovanili e lo Sport e Daniele Frongia assessore Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma, Franco Anelli rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Maria Bianca Farina presidente Ania e Roberto Tavani della Regione Lazio, intervenuto per portare un messaggio del presidente Nicola Zingaretti.   

Giunta alla nona edizione, Tennis & Friends è uno dei più importanti eventi sociali nell’ambito della prevenzione in Italia. Interamente dedicato alla salute, l’evento ha lo scopo di promuovere un corretto stile di vita, una diagnosi precoce e permettere a tutti di effettuare check-up gratuiti e visite specialistiche.

L’ambiente accogliente del Villaggio della Salute, un rinnovato Villaggio dello Sport, con la presenza di personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo impegnati nel Torneo Tennis Celebrity, sono stati gli elementi che hanno permesso di intrattenere il pubblico in attesa di effettuare il proprio check-up gratuito.

Salute, Sport, Solidarietà, Sostenibilità e Spettacolo sono le 5 S, le parole chiave che sintetizzano lo spirito di questo evento che ha già interessato Roma e Napoli e si propone a breve di raggiungere anche altre città e regioni italiane.

e9e6443a-c6a3-4653-aaae-c4fb40120fae3Medium

La manifestazione è stata sostenuta dalle massime istituzioni: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Difesa, Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, Ministero della Salute, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Regione Lazio, Roma Capitale, CONI, Sport e Salute S.p.A., Istituto di Credito Sportivo e le maggiori Federazioni Sportive.

© All rights reserved
______________________


Roma, le Forze Armate presenti al Foro Italico a Tennis and Friends con stand dimostrativi, medici e bande musicali

Roma, 8 ottobre 2019 – Le Forze Armate, dall’ 11 al 13 ottobre prossimo, saranno presenti al Foro Italico nell’ambito della 9^ edizione dell’evento “Tennis and Friends” – Salute e Sport … Sport è Salute, il weekend interamente dedicato alla salute, con lo scopo di promuovere un corretto stile di vita, una diagnosi precoce e permettere a tutti i cittadini di effettuare check-up gratuiti e visite specialistiche.

Per la manifestazione sono stati allestiti il Villaggio della Salute ed un rinnovato Villaggio dello Sport, con la presenza di personaggi del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo impegnati nel Torneo Tennis Celebrity. Elementi che insieme ai tanti testimonial invitati, intratterranno il pubblico nell’attesa di effettuare il proprio check-up gratuito.

Le Forze Armate, per dare un fattivo contributo all’iniziativa e per far conoscere la molteplicità delle attività svolte da tutte le componenti della Difesa per la sicurezza del Paese ed a favore della collettività, parteciperanno all’evento con assetti sanitari, bande musicali, testimonial sportivi e stand espositivi delle Forze Armate. In particolare presso il Villagio della Salute verrà allestita un’“Area Salute Interforze”,promossa dall’Ispettorato Generale della Sanità Militare (IGESAN) che, insieme ad altri dicasteri, sosterrà la prevenzione per un corretto stile di vita con visite specialistiche nelle giornate dell’12 e 13 ottobre. 

Il tema “Sport e Salute” sposa appieno i principi ispiratori delle attività delle Forze Armate, da sempre impegnate, nell’ambito dei compiti istituzionali di Difesa e Sicurezza a favore del Paese e della comunità internazionale, a promuovere il benessere del personale mediante un’attenta prevenzione sanitaria, che si consegue anche con una sana attività fisica.

A testimonianza di ciò nelle giornate dell’11 ottobre dalle 14.30 alle 19.00 e del 12 ottobre dalle 09.00 alle 11.00, sarà tenuto il convegno su Salute e Sport: promozione dell’attività fisica nelle Forze Armate e nei luoghi di lavoro”, presso l’Aula Magna del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” all’Acqua Acetosa. L’evento si articolerà su due sessioni, dal titolo: “Attività fisica nei luoghi di lavoro” e “Forze Armate e stili di vita”, e una tavola rotonda dal titolo “Attività fisica in condizioni estreme”.

Approfondimenti

Le Forze Armate saranno presenti presso il “Villaggio dello Sport” con la parete di roccia ed un VTLM Lince dell’Esercito, con il simulatore di vela e centro mobile informativo della Marina Militare, con il simulatore di volo e cockpit dell’AMX l’Aeronautica e con un’autovettura Giulia, n.1 moto BMW e team antifalsificazione monetaria dei Carabinieri.

Inoltre presso il “Villaggio della Salute”, saranno resi disponibili i seguenti assetti medici: uno stand informativo e assetto medico dedicato alla rianimazione BLS, a cura di istruttori della Marina Militare, Specialisti in oculistica e in cardiologia, a cura della Marina Militare; Unità mobile odontoiatrica, a cura della Aeronautica Militare; Specialisti in senologia, cardiologia, medicina interna e dermatologia a cura dell’Esercito Italiano; Unità mobile otorinolaringoiatrica, a cura dell’Arma dei Carabinieri.

Orari:

  • Venerdì 11 ottobre 2019: dalle ore 09.00 alle 13.30 – giornata dedicata alle scolaresche;
  • Sabato 12 ottobre 2019: dalle ore 10.00 alle 20.00;
  • Domenica 13 ottobre 2019: dalle ore 10.00 alle 18.00.

Le fanfare delle Forze Armate si esibiranno con il seguente programma:

  • Esercito Italiano venerdì 11 ottobre 2019 dalle 11.30 alle 12.00;
  • Marina Militare sabato 12 ottobre 2019 dalle 17.00 alle 17.30;
  • Aeronautica Militare domenica 13 ottobre 2019 dalle 16.00 alle 16.30;
  • Arma dei Carabinieri domenica 13 ottobre 2019 dalle 13.00 alle 13.30.

Per visualizzare il programma completo cliccare QUI

Tennis and Friends – Salute e Sport … Sport è Salute è una manifestazione, nata nel 2011 su iniziativa di Friends for Health onlus, che unisce Salute, Sport, Spettacolo, Sostenibilità e Solidarietà per la prevenzione e promozione della salute.

Le Forze Armate, per dare un fattivo contributo all’iniziativa e per far conoscere la molteplicità delle attività svolte da tutte le componenti della Difesa per la sicurezza del Paese e a favore della collettività, partecipano all’evento con assetti sanitari, testimonial sportivi e stand espositivio.

A Tennis and Friends, l’Area Sanitaria si arricchisce quindi della preziosa collaborazione delle Forze Armate che, in assetto interforze, dispiegheranno unità dell’Esercito ItalianoMarina Militare, Aeronautica Militare Arma dei Carabinieri per arricchire l’offerta di visite specialistiche fruibili dal pubblico.

© All rights reserved
Fonte e immagini
: Stato Maggiore Difesa
__________________________________________


Rugby: le Forze Armate in campo durante la partita Italia Irlanda (video)

cover_video_SeiNazioni

Roma, 26 febbraio 2019 – La manifestazione sportiva di rugby nell’incontro Italia Irlanda domenica scorsa ha visto la partecipazione dei rugbisti delle due nazioni insieme agli atleti dei gruppi sportivi militari e paralimpici allo stadio olimpico.

Militari delle Forze Armate sono entrati in campo prima dell’inizio del match con le bandiere delle nazioni partecipanti e con la bandiera della Federazione Italiana Rugby (FIR). Gli uomini e le donne con le stellette hanno anche cantato gli inni nazionali intonati dalla fanfara dei Carabinieri che ha continuato a suonare nel corso della partita esibendosi anche presso lo stand della Difesa al Villaggio Ospitalità “Terzo Tempo”.

Il “Terzo Tempo” al “Villaggio Ospitalità” dello Stadio dei Marmi del Foro Italico ha visto l’afflusso di circa 50.000 tifosi tra italiani e stranieri. Le Forze Armate hanno partecipato con uno stand informativo come punto di incontro tra il mondo dello sport e quello militare.

Lealtà, coraggio, amicizia e rispetto dell’avversario, sono i valori che ogni rugbista impara a conoscere sul campo di gioco, gli stessi valori che ispirano l’operato degli uomini e delle donne delle Forze Armate, quotidianamente al servizio della collettività in Italia ed all’estero.

Alla manifestazione, insieme ad altri sportivi di tutte le Forze Armate, hanno preso parte il Tenente Colonnello del Ruolo d’Onore dell’Aeronautica Marco Iannuzzi, il Maresciallo del Ruolo d’Onore Simone Careddu ed il Caporal Maggiore Capo Scelto R.O. Ferdinando Giannini, entrambi dell’esercito, tutti, appartenenti al Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa (GSPD). Il GSPD si prefigge di offrire un contributo determinante verso una nuova prospettiva di vita ed una più compiuta riabilitazione sociale per coloro i quali, operando in Patria o fuori dai confini nazionali, hanno contratto lesioni o malattie invalidanti e permanenti nell’adempimento del proprio dovere.

Lo sport paralimpico come lo sport militare rappresenta la sinergia tra i valori delle discipline sportive e le capacità psicofisiche e professionali di alto livello del personale in uniforme.

Prossimo appuntamento 16 marzo 15,30 con Italia Francia.

All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore Difesa
_____________________________________________

Carosello dei carabinieri in chiusura del Longines Global Champions Tour di Roma

carosello_sgrasso_lgct-2

Roma, 24 settembre 2017 – Chiusura d’eccezione del Longines Global Champions Tour di Roma, oggi domenica 24 settembre, con il Carosello dei Carabinieri a cavallo per la prima volta allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea. Il numeroso pubblico presente anche oggi al Foro Italico ha infatti salutato la sempre emozionante esibizione del 4° Reggimento dell’Arma che ha posto il suo sigillo dell’edizione numero tre del prestigioso concorso ippico internazionale.

© All rights reserved
Fonte: Ufficio stampa Equi-Equipe
Immagine: © Stefano Grasso/LGCT
____________________________________

Roma: al Tennis & Friends 2015 medici e polizia in campo per la prevenzione

Roma, 11ottobre 2015 – Si è tenuta anche quest’anno,  per la 5° volta, l’edizione di Tennis&Friends, a Roma presso il Circolo del Tennis del  Foro Italico, il personale sanitario della Polizia di Stato in collaborazione con i colleghi del Policlinico Gemelli hanno eseguito check-up gratuiti alla tiroide ed esami di controllo delle malattie metaboliche.

Grande successo di pubblico e di testimonial per questa grande iniziativa mirata alla prevenzione, in Italia si stima che 6 milioni di persone sono affette da disfunzioni della ghiandola tiroidea, quasi il 50% di queste ha un nodulo tiroideo, generalmente benigno o curabile. Dal 2010 al 2015 i tumori maligni della tiroide sono incrementati di oltre il 30%, ma le possibilità di terapia, sia farmacologica sia chirurgica, sono molto buone e portano nella maggior parte dei casi ad una guarigione completa. Fondamentale è la prevenzione delle malattie della tiroide e la diagnosi precoce del gozzo, delle tiroiditi e/o delle “disfunzioni” negli stadi iniziali, in modo da favorire una terapia tempestiva.

La Polizia di Stato è stata presente con 5 medici e 2 infermieri che hanno eseguito ecografie e visite mediche, la Polizia di Stato ha inoltre intrattenuto il pubblico con le esibizioni dei cinofili e con  l’esposizione delle Auto Storiche.

 

© All rights reserved
Fonte e immagini: Polizia di Stato


L’Aeronautica Militare ai festeggiamenti dei 100 anni del CONI

Roma, 10 giugno 2014 – Festeggiati i cento anni della fondazione del Coni, nella notte tra il 9 e 10 giugno 1914. L’anniversario è stato celebrato solennemente ieri, lunedì 9 giugno, al Foro Italico quando dalle 17,15 ha avuto inizio la cerimonia ufficiale del Centenario del Comitato Olimpico Nazionale Italiano alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Numerose le autorità che hanno partecipato alla giornata di festa dello sport italiano: il Presidente del Senato, Pietro Grasso, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Graziano Delrio, il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, sei Sottosegretari, sette Ambasciatori e 61 rappresentanti dei Comitati Olimpici di tutto il mondo, oltre al Sindaco di Roma, Ignazio Marino, al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e ai Capi di Stato Maggiore delle Forze Armate tra cui il Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa.

Per l’occasione la Banda dell’Aeronautica ha eseguito gli inni d’Italia e Olimpico, e le Frecce Tricolori, al termine della cerimonia, hanno effettuato il passaggio sul Foro Italico stendendo sul cielo di Roma il lungo tricolori di fumi, conferendo all’evento quel sano, orgoglioso senso di appartenenza. Presente in mostra statica anche il mock-up del velivolo MB339PAN.

Al termine della cerimonia il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa, e il Comandante del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, Maggiore Jan Slangen, hanno consegnato al Presidente del CONI, Giovanni Malagò e al Presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, una foto nella quale sono rappresentati i 5 cerchi olimpici disegnati in cielo dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale.

© All rights reserved
Fonte: Aeronautica Militare / UGCom
Ufficio Pubblica Informazione – Roma – Ten. Simone Antonetti

 


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade