Annunci

Archivi tag: EXPO 2015

Esercito, Milano: intervento in stazione dei militari di operazione Expo

Milano, 19 agosto 2015 – A Milano durante il week end di Ferragosto, una pattuglia di militari del raggruppamento tattico Lombardia in servizio nell’operazione Expo presso la Stazione Ferroviaria centrale, è intervenuta, in collaborazione alle forze di Polizia, al fermo di un individuo di nazionalità straniera, accusato di furto di un telefono cellulare ad una turista.

La pattuglia ha inseguito e bloccato l’uomo, identificato dalle Forze dell’Ordine che hanno provveduto al successivo deferimento per reato di furto.

Una seconda pattuglia in servizio nei pressi dell’ingresso principale della Stazione, ha sorpreso un individuo in atteggiamenti equivoci.

Immediatamente, i militari dell’Esercito, hanno provveduto a fermare l’uomo, intento ad effettuare atti osceni, e a condurlo negli uffici delle Forze di Polizia che hanno provveduto all’identificazione e alla denuncia.

L’Esercito Italiano, impegnato dal 2008 nell’operazione “Strade Sicure” per specifiche ed eccezionali esigenze di prevenzione della criminalità in aree metropolitane, attraverso attività di vigilanza a siti e obiettivi sensibili, nonché di pattuglia in concorso e congiuntamente alle Forze di Polizia, dall’inizio del mese di maggio 2015 contribuisce anche alla sicurezza e al controllo del sito dell’Esposizione Universale.​

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore dell'Esercito
Annunci

Expo Milano 2015: meeting internazionale per contrastare il crimine alimentare e rafforzare la sicurezza alimentare

Milano, 9 luglio 2015 – Oggi, presso l’Auditorium del Padiglione Italia Expo Milano 2015, ha avuto inizio il meeting internazionale Contrastare il crimine alimentare, rafforzare la sicurezza alimentare Fighting food crime – enforcing food safety”.

All’iniziativa, che si inserisce nell’ambito delle attività (dibattiti, tavole rotonde, allestimento di stand espositivi, ecc…) promosse dal Ministero della Salute, dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF) e dall’Arma dei Carabinieri quale qualificato contributo alla realizzazione dell’evento, partecipano alti rappresentanti di organismi Internazionali, di agenzie governative e della magistratura per affrontare le tematiche delle frodi alimentari.

L’evento internazionale, articolato in due giornate (una a carattere teorico e l’altra pratico), ha l’obiettivo sia di focalizzare l’attenzione sulle violazioni della legislazione europea in materia alimentare ed il loro conseguente riflesso sul mercato globale, sia di promuovere e stimolare l’approccio multidisciplinare da parte di tutti gli attori, pubblici e privati, a vario titolo coinvolti nel contrasto dei crimini di settore.

I lavori della prima giornata sono stati suddivisi in 5 fasi, una introduttiva e quattro sessioni dedicate rispettivamente all’Europa, alle Americhe, all’Asia e Africa ed alla Cooperazione Internazionale. Gli interventi sono stati aperti dal Ministro della Salute, on. Beatrice Lorenzin, collegato in videoconferenza da Roma, e del comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, mentre il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, ha chiuso il convegno.

La prima giornata si è conclusa con l’esibizione della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia nei pressi dell’Albero della Vita.

La seconda giornata, dedicata alla visita di due stabilimenti di produzione casearia e di allevamento appositamente individuati da associazioni di categoria, permetterà di illustrare “sul campo” le applicazioni pratiche della normativa europea sulla sicurezza alimentare tramite una ispezione dei Carabinieri del NAS (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) e del NAC (Nuclei Antifrodi Carabinieri).

Ancora una volta, quindi, l’Italia, dalle consolidate e universalmente riconosciute tradizioni agroalimentari, ricopre un ruolo di leadership nella promozione di strategie comuni tese alla tutela di interessi collettivi quali la sicurezza degli alimenti e, conseguentemente, la garanzia della salute di tutti.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Arma dei Carabinieri


Apertura EXPO 2015, il saluto delle frecce tricolori

Milano, 01 maggio 2015 – Si è chiusa con il passaggio delle Frecce Tricolori dell’aeronautica Militare la cerimonia di apertura di EXPO MILANO  2015 “Nutrire il Pianeta, energia per la Vita”, l’esposizione universale che l’Italia ospiterà  fino al 31 ottobre 2015.

Alle 13 in punto sono comparsi sul cielo di Milano i nove MB339 della Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN), coordinati da terra dal comandante tenente colonnello, Jan Slangen e sotto gli occhi attenti delle autorità e gli ospiti presenti alla cerimonia.

Quella di oggi è la prima apparizione ufficiale in volo della nuova livrea della PAN, un’omaggio al tricolore che accompagnerà le frecce in tutta la stagione 2015 e sarà dedicata al 55° anniversario del team che l’Aeronautica Militare festeggerà il 5 e 6 settembre a Rivolto con una manifestazione aerea aperta alle più prestigiose pattuglie acrobatiche e forze aeree del mondo e alle principali realtà industriali ed aero-spaziali italiane.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Aeronautica Militare

Milano: concerto della banda dell’esercito per l’inaugurazione di EXPO 2015

Gran concerto della banda dell’esercito italiano sulle terrazze del duomo per l’inaugurazione di  EXPO 2015

Milano, 30 aprile 2015 – Un concerto, alla presenza di Autorità nazionali e internazionali, è quello che sarà tenuto dalla Banda dell’Esercito Italiano a Milano il 1° maggio in occasione della giornata inaugurale di EXPO 2015.

Questa storica esibizione musicale, organizzata dall’Esercito Italiano in collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo e con il comitato EXPO 2015, si terrà in una cornice la cui sontuosa bellezza, universalmente riconosciuta, esprime tutto il fascino dell’architettura gotica in Italia: il Duomo di Milano, le cui caratteristiche Guglie sulla Terrazza faranno da ideale cassa armonica alle melodie con le quali la banda dell’Esercito intratterrà i presenti.

Il programma scelto, per questo gran concerto sule terrazze del duomo, sarà proprio un omaggio alla storia della musica per banda italiana e alla sua tradizione melodica. Il programma ricorderà anche l’EXPO attraverso una bellissima pagina di repertorio di un balletto famosissimo e rappresentato la prima volta alla Scala nel 1881 proprio in occasione della esposizione nazionale di Milano: il “Gran Ballo “Excelsior”.

La banda dell’Esercito è un complesso musicale che svolge una intensa attività concertistica che l’ha visto presente in quasi tutte le città italiane. La banda ha altresì effettuato diverse performance all’estero con lusinghieri risultati. A fianco di questa attività, la banda dell’Esercito compie un’ampia funzione educativa, effettuando concerti didattici per le scuole presso il proprio Auditorium e collaborando con le classi di strumentazione e direzione di conservatori ed accademie.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore dell'Esercito

Aeronautica militare: pubblicato il programma 2015 delle frecce tricolori

Roma, 17 marzo 2015 – Ai nastri di partenza la stagione 2015 della Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN), che vedrà i dieci MB-339 delle Frecce Tricolori impegnati in 25 appuntamenti dal nord al sud dell’Italia e all’estero nel segno della promozione del Sistema Paese e del made in Italy.

Cinque le trasferte estere, tutte in ambito europeo, in occasione di eventi internazionali di elevato rilievo e in un’ottica di reciproco scambio con le Forze Aeree di altri Paesi, sei sorvoli in occasione di eventi di elevato rilievo istituzionale – due già effettuati in occasione dell’insediamento del Presidente della Repubblica e della Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione dell’Inno e della Bandiera – e quattordici esibizioni distribuite su tutto il territorio nazionale, definite in accordo con l’Aero Club d’Italia, che attraverso gli AeroClub federati cura la promozione e/o l’organizzazione delle manifestazioni fuori dalle basi militari.

Il 1° maggio le Frecce Tricolori apriranno idealmente EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” con il sorvolo in occasione della cerimonia inaugurale a Milano. Al via, a seguire, il tour delle esibizioni, che avranno inizio a Bari l’8 maggio e si concluderanno a Sanicole, in Belgio, il 20 settembre 2015. Francia, Regno Unito, Polonia, Slovacchia e Belgio: saranno queste le tappe estere per il 2015 delle Frecce Tricolori, da sempre impegnate a promuovere e rappresentare l’Aeronautica Militare e l’eccellenza italiana nel settore aero-spaziale.

L’appuntamento a Rivolto con tutti gli appassionati del volo si terrà quest’anno il 5 e 6 settembre con una manifestazione aerea organizzata in occasione del 55° Anniversario della Pattuglia Acrobatica Nazionale, un evento aperto alle più prestigiose pattuglie acrobatiche e forze aeree del mondo e alle principali realtà industriali ed aero-spaziali italiane.

È possibile scaricare il programma PAN 2015 sul sito ufficiale dell’Aeronautica Militare all’indirizzo web: http://www.aeronautica.difesa.it/pan

© All rights reserved
Fonte: Aeronautica Militare
(Ufficio Generale per la Comunicazione)

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade