Archivi tag: Domenico Russo

Strade Sicure a Roma, parla lo psicologo

Il “sesto senso del comandante”, la percezione psicologica del soldato dell’Operazione “Strade Sicure. I militari di “Strade Sicure” si addestrano costantemente.

1. Lezione di psicologia

Roma, 29 novembre 2017 – Da quando la brigata “Granatieri di Sardegna” ha assunto la responsabilità dell’operazione “Strade Sicure” nella capitale e nelle regioni Lazio, Umbria ed Abruzzo, sono state portate avanti costantemente una serie di attività formative – esperenziali sul morale ed il benessere psico-fisico dei militari impegnati in questa particolare tipologia di servizio.

L’attività, voluta dal comandante della brigata “Granatieri di Sardegna” e del raggruppamento “Lazio Umbria Abruzzo”, generale di brigata Paolo Raudino, è stata illustrata dal consulente medico, colonnello Domenico Russo e dall’ufficiale psicologo, tenente Salvatore Poccia.

Gli incontri formativi hanno visto la partecipazione dei comandanti a tutti i livelli ordinativi del raggruppamento. 

Militari del 151° reggimento a presidio di un sito

Il morale e il benessere psico-fisico sono stati esaminati attraverso la conoscenza dei segnali non verbali. A tale riguardo è stato evidenziato come il corpo mandi segnali, messaggi, avvisi, percepiti generalmente a livello subcosciente. L’essere umano è in grado di controllare la comunicazione verbale, ma non riesce, solitamente, a controllare i propri gesti e i propri movimenti involontari, gesti che confermano emozioni che il corpo non può nascondere.

Il progetto di lavoro vuole valorizzare la risorsa umana in quanto elemento centrale del suo fare operativo e fornire, alla linea di Comando gli strumenti di comprensione del benessere al fine di incrementare la carica emozionale, elemento imprescindibile per assicurare la tenuta e la gestione dello stress.

Questo lavoro è orientato, pertanto, alla prevenzione del disagio e alla promozione della salute nel termine più ampio. 

ok_2. Lezione di psicologia

La gestione dello stress, intesa come capacità di tenuta prestazionale ed attentiva del militare (sia sul piano individuale che dell’unità/team in cui esso opera), va sostenuta durante l’intero ciclo operativo d’impiego e consente ai quasi duemila soldati impiegati nell’area di responsabilità del raggruppamento di essere un sicuro punto di riferimento per i cittadini.

© All rights reserved
Fonte e immagini: SME (COMFOP Sud)
_________________________________________


#INVICTUSGAMES Londra: oggi il rientro della squadra, grande soddisfazione del Capo di Stato Maggiore della Difesa per i risultati conseguiti.

Roma, 15 settembre 2014 – Rientrato oggi con un C 130 dell’Aeronautica Militare l’#ItaliaTeam che ha partecipato alla prima edizione dei giochi internazionali paralimpici dedicati ai militari feriti in servizio “Invictus Games”, che si sono svolti a Londra dal 10 al 14 settembre.

2 medaglie d’Oro, 2 Argenti e un Bronzo sono il bottino dei nostri atleti.

Un oro nel tiro con l’arco individuale del tenente colonnello Fabio Tomasulo; un oro nei 100 metri del caporalmaggiore Domenico Russo; un argento nel nuoto 50 metri stile del tenente colonnello Marco Iannuzzi; un argento nel canottaggio con l’appuntato Loreto di Loreto e un bronzo nel nuoto 50 metri stile del tenente colonnello Pasquale Barriera.

Un grandissimo risultato per cui, con orgoglio, esprimo grande soddisfazione – le parole del capo di stato maggiore della difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelliun team nato da poco ma che però saputo confrontarsi con le selezioni nazionali di altri 12 Stati, nelle discipline adattive dell’atletica, del rugby, del nuoto, tiro con l’arco, canottaggio conseguendo oltre alle medaglie anche ottime prestazioni individuali e di squadra. Ma la mia soddisfazione è l’aver colto la passione per lo sport, per la vita militare e per la vita più in generale. Bravi Ragazzi.

La squadra italiana, per un totale di 13 atleti disabili, è composta da: il colonnello Alessandro Albamonte (EI), il tenente colonnello Marco Armando Iannuzzi (AM),il capitano della squadra e alfiere tenente colonnello Gianfranco Paglia (EI), il tenente colonnello Roberto Punzo (EI), il tenente colonnello Fabio Tomasulo (AM), il maresciallo Bonaventura Bove (CC), il maresciallo Giovanni Dati (CC), il caporale maggiore Ca. Sc. Moreno Marchetti (EI), il caporale maggiore Ca. Andrea Tomasello (EI), il caporale maggiore Sc. Monica Contraffatto (EI), il 1° caporale maggiore Domenico Russo (EI), il maggiore Pasquale Barriera (EI) e l’appuntato scelto Loreto Di Loreto (CC) ha portato a casa le 5 medaglie. 

© All rights reserved
Fonte: Stato Maggiore della Difesa


Invictus Games: la delegazione italiana del ministero della difesa guadagna la prima medaglia

Londra, 11 settembre 2014 –  Il caporal maggiore scelto dell’Esercito Domenico Russo ha vinto la medaglia d’oro nella gara dei 100 metri visually impaired agli Invictus Games di Londra.

Il militare, ferito in addestramento, è  originario di Vibo Valentia e presta servizio presso il Centro Addestramento Aviazione dell’Esercito di Viterbo.

Gli Invictus Games sono una competizione militare internazionale paraolimpica, organizzata dal Royal Foundation del principe Hanry e dal Ministero della Difesa britannico in corso di svolgimento a Londra, dove fino al  14 settembre saranno impegnati oltre 400 atleti militari diversamente abili, provenienti da 14 Paesi che gareggeranno in 9 discipline sportive.

La partecipazione italiana è stata fortemente voluta dal Ministero della Difesa e la delegazione italiana è composta da tredici militari: 8 dell’Esercito Italiano, 2 dell’Aeronautica Militare e 3 dell’Arma dei Carabinieri.

© All rights reserved
Fonte: Stato Maggiore della Difesa

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade