Archivi tag: Carlo Scarsella

Presentato in Abruzzo il Calendesercito 2016 e il nuovo logo della Forza Armata

L’Aquila, 15 dicembre 2015 – Il comandante militare dell’Esercito per l’Abruzzo, generale di brigata Rino De Vito, ha presentato a L’Aquila, presso l’Auditorium “Elio SERICCHI” della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, il CalendEsercito 2016 dedicato agli uomini e alle donne che, a vario titolo, hanno contribuito e partecipato alla Grande Guerra.

Il generale De Vito ha introdotto l’argomento sottolineando che “tutti gli italiani sono stati “eroi” con il loro essere e con il loro agire e che il primo conflitto mondiale è stato una guerra che ha coinvolto l’intero popolo italiano“. Ha inoltre evidenziato “l’importanza che hanno avuto gli eroi decorati di Medaglia d’Oro o d’Argento al Valor Militare e gli eroi della quotidianità che compaiono nelle pagine del calendario 2016, infine, che i valori e gli ideali che animarono gli italiani di allora continuano ancora oggi a pervadere l’animo di tutti i militari dell’Esercito”.

In tale contesto il colonnello Carlo Scarsella, capo di Stato Maggiore del Comando Militare Esercito “Abruzzo”, in qualità di appassionato di storia, ha presentato brevemente alcuni aspetti/episodi salienti riguardanti la Grande Guerra.

Nella circostanza è stato presentato anche il nuovo logo istituzionale dell’Esercito costituito dalla stella a cinque punte: semplice e d’impatto. La stella contiene in se i significati di luce, di guida, di distinzione ed è accompagnata dalla scritta “ESERCITO”.

Sono intervenuti all’evento autorità militari, civili e religiose regionali, una rappresentanza della scolaresca dell’Istituto “Andrea Bafile (M.O.V.M.)” nonché una folta rappresentanza della cittadinanza aquilana.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Militare Esercito Abruzzo

Civitella Roveto (AQ): intitolata una piazza al 7 giugno

L’Aquila, 08 giugno 2015 – Il 6 giugno 2015 a Civitella Roveto si è svolta la cerimonia di intitolazione della piazza antistante il palazzo comunale con il nome Piazza 7 giugno, a ricordo del giorno in cui gli alleati, nel 1944, entrarono in Civitella Roveto liberandola dall’occupazione tedesca.

Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, il capo di Stato Maggiore del Comando Militare dell’Esercito per l’Abruzzo, col. Carlo Scarsella, il comandante del 9° Rgt. Alpini, col. Massimo Iacobucci, l’ufficiale di scambio britannico presso lo Stato Maggiore della Difesa Italiano, colonnello Mike Edwards, il sindaco di Civitella Roveto, avv. Raffaelino Tolli.

Dopo la cerimonia e dopo la deposizione di una corona di alloro, da parte delle autorità italiane, e di una “Poppy remembrance”, da parte del Col. Edwards, a tutti i caduti di Civitella Roveto, alle 17,00 è stato presentato un libro di memorie di Philip Sydney Norton (1907-1989) dal titolo “A prisoner of war remembers”, nel quale l’autore racconta il periodo in cui, fuggito da un campo di concentramento, è stato tenuto nascosto da cittadini di Civitella Roveto fino all’arrivo degli Alleati.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Militare Esercito Abruzzo

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade