Archivi tag: Capo Teulada

Addestramento tattico dell’Esercito, terminate le livex Centauro 2/2020, Capricorno 2/2020 e Scorpione 1/2020

Monte Romano bis

Roma, 20 febbraio 2020 – Attività addestrative si sono svolte nei giorni scorsi presso i poligoni di Capo Teulada, Monte Romano e Lecce, 3 livex dal 3 al 14 febbraio dipendenti dal Centri di Addestramento Tattico.

L’esercitazione livex “Centauro 2/2020” si è conclusa venerdì 7 febbraio, presso il Centro di Addestramento Tattico di Lecce. Organizzata a favore di un plotone del 15° Reggimento “Cavalleggeri di Lodi”, l’attività addestrativa ha avuto lo scopo di incrementare l’addestramento volto al mantenimento della condotta di attività tattiche in un contesto di combattimento classico nello scenario realistico “Skolkan”.

La “Capricorno 2/2020” e la “Scorpione 1/2020” si sono concluse invece lo scorso 14 febbraio invece, presso il Centro di Addestramento Tattico di Capo Teulada e Monte Romano. L’attività presso il poligono sardo è stata finalizzata all’approntamento delle unità del 3° reggimento Bersaglieri rinforzato, per l’occasione, da uno squadrone del 19° reggimento “Cavalleggeri Guide”.

Nel corso dell’esercitazione, l’unità amica, composta da un gruppo tattico del 3° reggimento Bersaglieri, è stata opposta a una unità nemica a livello di complesso minore del medesimo reggimento. La livex tenutasi a Monte Romano ha invece visto impegnato un complesso minore del 9° Reggimento Alpini.

L’esercitazione, finalizzata alla formazione di un contingente della NATO Readiness Initiative, ha contrapposto unità amiche del 9° Alpini a unità nemiche a livello plotone del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”.

© All rights reserved
_______________________

 


Il Comando Artiglieria all’esercitazione multinazionale “Shardana 2015”

Capo Teulada, 30 ottobre 2015 – Il Comando Artiglieria dell’Esercito, si è schierato, nei giorni scorsi, nel Poligono di Capo Teulada per l’esercitazione Shardana 2015 inserita nell’Esercitazione NATO Trident Juncture 15. All’evento era presente il comandante delle Forze Operative Terrestri, generale di corpo d’armata Alberto Primicerj e una delegazione di parlamentari della NATO che sono stati accolti dal comandante dell’artiglieria e ispettore dell’Arma di Artiglieria, generale di brigata Fabio Giambartolomei.

Durante la visita è stato mostrato il Posto Comando multinazionale (combined), allestito a supporto del Comando NATO Rapid Deployable Corp spagnolo (NRDC-ESP), con il compito di incrementarne le capacità di pianificazione, coordinamento e condotta del fuoco di artiglieria.

La visita ha permesso di osservare il Posto Comando Multinazionale in due attività distinte.

La prima, svolta dalle aree funzionali/cellule del posto comando con l’applicazione delle procedure di gestione e coordinamento del fuoco erogato da una batteria del reggimento addestrativo su semoventi PzH2000 e una batteria statunitense della 173^ brigata paracadutisti su obici a traino M119A3.

La seconda attività, invece, è stata svolta dagli osservatori avanzati delle due nazioni, Italia e Usa, nell’acquisizione degli obiettivi e nella sorveglianza del campo di battaglia.

© All rights reserved
Fonte e immagini: COMFOTER

Nuovi sbarchi in Sardegna, migranti intercettati dall’Esercito

Teulada, 31 agosto 2014 – Venerdi pomeriggio il comando del 1° reggimento corazzato è stato informato telefonicamente della presenza di una imbarcazione con circa 20 migranti diretti verso la spiaggia di Porto Zafferano all’interno dell’area addestrativa di Capo Teulada. Immediatamente l’Esercito ha inviato sul posto una pattuglia.
Alcuni bagnanti hanno informato dello sbarco di alcuni migranti nella spiaggia denominata “degli americani”, l’Esercito ha quindi inviato una seconda pattuglia che, giunta sul posto, ha provveduto a monitorare i migranti, che avevano ripreso il mare a bordo dell’imbarcazione.

Il personale dell’Esercito del 1° reggimento corazzato ha individuato la seconda zona di sbarco nei pressi del porto di Teulada, nella spiaggia denominata “Torre del Porto di Teulada” (esterna all’area addestrativa) e ha provveduto a segnalare la posizione alle pattuglie dei carabinieri, che sopraggiunte sul posto hanno individuato i 13 migranti e li hanno prelevati per le successive attività di identificazione e trasferimento presso i centri di accoglienza.

© All rights reserved
Fonte: Stato maggiore dell'Esercito

Capo Teulada: 8 giovani clandestini su un “barchino” di 5 metri intercettati dalla motovedetta dell’esercito

Capo Teulada (CA), 25 agosto 2014 – Sabato mattina, su un’imbarcazione fuoribordo di 5 metri, 8 clandestini di età apparentemente giovanissima, è stata avvistata nelle acque antistanti la base militare dell’Esercito di Capo Teulada. Ad accorgersene è stata una motovedetta dell’Esercito Italiano durante l’attività di sorveglianza dell’area addestrativa interdetta di Capo Teulada.

cea9e2e5-8a3e-4720-bc2a-a445cf8eb1baok_cmasa2

La motovedetta dell’Esercito, ha rimorchiato l’imbarcazione sino al porto di Teulada, dove ad attenderli c’erano i Carabinieri della stazione di Teulada e i militari del 1° Reggimento Corazzato, per le successive attività di identificazione e trasferimento presso i centri di accoglienza.

© All rights reserved
Fonte: Stato maggiore dell'esercito

 


La brigata bersaglieri Garibaldi pronta per andare in Afghanistan


Capo Teulada (CA), 13 giugno 2014 – Si è conclusa ieri, presso il poligono di Capo Teulada (CA), l’esercitazione Advisory Bugle condotta dalla Brigata Bersaglieri Garibaldi a premessa del prossimo impiego nel teatro operativo afghano.

All’attività addestrativa ha presenziato il comandante della divisione “Acqui” e vice comandante del 2° comando delle forze di difesa, generale di divisione Roberto D’Alessandro.

L’esercitazione, iniziata il 26 maggio scorso, ha visto la partecipazione di più di 1100 militari, tra uomini e donne, e circa 270 mezzi, impegnati in una serie di attività addestrative diurne e notturne, improntate al massimo realismo, che hanno consentito di testare le capacità della “Garibaldi” ad operare in uno scenario tipicamente afghano, il tutto nel pieno rispetto delle norme di tutela del territorio al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale all’interno del Poligono di Capo Teulada.

Nello sviluppo dell’addestramento concettuale e di azione, uno dei compiti principali sono state le attività connesse all’implementazione del concetto di Security Force Assistance (SFA) e delle relative funzioni di Training, Advising e Assistance a favore delle forze di sicurezza afghane.
In particolare, nella fase azione sono state condotte tre distinte esercitazioni di cui una ha simulato un incontro di un comandante con gli anziani di un villaggio (Key Leader Engagement) ed in contemporanea l’attività di advising svolta dai team advisor a favore di un’unità dell’esercito afghano nella pianificazione e condotta di una operazione di cordon and search.


Nella seconda esercitazione, è stata simulata l’azione di un convoglio che subendo un complex attack da parte di elementi ostili mediante un attentato IED (Improvised Explosive Device) unitamente a fuoco di armi portatili e controcarri, attua una manovra di sganciamento grazie all’intervento risolutivo della QRF (Quick Reaction Force) con il supporto del fuoco dei mortai pesanti.
L’ultima esercitazione ha interessato l’applicazione pratica del Functionally Based Security Force Assistance (SFA) Concept attraverso lo sviluppo del ciclo di Training, Advising e Assisting.

In tutte le fasi dell’esercitazione, sono state valutate le capacità operative dello staff del comando della brigata, del 1° Reggimento Bersaglieri impiegato quale unità di manovra e dei team di advisor che si affiancheranno alle unità delle forze di sicurezza afghane.

© All rights reserved
Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade