Archivi tag: campionati sci

Sci truppe alpine: assegnata oggi la Coppa Europa di gigante maschile

Conclusi ieri i Campionati Sciistici delle Truppe Alpine 2017, la Val Pusteria è teatro in questi giorni delle finali della Coppa Europa maschile e femminile di sci alpino

Fase della gara

Bolzano, 18 marzo 2017 – Spento ieri il Tripode in Piazza del Magistrato a San Candido – acceso lo scorso 13 marzo – ed ammainate le bandiere delle Nazioni partecipanti alle Olimpiadi degli Alpini 2017, le Penne Nere sono ancora in pista a Versciaco, impegnate nell’organizzazione delle finali delle discipline tecniche della Coppa Europa di sci alpino.

L’assegnazione dell’organizzazione dell’evento, decisa già nello scorso mese di giugno a Cancun (Messico) durante il 50° Congresso della FISI, premia la capacità dimostrata dalle Truppe Alpine dell’Esercito di saper organizzare e gestire importanti eventi a livello internazionale, di cui i Campionati Sciistici delle Truppe Alpine (CaSTA) rappresentano un chiaro esempio.

Elia Zurbriggen con la Coppa di specialità

Elia Zurbriggen con la Coppa di specialità

Dopo la vittoria del titolo femminile di gigante, assegnato ieri all’atleta norvegese Kristin Lysdahl, ad aggiudicarsi il titolo maschile è stato lo svizzero Elia Zurbriggen che, grazie alla vittoria nella prova di oggi, è riuscito a superare nella classifca di specialità l’atleta finalandese Samu Torsti giunto secondo.

Ultimo appuntamento della Coppa Europa e dei CaSTA 2017 sarà lo slalom di domani (diretta RAI Sport), che assegnerà anche il titolo continentale nella specialità.

Tracciato di gara

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Truppe Alpine
____________________________________________

A Sestriere i 68mi campionati sciistici delle Truppe Alpine

Torino, 14 gennaio 2016 – Presentati oggi a Torino i 68mi campionati sciistici delle Truppe Alpine che si svolgeranno al Sestriere dal 25 al 29 gennaio. Cinque intensi giorni di gare ed eventi collaterali con la partecipazione di atleti militari provenienti da 14 Paesi a contendersi la vittoria nelle “Olimpiadi invernali degli Alpini”

Ad illustrare il programma della manifestazione, che comincerà ufficialmente il 25 gennaio con la cerimonia di apertura, la sfilata degli atleti e l’accensione del tripode nel centro di Sestriere, è stato il generale Federico Bonato, comandante delle Truppe Alpine. (In diretta streaming sui siti www.esercito.difesa.it ewww.ana.it dalle ore 15.00).

CMCSc Paolo Massardi

CMCSc Paolo Massardi

Molte le competizioni, che in un’intensa settimana vedranno impegnate le numerose rappresentative per aggiudicarsi i Trofei in palio ed i titoli di “Campione Italiano dell’Esercito” nelle diverse discipline sportive. Previsto inoltre lo svolgimento di 2 gare F.I.S. di Coppa Europa femminile, che saranno trasmesse in diretta da Rai Sport.

Ma la gara regina dei campionati si conferma essere la competizione tra i plotoni, articolata su tre giornate, in cui i plotoni dei reggimenti alpini e delle nazioni estere partecipanti affrontano un impegnativo movimento sci-alpinistico con varie prove selettive – fra cui tiri con le armi in dotazione, lancio di precisione della bomba a mano inerte, una prova topografica ed una di ricerca travolti da valanga, due prove a cronometro ed uno slalom gigante – reso ancor più impegnativo dal peso dell’equipaggiamento individuale.

Numerose saranno le attività collaterali, con l’immancabile concerto della fanfara della Brigata Alpina “Taurinense” e la spettacolare fiaccolata notturna, che contribuiranno a rendere particolarmente ricco ed avvincente il calendario della manifestazione.

Prevista inoltre una esercitazione in cui, smessi i panni di atleti, gli Alpini daranno dimostrazione della loro capacità di vivere, muovere e combattere in ambienti estremi come quello innevato.

Un’edizione, quella del 2016, caratterizzata dall’impegno delle Truppe Alpine per la Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici, a favore della quale verrà promossa una raccolta fondi per tutta la durata della manifestazione.

Al riguardo, il generale Bonato ha sottolineato come quello paralimpico sia un settore sportivo che tocca da vicino anche il personale della Difesa che, operando in Patria o al di fuori dei confini nazionali, ha contratto lesioni o malattie invalidanti e permanenti nell’adempimento del proprio dovere. Attraverso la pratica dello sport, gli atleti paralimpici si allenano per vincere non una semplice sfida sportiva ma quella più importante contro un destino avverso che ha provato a fermarli.

Clicca qui per scaricare il programma Programma CaSTA 2016

Per informazioni sui Campionati Sciistici delle Truppe Alpine www.truppealpine.eu

Per richiedere l’accredito stampa e per ricevere materiale informativo scrivere a info@comalp.esercito.difesa.it o telefonare al numero 320 4261116

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Truppe Alpine

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nello scenario mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

Politica Estera, Difesa e Cooperazione Internazionale. Edito dal 2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

militarynewsfromitaly.wordpress.com/

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade