Archivi tag: arsenale

L’ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone dichiara ufficialmente aperto il XII Simposio delle Marine (intervista)

Schermata 2019-10-16 alle 23.24.18

Venezia, 16 ottobre 2016 – Il capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone questa mattina ha dichiarato ufficialmente aperto il 12th Regional Seapower Symposium a cui sono presenti circa 60 Marine di tutto il mondo, di cui ben 34 rappresentate dal proprio capo di Stato Maggiore. Il Simposio, in svolgimento a Venezia, durerà fino al 18 ottobre.

_MAX6787

Shaping our Navies for the Blue Century è il tema del convegno che si propone di delineare il possibile futuro delle Marine moderne e di mettere in evidenza la necessità di sviluppare un approccio più inclusivo ed equilibrato all’interno della più ampia comunità marittima: mari più sicuri significa maggiori progressi e prosperità per il mondo intero.

Ad aprire i lavori l’intervento del capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli e del capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone.
Schermata 2019-10-16 alle 10.08.50Il generale Vecciarelli nel suo discorso ha sottolineato che: “Allo scopo di mantenere l’intero bacino del Mediterraneo libero e stabile, dovremo condividere informazioni, sviluppare interoperabilità e diffondere le best practices di ciascuno. Il tutto, con l’obiettivo di rafforzare il ruolo strategico di questi bacini e salvaguardare le linee di comunicazione marittime interne e circostanti i mari, facilitando quindi il collegamento tra nazioni e culture”, aggiungendo poi che “Allargando il nostro orizzonte, appare evidente che il dominio marittimo, nella sua globalità, sia elemento decisivo per il conseguimento di un benessere inclusivo, esteso al mondo intero.
Mari e oceani aperti, sicuri e liberi, restano la condizione necessaria per uno sviluppo sostenibile e legittimo delle nostre nazioni, delle nostre comunità e delle nostre economie”.

Il capo di SMD ha proseguito riferendosi al tema di questa edizione “Credo che l’ammodernamento e l’innovazione tecnologica siano fattori decisivi per tutti, nell’identificare i migliori percorsi tesi a definire e modellare le future piattaforme. A mio avviso, i sistemi multi-ruolo, a pilotaggio remoto, lo sfruttamento ragionato di nuove tecnologie, inclusa l’intelligenza artificiale per la gestione dei “big data” offrono tutti opportunità sconfinate nel dominio marittimo”.

Il capo di Stato Maggiore della Difesa ha concluso il suo intervento precisando che “Le nostre marine militari dovranno mantenere la loro tradizionale flessibilità, preservando il loro ampio ventaglio di strumenti – dalla diplomazia navale alla proiezione del potere marittimo – in modo da garantire ai decisori politici tutte le opzioni più utili alla risoluzione delle crisi emergenti”.

Il capo di Stato Maggiore della Marina Militare ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone rilascia un’intervista

© All rights reserved
_______________________


Frosinone: carabinieri scoprono una “piazza di spaccio”. Sequestrati 10kg di sostanza stupefacente, un arsenale e tre appartamenti

Frosinone, 26 agosto 2014 – Nel pomeriggio di ieri 25 agosto 2014, in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, coadiuvati da quelli delle Stazioni di Frosinone, Ceccano e Torrice, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l’increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti nella zona Corso Francia di questo capoluogo, sono riusciti a disarticolare una vera e propria piazza di spaccio sequestrando tre appartamenti e hanno arrestato in flagranza di reato, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “detenzione illegale di armi e munizioni” un 22enne già censito e una donna di 54 anni entrambi del luogo, a cui hanno fatto seguito le perquisizioni domiciliari di entrambi gli arrestati.

Immagine2

Nell’abitazione dell’uomo i militari dell’Arma hanno sequestrato:

  • 160 grammi di cocaina;
  • 190 grammi di marijuana;
  • 220 grammi di hashish;
  • 4.000,00 euro in contanti, quale provento dell’attività illecita;
  • 1 pistola semiautomatica cal. 9×21 e 56 colpi stesso calibro;
  • 3 bilancini elettronici di precisione e 1 grinder;
  • 2 coltelli a serramanico;
  • un sistema di video-sorveglianza da cui era possibile il totale controllo della zona e 2 radioline portatili;
  • un complesso sistema di serra per la coltivazione, smontato, con controllo acidità, temperatura ed umidità;
  • diverso materiale atto al taglio, al confezionamento e alla coltivazione dello stupefacente;
  • documentazione varia e contabilità attestante l’attività di spaccio.

Nell’abitazione della donna i militari dell’Arma hanno sequestrato:

  • Kg. 5 Kg di marijuana;
  • oltre 3 Kg di hashish;
  • 6.500,00 euro in contanti, quale provento dell’attività illecita;
  • 1 pistola semiautomatica, cal. 7,65, con matricola non rilevabile e 28 colpi stesso calibro;
  • 1 pistola semiautomatica, cal. 6,35 con matricola abrasa e 14 colpi dello stesso calibro;
  • 21 cartucce cal. 9×21;
  • 3 bilancini elettronici di precisione e 1 bilancia analogica;
  • diverso materiale atto al taglio e al confezionamento dello stupefacente;
  • documentazione varia e contabilità attestante l’attività’ di spaccio.

 

Nel corso dell’attività sono state anche rinvenute, nell’abitazione di un altro 20enne frusinate, le chiavi dell’appartamento della donna, per cui il giovane è stato denunciato per le stesse ipotesi di reato. L’operazione si è conclusa con il sequestro dello stupefacente e del materiale suindicato e dei tre appartamenti.

Ad espletate  formalità di rito, la donna è stata posta agli arresti domiciliari mentre il 22enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Frosinone)

 


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade