Archivi tag: afghanista

Rientra dall’Afghanistan la squadra a contatto del 184° TLC “Cansiglio” di Treviso

004

Treviso, 13 marzo 2019 – E’ rientrata ieri dal teatro operativo afghano la squadra a contatto composta da personale del 184° battaglione di sostegno TLC “Cansiglio” di Treviso.

In particolare, la squadra  di tecnici è intervenuta per ripristinare la piena efficienza di alcuni apparati delle telecomunicazioni in uso alla forza multinazionale di stanza in Afghanistan nell’ambito dell’operazione “Resolute Support”. 

Il 184° battaglione di sostegno TLC “Cansiglio” è un organo esecutivo di sostegno per le unità della Forza Armata dislocate nell’area Centro – Nord, alle dipendenze del Comando Logistico dell’Esercito, e provvede al mantenimento e rifornimento dei complessi delle trasmissioni sia in Patria che nelle operazioni  all’estero.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando logistico dell'Esercito
_____________________________________________________

Afghanistan: donazione dei militari italiani all’ospedale e all’orfanatrofio di Herat

alcuni-dei-materiali-donati-allopsedale

Herat, 06 dicembre 2016 – La Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) italiana del Train Advise Assist Command West, comando a guida italiana inserito nella missione NATO Resolute Support (RS), ha svolto due importanti donazioni a favore dell’Ospedale Regionale eall’orfanotrofio di Herat.

In particolare, all’ospedale, sono state donate attrezzature tecniche sanitarie per i reparti di neurologia e terapia intensiva, mentre all’orfanotrofio sono andati 80 letti completi di materassi, cuscini e lenzuola. I materiali rappresentano un aiuto concreto ed importante per il miglioramento delle condizioni generali per l’assistenza e la cura delle persone ospitate.

donazione-ospedale-vice-direttrice-gen-mirra

Il generale Gianpaolo Mirra, comandante del TAAC-W, attualmente su base Brigata “Pinerolo”, ha ricevuto i ringraziamenti da parte dei rappresentanti delle strutture che non hanno perso l’occasione per ringraziare tutti gli italiani per la sensibilità e la vicinanza dimostrata nel tempo al popolo afghano.

donazione-orfanotrofio

© All rights reserved
Fonte: Contingente italiano in Afghanistan
_______________________________________________

Esercito: militari si esercitano in Afghanistan (video)

Herat, 31 luglio 2016 – Questo video mostra il nostro contingente italiano in esercitazione in Afghanistan.

Un saluto a tutti voi dalla nostra redazione e dai nostri lettori.

L’esercito è sempre più presente sui social, di seguito degli hashtag (#) per seguirlo da vicino.

‪#‎Herat‬, Afghanistan.
Per conoscere meglio e #‎condividere‬ con gli amici dell’#‎EsercitoItalianol’#‎impegno dei nostri #‎peacekeeper‬.

Un saluto a tutti i militari in #‎missione in Italia e all’estero!

Buona domenica! 

‪#‎noicisiamosempre #‎OperazioniInternazionali‬ #‎OperazioniNazionali‬

Video: Gentile concessione Esercito Ufficio PIC
https://www.facebook.com/EsercitoItaliano/
_________________________________________________

 


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade