Archivi del giorno: marzo 2, 2022

Convenzione tra il ministero della Difesa e Confindustria di Chieti e Pescara

Per il sostegno alla ricollocazione dei volontari congedati

Conferenza stampa Esercito (da sin. ten. col. Di Baggio, col. Iovinelli, Presidente Pagliuca, Di Giosaffatte)

Pescara, 3 marzo 2022 – Una convenzione per far incontrare le esigenze di personale delle imprese delle province di Chieti e Pescara con le professionalità offerte dai militari in congedo è stata firmata ieri mattina fra il Comando militare Esercito “Abruzzo Molise” e Confindustria Chieti Pescara. La notizia è stata data ieri nella nella conferenza stampa che si è tenuta nella sede di Confindustria in Via Raiale a Pescara.

L’accordo – il terzo in Abruzzo– rientra nel progetto “Sbocchi occupazionali” per il sostegno della ricollocazione professionale dei militari delle forze armate italiane congedati o congedandi senza demerito. «Esiste una sezione che si occupa della ricollocazione professionale dei militari in congedo nel mondo civile. Il personale militare ha alti standard di moralità. Sono ragazzi abituati a lavorare in gruppo e tanti hanno operato anche all’estero» spiega il colonnello Marco Iovinelli, comandante del Comando Militare Esercito “Abruzzo Molise”. I dati dei volontari in cerca di occupazione confluiscono in un database nazionale denominato SilDifesa (Sistema informativo lavoro difesa), visionabile dalle aziende accreditate, che rende possibile l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

L’Esercito, maggiore “contributore” del comparto difesa – è stato ribadito nella conferenza stampa – attribuisce notevole importanza all’attuazione del progetto che accompagna il processo di transizione dei volontari congedati e ne promuove la visibilità nel mercato del lavoro. Dall’inizio del 2013 sono 198 i volontari iscritti al progetto “Sbocchi Occupazionali”, nel 2020 hanno trovato impiego 56 iscritti, di cui 7 presso aziende del settore privato, e nello scorso anno 39, di cui 5 nel settore privato.

Il presidente di Confindustria Chieti Pescara Silvano Pagliuca ha dichiarato: “Siamo molto onorati di ospitare la firma di questa convenzione oggi, le nostre imprese associate ci manifestano la carenza di profili professionali attualmente molto richiesti dal mercato del lavoro. Da oggi potranno avere accesso alla piattaforma già operativa e costantemente aggiornata del SilDifesa ed effettuare sia in autonomia che assistiti da Confindustria Chieti Pescara le proprie ricerche di figure professionali qualificate. Inoltre, la nostra associazione tiene molto alla formazione professionale continua, quindi abbiamo voluto aprire i nostri corsi, sia quelli sulle soft skills che sull’autoimpiego, a tutti i congedati o congedanti delle forze armate che vorranno aderire”.

© All rights reserved
Fonte e immagini
: Comando Militare Esercito “Abruzzo Molise”

__________________________________________________________________


Libano: i caschi blu inaugurano la scuola di Humayri

Il contingente italiano sempre più impegnato al fianco dell’istruzione libanese

Humayri (Libano), 2 marzo 2022 – Cerimonia di inaugurazione, nei giorni scorsi, per un progetto di ristrutturazione della Scuola Media Statale di Humayri, un villaggio facente parte dell’area di responsabilità del Settore Ovest di UNIFIL a guida Italiana, organizzata e condotta dalla cellula G9 che esprime la capacità di cooperazione Civile-Militare (CIMIC).

All’evento hanno partecipato, oltre al comandante del Settore Ovest, generale di brigata Massimiliano Stecca, il Kaimakam della municipalità di Tiro, Mohamad Jaffal, il responsabile dell’Ufficio Educazione Statale del Sud del Libano Ahmad Saleh, il direttore della scuola, Hussein Berri e numerose altre autorità locali.

Il momento culmine della cerimonia è stato il taglio del nastro da parte del comandante di Sector West con le autorità presenti, avvenuto in una cornice di bambini, genitori e insegnanti che fruiranno della struttura scolastica.

I lavori di ristrutturazione, finanziati da fondi italiani, hanno riguardato in particolare l’ingresso della scuola e altre aree comuni.

Le autorità locali intervenute hanno manifestato profondo senso di riconoscenza verso UNIFIL e il contingente Italiano, rimarcando lo stretto e solido legame che accomuna il Libano all’Italia.

La componente CIMIC del Settore Ovest di UNIFIL, è composta principalmente da personale del CIMIC Group South di Motta di Livenza che si avvale, in numerose missioni internazionali, anche della professionalità di Ufficiali appartenenti alla riserva selezionata dell’Esercito.

La missione Italiana in Libano è attualmente a guida Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, al suo sesto mandato nella “Terra dei Cedri” con i colori delle Nazioni Unite ed ha la responsabilità del Settore Ovest di UNIFIL in cui operano 3800 Caschi Blu di 16 dei 46 paesi contributori alla missione ONU e di cui fanno parte circa 1.000 militari italiani.

I Caschi Blu italiani operano nel Libano con imparzialità e trasparenza, a ridosso della Blue Line (linea blu), linea di demarcazione con Israele, per garantire la stabilità nell’area da oltre 15 anni, monitorando la cessazione delle ostilità, assistendo e supportando le Forze Armate Libanesi (LAF) e fornendo supporto alla popolazione locale anche attraverso numerosi progetti CIMIC.

© All rights reserved
Fonte e immagini:
Joint Task Force  – Lebanon Sector West
________________________________________________________________


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nello scenario mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

Blog sul tema della Difesa e la Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte. Edito dal 2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade