Annunci

Archivi del giorno: giugno 12, 2019

Guerra dei Balcani e uranio impoverito, allo stato attuale non è dimostrabile la correlazione con la salute dei militari e civili italiani

Schermata 2019-06-11 alle 23.24.47

Roma, 12 giugno 2019 – A distanza di circa 20 anni dalla guerra dei Balcani il Ministero della Difesa e il Ministero della Salute sono giunti alla conclusione che allo stato attuale non è dimostrabile la correlazione tra l’esposizione a l’uranio impoverito e le patologie tumorali di cui sarebbero stati vittima alcuni militari nelle missioni in Bosnia e Kosovo. 

Il ministro della Difesa Elisabetta Trenta e il ministro della salute Giulia Grillo hanno stilato un rapporto a conferma di ciò, che è stato presentato alla Camera dei deputati

Cliccando QUI si può scaricare la “Relazione sullo stato di salute del personale militare e civile italiano impiegato nei territori della ex Jugoslavia, riferita al periodo settembre 2007 – dicembre 2017”

© All rights reserved
______________________

Annunci

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade