Annunci

Archivi del giorno: aprile 9, 2019

NATO Air Policing: i caccia italiani intercettano un velivolo sui cieli del Montenegro

Eurofighter_rep Difesa Aerea_

Gioia del Colle (BA), 9 aprile 2019 – Due caccia Eurofighter del 36° stormo dell’Aeronautica Militare, in servizio di allarme NATO, si sono alzati in volo questa mattina dalla base aerea di Gioia del Colle (BA) per intercettare un velivolo della compagnia aerea tedesca TUI Fly in volo sui cieli del Montenegro, diretto ad Hurghada (Egitto), che aveva perso il contatto radio con gli enti addetti al controllo del traffico aereo (ATC).

L’ordine di decollo immediato – in gergo tecnico “scramble” – è stato dato dal CAOC (Combined Air Operation Center) di Torrejon in Spagna, ente NATO responsabile nell’area, in coordinamento con il Comando Operazioni Aeree (COA) di Poggio Renatico e gli enti della Forza Armata deputati alla sorveglianza dello spazio aereo nazionale e NATO.

Il personale “guida caccia” del 22° gruppo radar di Licola ha fornito ai piloti degli Eurofighter in volo le informazioni necessarie per intercettare il velivolo che stava per interessare lo spazio aereo del Montenegro e dell’Albania, paesi dell’Alleanza Atlantica la cui difesa aerea è quotidianamente assicurata dall’Italia, con gli assetti operativi dell’Aeronautica Militare, e dalla Grecia.

Giunti nell’area interessata, i due caccia intercettori hanno identificato il velivolo civile per la prevista VId (Visual Identification) ed una volta ripristinate le comunicazione radio hanno fatto rientro in base.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Aeronautica Militare
__________________________________________
Annunci

I Granatieri di Sardegna si addestrano in montagna

ok_foto 3

San Candido (BZ), 9 aprile 2019 – Il 1° reggimento Granatieri di Sardegna ha condotto una serie di attività addestrative per conseguire piene e complete capacità di combattimento tali da poter condurre tutte le operazioni dello spettro dei conflitti, dalle attività militari in tempo di pace fino al warfighting.

I militari dell’Esercito a San Candido sono stati ospiti del battaglione alpini “Bassano”, sotto la guida degli istruttori del 6° reggimento alpini e si sono addestrati alle procedure tecnico – tattiche tipiche dell’ambiente montano, guida fuori strada road su terreno misto ed in presenza di neve e ghiaccio, capacità di muovere ed operare nei boschi ed in aree urbanizzate e marcia di reparto in quota con dislivelli e carichi progressivi.

Queste alcune della attività che hanno rappresentato il quotidiano impegno delle compagnie che si sono alternate in Val Pusteria nell’ambito di un intenso e impegnativo ciclo addestrativo.

______________________

Il 1° reggimento Granatieri di Sardegna è un reggimento di fanteria leggera, impiegato sia nei vari teatri d’operazione, Kosovo, Afghanistan e Libano sia in operazioni di homeland security. Alla veste operativa abbina quella cerimoniale assicurando lo svolgimento di servizi di alta  rappresentanza tra i quali i picchetti in onore dei Capi di Stato e di governo in visita agli organi costituzionali italiani, cerimonie di commemorazione, deposizione di corone, la guardia d’onore al Palazzo del Quirinale, al Senato della Repubblica, alla Camera dei Deputati e al Sacello del Milite Ignoto all’Altare della Patria.

48237140_10161077146600576_7248693821028958208_o (1)

 

Inoltre, importante è stato il contributo fornito dai granatieri sin dalle prime ore nelle zone del centro Italia colpite dal sisma del 2016, nelle attività di primo soccorso in supporto della popolazione locale.

© All rights reserved
Fonte e immagini: COMFOP Sud
__________________________________

Difesa: continuano ad operare regolarmente i militari dei contingenti italiani in Libia

Schermata 2019-04-09 alle 00.24.35

Roma, 8 aprile 2019 – In merito alla diffusione di notizie circa un presunto ritiro dei militari italiani dalla Libia, lo Stato Maggiore della Difesa precisa che il contingente italiano dislocato in Libia a Tripoli e Misurata, dove è presente una struttura ospedaliera Role 2 italiana, nell’ambito della Missione bilaterale di assistenza e supporto in Libia (MIASIT) continua ad operare regolarmente così come continuano le attività di nave Capri, presente a Tripoli nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro.

Missione MIASIT

La missione bilaterale (MIASIT), che ha avuto inizio a gennaio 2018, continua con l’obiettivo di rendere l’azione di assistenza e supporto in Libia maggiormente incisiva ed efficace, sostenendo le autorità libiche nell’azione di pacificazione e stabilizzazione del Paese e nel rafforzamento delle attività di controllo e contrasto dell’immigrazione illegale, dei traffici illegali e delle minacce alla sicurezza, in armonia con le linee di intervento definite dalle Nazioni Unite.

710b0854-8aca-44ec-b3ff-02ecfabceac2dsc_0221Medium

(foto di repertorio © SMD)

In particolare, nell’ambito della MIASIT, a Tripoli è dislocato il comando della missione e un Mobile Training Team per la formazione, l’addestramento e l’assistenza tecnico-infrastrutturale a favore delle Forze di Sicurezza Libiche, mentre a Misurata è schierata la task force Ippocrate con una struttura ospedaliera dedicata all’attività di assistenza sanitaria. 

Schermata 2019-04-09 alle 00.43.44

(© Marina Militare)

Nave Capri nell’ambito dell’Operazione “Mare Sicuro” è chiamata a fornire, su richiesta della controparte, attività di supporto e di sostegno alla Guardia Costiera e alla Marina Militare libiche tesa a fornire protezione e a svolgere attività per il ripristino dell’efficienza degli assetti e relative infrastrutture funzionali al controllo/contrasto dell’immigrazione illegale e condotta di attività ricerca e soccorso in mare (SAR).  

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore Difesa
__________________________________________

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade