Annunci

Archivi del giorno: febbraio 14, 2019

Inseriti i test psicoattitudinali nelle selezioni dei VFP1, il generale Claudio Mora inaugura la nuova aula informatizzata

3. L'inaugurazione della nuova aula informatizzata        

Foligno (PG), 14 febbraio 2019 – Il sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito generale di corpo d’armata Claudio Mora ha visitato il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito (CSRNE) per presiedere all’inaugurazione dell’aula informatizzata per la selezione.

Tema centrale della visita è stato l’inaugurazione dell’aula informatizzata per la somministrazione di test psicoattitudinali introdotti nell’Esercito a cura dell’ufficio di Psicologia e Psichiatria Militare.

2. Le postazione della nuova sala di selezione informatizzata

Tali test sono basati sul concetto di plasticità cerebrale ovvero la capacità del cervello di variare funzione e struttura non  solo durante il suo periodo di sviluppo, ma anche durante la vita adulta. Tale concetto  è stato sistematizzato dal neuroscienziato di fama mondiale prof. Michael Merzenich, con cui in questi ultimi anni la Forza Armata ha stretto un rapporto di proficua collaborazione, al fine di realizzare un progetto che comprenda la selezione, la formazione e il recupero clinico del Soldato attraverso degli esercizi che interessano particolari aree cerebrali.

Tali “esercizi” consentono di valutare la “funzionalità del cervello” del candidato, in particolare le sue capacità mentali di attenzione e di velocità di percezione, abilità che vengono testate attraverso le reazioni a stimoli visivi indotti per il tramite di un computer. 

4. Il Gen. C.A. Claudio Mora illustra alla stampa le novità del processo selettivo dell'Esercito

Questa nuova metodologia partirà ufficialmente nel processo selettivo del I° blocco VFP1-2019 (al CSRNE e contemporaneamente ai centri di selezione VFP1 dipendenti nelle sedi di Roma, Palermo e Milano) e successivamente per tutti i concorsi di Forza Armata.

Con l’adozione di questi test, l’Esercito Italiano, diventa la prima Forza Armata in Europa ad utilizzare tali esercizi di brain training, già testati con enorme successo, sia in ambito militare che civile, da un team internazionale di neuroscienziati ed esperti del settore.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore Esercito
_____________________________________________
Annunci

Intervento del capo di SMD presso le commissioni riunite della Difesa di Camera e Senato (link all’intervento)

Schermata 2019-02-14 alle 17.44.42

Roma, 14 febbraio 2019 – Il capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli, è intervenuto questa mattina in audizione dinanzi alle commissioni riunite della Difesa di Camera e Senato presso l’aula della Commissione Difesa di Montecitorio.

Il capo di SMD definendo le modalità con le quali sviluppare le linee programmatiche ha affermato che le stesse sono state definite “… in aderenza alle direttive della autorità politica, valorizzando il lavoro dei miei predecessori, ben consapevole che il completo conseguimento degli obiettivi che verranno definiti necessiterà un orizzonte temporale esteso e soprattutto coerenza programmatica”.

Schermata 2019-02-14 alle 17.47.47

Con riferimento al contesto e agli attori internazionali di riferimento, statuali e non, il capo di Stato Maggiore della Difesa, ha evidenziato che “Ci muoviamo oggi in un contesto di sicurezza che richiede sempre più un approccio strategico collettivo, di sistema paese, con stretta inter-relazione tra apparato di sicurezza e difesa, intelligence, diplomazia ed economia. Vecchi e nuovi attori statuali e non statuali attraversano in modo spregiudicato gli ambiti di “confronto, crisi e conflitto”.

Il generale Vecciarelli ha poi affrontato il tema dell’impiego dual use dello strumento militare chiarendo che “nella sua evoluzione non prescinderà, per quanto possibile, dal concetto di dualità nella sua declinazione moderna. Esso saprà agire in piena sinergia con gli altri dicasteri e Agenzie nazionali, salvaguardando la propria specificità militare perché indispensabile”. Intervenendo sull’impiego e la funzionalità dello strumento militare ha aggiunto che “Per mantenere la pace, la stabilità, la difesa e la sicurezza a livello internazionale è riconosciuta, la necessità manifesta di una forza militare credibile. Il mio impegno è orientato a fare sì che il Paese possa disporre di Forze Armate agili, snelle e motivate per svolgere tali ruoli, consapevole che l’efficienza militare, essenziale nei momenti di crisi, non è frutto di improvvisazione”.

3b3146eb-70a6-4855-b8f9-38e7f7d7db64cattura2Medium

Infine il capo di SMD ha concluso specificando la necessità di coerenza dell’impiego delle risorse finanziarie: ”l’esigenza di risorse economiche e volumi finanziari che siano adeguati alle contingenze odierne e – cosa più importante – coerenti programmaticamente con i trend e gli sviluppi futuri attesi, in una logica di stabilità di medio – lungo periodo, per fare in modo che la Difesa continui a costituire un’utile tessera di un pregiato mosaico più grande al servizio del Paese, della collettività e dei cittadini”.

Di seguito il link all’intervento del capo di SMD
https://www.camera.it/leg18/1132?shadow_primapagina=8562

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore Difesa
___________________________________________

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade