Annunci

Archivi del giorno: dicembre 13, 2017

Tirocinio formativo interforze sulla sicurezza degli alimenti

Roma, 13 dicembre 2017 – Dal 4 al 7 dicembre scorsi si è svolta la seconda edizione del tirocinio teorico-pratico rivolto agli ufficiali veterinari per le attività di controllo degli alimenti destinati ai contingenti militari in operazioni, in aderenza a quanto previsto dal D. Lgs. 193/2007.

un momento dell'attività (1)

L’attività formativa, organizzata dal reparto veterinaria del comando logistico dell’Esercito e coordinata dal nucleo veterinario areale nord dell’Esercito in Padova e che ha visto la partecipazione di circa 20 ufficiali dell’Esercito e della Marina Militare, si è sviluppata in due fasi: la prima, teorica, si è tenuta presso il Centro Militare Veterinario a Grosseto, con l’intervento, in qualità di relatori, di qualificati dirigenti del Ministero della Salute, di un luminare in diritto alimentare e di un funzionario dell’agenzia delle dogane. La seconda fase, pratica (training on job), è stata condotta presso una ditta appaltatrice di forniture alimentari nelle sedi di Cesena e Cesenatico (FC), dove i frequentatori sono stati coinvolti nelle reali attività di controllo e certificazione di un carico in partenza per il teatro operativo libico.

foto di gruppo (1)

Le attività sanitarie sugli alimenti destinati ai teatri operativi sono di esclusiva competenza delle Forze Armate, che agiscono in qualità di autorità sanitaria competente lungo tutta la filiera di acquisizione, trasporto e distribuzione ai Contingenti impegnati fuori area.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Logistico dell'Esercito
____________________________________________________

 

Annunci

Sardegna: elicottero dell’Aeronautica Militare soccorre turista in pericolo di vita, a bordo di una nave da crociera

Il passeggero di nazionalità coreana si trovava a bordo di una nave da crociera a circa 160 km a sud ovest a largo della Sardegna

Poggio Renatico (FE), 13 dicembre 2017 – Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 13 dicembre, un elicottero AB 212 dell’80° centro combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu, dipendente dal 15° stormo dell’Aeronautica Militare, è intervenuto in soccorso di un passeggero di nazionalità coreana colpito da ischemia a bordo di una nave da crociera che si trovava a circa 160 km a sud ovest della costa sarda.

20171213_AB212OspedaleBrotzuL’elicottero militare, a seguito dell’attivazione da parte del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico (FE) e dopo aver caricato a bordo un medico del 118, è decollato dalla base militare di Decimomannu. L’equipaggio, dopo aver raggiunto la nave, ha effettuato il recupero del paziente assicurandolo all’interno di una barella verricellabile.

Al termine delle operazioni di recupero, l’elicottero ha trasportato l’uomo in pericolo di vita presso l’ospedale Brotzu di Cagliari per le necessarie cure mediche.

20171213_AB212CostaDiadema

L’80° centro C/SAR è uno dei reparti del 15° stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, inoltre concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Aeronautica Militare
__________________________________________

Maltempo Emilia Romagna: 52 persone in salvo con elicotteri Aeronautica Militare

Reggio Emilia, 13 dicembre 2017 – Sono 52 finora le persone portate in salvo dall’Aeronautica Militare con gli elicotteri del 15° stormo di Cervia che da ieri sono impegnati nelle diverse località colpite dal maltempo della provincia di Reggio Emilia. La Forza Armata è intervenuta sin dalle prime ore dell’emergenza, nell’ambito del dispositivo di soccorso messo in campo dal Ministero della Difesa, in concorso alla Protezione Civile, ai Vigili del Fuoco e alle altre Istituzioni del territorio.

20171212_EmergenzaMaltempoSoccorsoAeronauticaMilitare_HH101_1

In particolare sono stati impiegati due elicotteri, un HH-139 ed un HH-101, sia per il recupero delle persone rimaste isolate e in difficoltà, sia per il trasporto di sacchetti di sabbia ed altri materiali necessari alle squadre di soccorso. Particolarmente complesse, come testimoniano le diverse immagini presenti in rete e in tv, le fasi di recupero delle persone dai tetti delle abitazioni, degli uffici e delle aziende rimaste isolate, salvataggi effettuati dal personale aero-soccorritore di bordo attraverso il verricello e l’utilizzo di speciali cestoni. Per agevolare il coordinamento da terra delle operazioni di soccorso aereo è stata anche dislocata in località Lentigione, frazione del Comune di Brescello (Reggio-Emilia), una unità radiomobile, una vera e propria torre di controllo campale per la gestione del traffico aereo locale dei diversi assetti aerei coinvolti nei soccorsi.

20171212_EmergenzaMaltempoSoccorsoAeronauticaMilitare_HH101_2

L’attività di soccorso aereo alla popolazione civile è una della capacità duali che l’Aeronautica Militare, in concorso con le altre Forze Armate, mette quotidianamente a disposizione della collettività nei casi di pubblica utilità o in occasione di calamità, come in questo caso, operando sempre in stretta sinergia e a supporto delle diverse agenzie e corpi dello Stato impegnati nei soccorsi a terra e in volo.

Il 15° stormo dell’Aeronautica Militare garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, nonché concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Il livello addestrativo degli equipaggi, le caratteristiche delle macchine in dotazione nonché l’impiego di apparecchiature e tecniche speciali, quali l’utilizzo di visori notturni, fanno spesso dell’Aeronautica Militare l’unica componente in grado di gestire con successo le situazioni di emergenza più complesse grazie, ad esempio, alla capacità d’impiego di giorno, di notte e in condizioni meteo marginali. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7200 persone in pericolo di vita.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Aeronautica militare
__________________________________________

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade