Archivi del giorno: novembre 23, 2017

Libano: cambio di comando al gruppo supporto d’aderenza, il rgt logistico Folgore subentra al rgt logistico Aosta

PIOLIB20171123F-432

Shama (Libano), 23 novembre 2017 – Si è svolta a Shama la cerimonia per il passaggio di responsabilità del comando al gruppo supporto d’aderenza (Combat Service Support Battalion – CSS BN) fra il reggimento logistico “Aosta” di Palermo e il Reggimento Logistico “Folgore” di Pisa.

Nel corso della cerimonia il generale di brigata Rodolfo Sganga, comandante del Sector West di UNIFIL ha evidenziato come la componente logistica sia quanto mai fondamentale poiché, grazie alle capacità tecniche del proprio personale è in grado di saper garantire l’efficienza di tutti i mezzi e materiali necessari al  successo delle operazioni condotte sul territorio libanese.

Al comando del colonnello Salvatore Pisciotta, gli uomini e le donne del reggimento logistico “Folgore” opereranno nell’ambito della risoluzione 1701 delle Nazioni Unite ed avranno il compito di assicurare il supporto logistico a favore dei reparti italiani e stranieri presenti nel sud del Libano.

PIOLIB20171123F-385

In particolare, i paracadutisti del reggimento logistico “Folgore” si occuperanno di assicurare lo svolgimento di tutte le attività di trasporto di personale, mezzi e materiali lungo i principali assi di comunicazione stradale del Libano centrale e meridionale e dovranno effettuare i rifornimenti di viveri e carburante per i reparti dell’Esercito schierati a presidio della Blue Line, al confine con Israele.

PIOLIB20171123F-412

Al reggimento logistico sono devoluti altresì i compiti di garantire le manutenzioni e le riparazioni dei veicoli militari italiani e stranieri necessari al pattugliamento del settore di competenza e a garantire tutti i servizi  per il funzionamento della base di Shama, sede del quartier generale del Sector West di UNIFIL dove sono presenti circa mille tra caschi blu italiani e stranieri. Contestualmente gli assetti sanitari del reparto dell’Esercito, tramite la capacità di medical care, assicureranno il trattamento sanitario pre-ospedaliero d’emergenza e avranno il delicato compito di assistere la popolazione libanese.

L’arrivo in Libano del reggimento logistico “Folgore” completa lo schieramento delle unità della brigata paracadutisti “Folgore” e rappresenta, per il reparto, la prima missione di pace all’estero dal 2013, anno in cui il Reggimento è tornato ad essere un’unità della brigata paracadutisti “Folgore”.

PIOLIB20171123F-492

© All rights reserved
Fonte e immagini: Contingente italiano in Libano
___________________________________________________

Firenze: convegno sulla nuova logistica dell’Esercito Italiano

Un convegno per illustrare competenze, capacità e procedure della nuova logistica dell’Esercito Italiano

onori al Comandante Logistico dell'Esercito (1)

Firenze, 23 novembre 2017 – Si è concluso oggi, presso la storica Sala del ‘Cenacolo’ della direzione di amministrazione dell’Esercito Italiano in Firenze, il convegno “DiapasonLOG 2017”, attività organizzata dal Comando Logistico dell’Esercito, nell’arco di due giornate, per illustrare gli sviluppi delle iniziative intraprese a seguito del seminario “La Logistica 2.0 – Who Does What”, tenutosi a Firenze un anno fa, per definire competenze, criticità e soluzioni relative all’intero settore logistico della Forza Armata.

il Comandante Logistico dell'Esercito - Gen. Di Marco

Nella giornata odierna, che ha visto la partecipazione del comandante logistico dell’Esercito, generale di corpo d’armata Leonardo di Marco, dei comandanti dei vertici d’area e di rappresentanti dello SME, nonché del direttore nazionale degli armamenti terrestri, di rappresentanti della NATO Support and Procurement Agency (NSPA) e dell’Agenzia Industrie Difesa, sono stati resi noti i risultati di tutta l’attività svolta per definire, in maniera condivisa, il nuovo concetto logistico da adottare per il supporto ai moderni scenari operativi, gli obiettivi e le priorità logistiche della Forza Armata, la programmazione e la gestione delle risorse finanziarie, i mezzi e i materiali di nuova acquisizione nonché le novità relative all’infologistica e al supporto interforze.

In sede di conclusioni, il comandante logistico dell’Esercito, dopo aver evidenziato l’importanza di aver individuato in maniera sinergica, innovativa, realistica e propositiva la nuova organizzazione logistica dell’Esercito, la cui validità dottrinale è stata testata lo scorso luglio durante l’esercitazione “Complex Pallets 2017”, ha espresso la piena soddisfazione per gli esiti dell’attività svolta e per la sentita e nutrita partecipazione all’evento dei comandanti e dei responsabili di settore fino ai massimi livelli della Forza Armata.

Il generale Leonardo di Marco si è detto anche fermamente convinto dell’estrema importanza di quel “sentirsi in accordo” (da qui il nome di Diapason Log) che deve esistere tra i vari responsabili di una materia complessa quale la logistica e che trarrà sicuro giovamento da ulteriori momenti d’incontro utili a rafforzare lo spirito di collaborazione già esistente per supportare efficacemente lo strumento operativo terrestre.

foto di gruppo

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Logistico dell’Esercito
_____________________________________________________

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade