Annunci

Archivi del giorno: gennaio 6, 2016

La tazza di MNFI / MNFI mug

Chi è interessato può acquistare la tazza di MNFI cliccando QUI

Now you can buy MNFI mug just clicking HERE

 

 

Annunci

Lucca: polizia arresta marocchino per traffico di stupefacenti

Lucca, 6 gennaio 2016 – La Polizia Stradale di Lucca ha arrestato un cittadino marocchino perché ritenuto responsabile del reato di   detenzione e trasporto di sostanza stupefacente ai fini di traffico.

I poliziotti della sottosezione Polizia Stradale di Viareggio hanno notato che sull’autostrada A/12, nel tratto compreso tra il casello di Sarzana e quello di Carrara, il conducente di un veicolo SEAT Leon, proveniente dal Nord Italia e diretto verso sud, alla vista dell’autovettura della Polizia di Stato cambiava repentinamente l’atteggiamento di guida, tanto da creare sospetto negli operatori.

Quest’ultimo è stato quindi  invitato ad uscire al casello di Carrara per essere sottoposto ad un controllo di polizia.

Da una mirata e  minuziosa ispezione dell’autovettura, nel portabagagli posteriore del veicolo è stato rinvenuto un sacco di juta contenente circa 30 Kg. di hashish nascosto dentro ad un rudimentale doppio fondo, opportunamente celato, sotto alcune scatole contenenti pezzi di ricambio di motore; nel vano della ruota di scorta, è stato rinvenuto un altro contenitore di plastica con all’interno circa 10 Kg. di hashish.

La presunta sostanza stupefacente è stata sottoposta al narcotest, che ha dato esito positivo, trattandosi di sostanza stupefacente del tipo hashish, di diversa provenienza rilevabile dal diverso marchio impresso nei 402 panetti di 100 grammi ciascuno circa per il peso complessivo di poco superiore a 40 Kg.

© All rights reserved
Fonte e immagine: Polizia di Stato

 

 


Kosovo, Pristina: militari italiani donano materiale edile alla chiesa di San Nicola

Pristina (Kosovo), 6 gennaio 2016  – Nei giorni scorsi militari italiani del Joint Regional Detachment Centre (JRD-C), che operano in Kosovo nell’ambito di KFOR, hanno finalizzato la donazione di materiali edili alla Chiesa di San Nicola, presso la municipalità di Pristina, per la ristrutturazione del luogo di culto. IL JRD-C è un unità multinazionale di KFOR a guida italiana con il compito di stabilire e mantenere costanti relazioni con la popolazione, le autorità locali, le istituzioni religiose e le organizzazioni internazionali presenti nella propria area di responsabilità.

Nel marzo 2004 la chiesa di San Nicola fu bruciata assieme ad altri luoghi di culto durante scontri e sommosse avvenuti in tutto il Kosovo; del luogo sacro restarono solo i muri e parte del soffitto. Sei anni dopo la distruzione del luogo di culto furono restaurati: la chiesa, il campanile, il battistero e la casa parrocchiale. “Svet Nikolas” scritto nella lingua serba, è venerato dalla chiesa cattolica, ortodossa e da altre confessioni cristiane ed è considerato il patrono dei viaggiatori, marinai e pescatori. Un congruo numero di cristiani ortodossi festeggia e ricorda San Nicola anche come Santo protettore della famiglia.

KFOR ha raccolto la richiesta di  padre Darko Marinkovic tutore della chiesa di San Nicola  per completare gli ultimi interventi infrastrutturali.

Il JRD-C tramite le proprie “pedine” operative, i Liasion Monitoring Team, in collaborazione con la cellula CIMIC del Quartier Generale di KFOR, si è prodigato affinché il materiale edile, acquistato con fondi NATO, venisse consegnato entro il 7 gennaio, festività del Natale Ortodosso.

Questa attività rientra tra le iniziative condotte da KFOR a favore della popolazione locale di ogni etnia, nella piena imparzialità e nel più profondo rispetto delle diverse culture e credo religioso.​

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore della Difesa

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

PODIO

can che abbaia non morde

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa, Cooperazione Internazionale e scenari europei

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade