Archivi del giorno: novembre 4, 2015

Iglesias: celebrazione del 4 novembre in omaggio ai caduti di Nassirya

di s.ten. Giampiero Maccioni Presidente Sezione UNUCI di Iglesias 

 Iglesias 4 Novembre 2015 – Dalla piazza del Municipio un corteo con la corona d’alloro per i caduti di tutte le guerre ha raggiunto il monumento ai caduti nella Piazza Oberdan.

In testa il sindaco Gariazzo e le autorità militari e religiose, con le bandiere delle associazioni d’Arma compresa quella della Sezione cittadina degli ufficiali in congedo della UNUCI con il suo presidente Giampiero Maccioni, ufficiale in congedo della gloriosa divisione Folgore.

Raggiunto il monumento ai caduti e deposta la corona ai caduti il parroco della cattedrale ha benedetto la corona. Ha fatto seguito il discorso celebrativo del Sindaco. La presenza numerosa degli alunni delle scuole che hanno fatto corona alle autorità civili e militari ed hanno offerto il loro contributo con la recita di alcune poesie ed il canto dell’inno Nazionale e del Piave. Gli interventi delle associazioni d’Arma sono stati conclusi con la lettura, da parte del Presidente dell’Unione Nazionale Ufficiali in congedo di Iglesias, sotto tenente Giampiero Maccioni, della poesia e preghiera ai caduti di Nassirya qui riportata.

A PERENNE RICORDO DEGLI AMICI CADUTI A NASSIRIYA IL 12 NOVEMBRE 2003

scritta dal luogotenente dei carabinieri Benedetto Salvino che rimase ferito nell’attentato

 AI MARTIRI DI NASSIRIYA

Rivivo tutti i giorni nella mia mente
quell’assordante boato,
che in terra Irachena, intorno a me,
tante giovani vite di amici e colleghi,
ha per sempre spezzato.

Padri, figli, fratelli, compagni
di tante altre missioni
ora giacete per terra
esanimi e senza in cuor 
più emozion

Nella terra di Abramo,
degli Assiri e Babilonesi,
eravamo giunti per portare PACE ,
solo da circa quattro mesi;

avevo con voi diviso fatiche ,affanni e paure
intervallati da attimi fuggenti di vera gioia,
che resteranno per sempre vivi e fissi
nella mia memoria.

Una calda mattina di novembre
sulle sponde dell’immortale fiume Eufrate:
ha visto il mondo intero,
la fine degli uomini dall’aspetto fiero;

portavano tutti al braccio
lo stesso tricolore,
simbolo di una Patria lontana
che su di loro veglia con tanto amore.

Il nostro sacrificio rimarrà sempre nella storia;
e si tramanderà ai posteri
a rinnovo di memoria,
ed il Signore che ha voluto
che così sia,
sarà scortato in cielo
dai caduti di Nassiriya

Letta ad Iglesias il 4 Novembre 2015 presso il monumento ai caduti di Piazza Oberdan.

Benedetto, originario di Capaci, è stato  pluridecorato per le numerose missioni internazionali di pace espletate nel mondo ed ha ricevuto la medaglia d’oro per le vittime del terrorismo.

Foto all’album: Iglesias celebrazione dell’Unita’ Nazionale e delle Forze Armate.

 

 

 


L’Esercito a Messina per la nuova emergenza idrica

L’Esercito su richiesta della Prefettura di Messina, di nuovo in azione in città per la nuova emergenza idrica

Supporto alla popolazione zona annunziata

Supporto alla popolazione zona annunziata

Messina, 04 novembre 2015 – Il concorso dell’Esercito è stato richiesto dalla Prefettura di Messina, per fronteggiare la nuova emergenza idrica in città, causata dalla rottura della condotta di Fiumefreddo a Calatabiano, per una frana di ieri. 

Istituto Comprensivo San Francesco di Paola

Istituto Comprensivo San Francesco di Paola

Da questa mattina l’Esercito con 5 autobotti da 80.000 litri sta lavorando nella parte alta della città, difficile da servire con erogazione diretta per ragioni di natura orografica. Gli interventi hanno permesso la prosecuzione della normale attività didattica in due scuole, il Liceo Artistico Statale “E. Basile” e l’Istituto Comprensivo “San Francesco di Paola”. Inoltre l’istituto Antoniano di Cristo Re, che si occupa della distribuzione dei pasti per i poveri e all’assistenza delle famiglie bisognose, ha potuto garantire, grazie all’acqua immagazzinata in mattinata, il funzionamento della mensa e del servizio docce. 

Supporto alla popolazione zona annunziata

Supporto alla popolazione zona annunziata

Di seguito come indicato dalla Prefettura i quartieri interessati: Cep, Minissale, Annunziata Alta (contrada Citola, contrada Sorba), Castane, Giostra, Villa Lina, Santa Chiara, Villaggio Svizzero), San Licandro (zona alta), Giampilieri, Zafferia (contrada Macchia) Santa Lucia sopra Contesse (zona alta), Istituto Ortopedico Scalabrino, Masse (San Giorgio, Santa Lucia, San Nicola), Faro Superiore (Luvarazzi), Torre Faro, Ganzirri. I punti di approvvigionamento cittadino saranno Amam, Mili e Torre Vittoria. 

Mensa dei poveri zona Cristo re

Mensa dei poveri zona Cristo re

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore dell'Esercito

Calabria: mezzi speciali dell’Esercito stanno operando nelle zone colpite dal maltempo

Reggio Calabria (RC) 4 novembre 2015 – Su richiesta della Prefettura di Reggio Calabria, l’Esercito Italiano, con le unità del Genio Guastatori di Palermo e Castrovillari, ha raggiunto le zone maggiormente colpite dal maltempo per ristabilire le normali condizioni di vita della popolazione.

Nella giornata di ieri sono state  effettuate in coordinamento con la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco le ricognizioni nei territori compresi tra i comuni di Palizzi Superiore, Gruzzano, Bianco, Ferruzzano, Staiti e Caulonia per stbilire le modalità di intervento.

I primi mezzi speciali dell’Esercito stanno operando per ripristinare la viabilità nel comune di Palizzi Superiore. Altri mezzi e soldati della Forza Armata stanno affluendo da Messina e da Castrovillari per rendere accessibili le zone che, al momento, risultano isolate. 

© All rights reserved
Fonte e immagini: Stato Maggiore dell'Esercito

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade