Annunci

Archivi del giorno: agosto 10, 2015

Fiamme Oro: medaglia d’oro a Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri

Roma, 10 agosto 2015 – Si  è concluso ieri pomeriggio il 16° Campionato Mondiale di  nuoto, tuffi, sincro e pallanuoto. Il Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato ha partecipato alla competizione con 22 atleti su 100 complessivi, gareggiando  in 4 discipline su totale di 5.

Ottimi sono stati i risultati dei poliziotti i quali hanno vinto complessivamente 1 oro con Gregorio Paltrinieri nuoto m. 1500 stile libero, 2 medaglie d’argento con Erica Musso nuoto m. 4×200 stile libero e con Gregorio Paltrinieri nuoto m. 800 stile libero e 4 medaglie di bronzo con Manila Flamini sincro tecnico duo misto, con Marco Orsi nuoto m. 4×100 stile libero, con Mariangela Perrupato sincro libero duo misto e con Maicol Verzotto tuffi sincro misto m. 3, consentendo alle Fiamme Oro di essere il primo gruppo sportivo italiano di questa competizione per numero di medaglie vinte.

Così il capo della Polizia, prefetto Alessandro Pansa, ha commentato la conclusione della gara vinta da Gregorio Paltrinieri, atleta delle Fiamme Oro della Polizia di Stato: “Esprimo le mie congratulazioni a Gregorio Paltrinieri per la medaglia d’oro conquistata e a tutti gli atleti delle Fiamme Oro per gli straordinari risultati conseguiti durante gli ultimi mondiali di nuoto che hanno permesso di offrire lustro all’Italia e alla Polizia di Stato.” 

© All rights reserved
Fonte e immagine: Polizia di Stato

 

 

Annunci

Marina Militare: la fregata Euro prende parte all’operazione Active Endeavour

fregata euro

Taranto, 10 agosto 2015 – Sabato 8 agosto, la fregata Euro della Marina Militare è partita dalla Base Navale di Taranto, per unirsi al Secondo Gruppo Navale Permanente della NATO (Standing NATO Maritime Group 2 – SNMG2), con cui prenderà parte all’operazione Active Endeavour.

I compiti assegnati alle unità navali sono di presenza e monitoraggio, controllo del traffico mercantile e condotta di operazioni di contromisure mine ed in generale di garantire la sicurezza per la navigazione nel Mediterraneo.

Nave Euro, al comando del capitano di fregata Cristian Nardone, contribuirà a mantenere assieme alle altre unità del Mediterraneo una presenza credibile, in grado di far fronte e contrastare efficacemente il terrorismo internazionale, rappresentando un valido strumento di sicurezza, difesa e protezione dell’Alleanza.

L’operazione, alla quale prenderanno parte Marine provenienti da vari Paesi della NATO tra cui Canada, Stati Uniti, Spagna e Germania, rappresenterà inoltre un’opportunità per poter condividere procedure operative e allo stesso tempo acquisire specifiche competenze per la lotta al terrorismo e la sicurezza dei mari.

LA FREGATA EURO

La Fregata Euro, costruita nei Cantieri Navali del Tirreno di Riva Trigoso, è la sesta delle otto fregate classe Maestrale in servizio nella Marina Militare che prendono il nome dai venti che soffiano sul Mar Mediterraneo.

Progettata con specifiche predisposizioni per il contrasto dei sommergibili, Nave Euro ha altresì evidenziato notevole flessibilità di impiego e si è dimostrata negli anni capace di assolvere efficacemente un’ampia varietà di missioni. L’Unità è in grado di svolgere i seguenti compiti:

  • difesa di convogli e altre Unità militari da minaccia aerea, navale e sottomarina;
  • controllo e interdizione di aree e linee di traffico marittime;
  • attacchi contro Unità di superficie e bersagli costieri in supporto alle operazioni anfibie;
  • contrasto alla pirateria e traffici illeciti;
  • evacuazione di personale non combattente da zone di conflitto;
  • ricerca e soccorso di imbarcazioni e personale in difficoltà;
  • fornire capacità di Comando e Controllo mediante l’imbarco di uno Staff (nazionale/multinazionale) che opera in maniera autonoma in un’area Staff dedicata;
  • effettuare il primo soccorso e stabilizzazione feriti grazie ad un’area ospedaliera attrezzata.
OPERAZIONE ACTIVE ENDEAVOUR

ActiveEndeavourL’operazione Active Endeavour, iniziata il 21 ottobre 2001 in applicazione dell’Articolo 5 del Trattato Nord Atlantico, è stata attivata a seguito dell’attentato a New York dell’11 settembre 2001 con la finalità di contrastare la rete del terrorismo internazionale.

L’Operazione Active Endeavour è guidata dal Comando Marittimo Alleato di Northwood e vede il coinvolgimento di navi, elicotteri, sommergibili e velivoli da pattugliamento marittimo.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Marina Militare

 


Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade