Archivi del giorno: luglio 8, 2015

Domani 9 luglio alle 20 l’inaugurazione della V edizione di Santa Croce Effetto Notte (ingresso gratuito)

Fino al 19 luglio proiezioni cinematografiche, concerti e spettacoli nelle notti romane. Ingresso gratuito da piazza Santa Croce in Gerusalemme

Roma, 08 luglio 2015 – Sarà Paola Cortellesi, con il regista Riccardo Milani, ad aprire giovedì 9 luglio la rassegna (a ingresso gratuito) Santa Croce Effetto Notte, realizzata dal MIBACT, direzione generale per il Cinema – direzione generale dello spettacolo dal vivo – soprintendenza del Polo Museale Regionale Lazio – soprintendenza speciale per il Colosseo il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma, e dall’Esercito Italiano – Museo Storico della Fanteria, su progetto di Massimo Piazza e Rino Postigliosi.

Proiezioni cinematografiche, visite archeologiche e museali, spettacoli e concerti delle principali bande militari, incontri con registi, attori, artisti, due serate di grande spettacolo dedicate al Centenario della Prima Guerra Mondiale: dal 9 al 19 luglio nell’area attigua alla Basilica di Santa Croce in Gerusalemme, il pubblico potrà partecipare a titolo gratuito a un ricco e variegato programma di iniziative.

Nella arena Mibact si terrà “Schermi Italiani”, una selezione dei migliori film italiani della stagione in corso e incontri con registi e attori, tra cui Paola Cortellesi, Riccardo Milani e Raoul Bova, che apriranno la rassegna il 9 luglio, Walter Veltroni, Felice Laudadio, Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Alessandro Gassman, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova, Francesco Munzi, Michele Alhaique, Edoardo Falcone, Nicola Ragone.

In più una novità: le proiezioni proseguiranno dal 20 al 26 luglio con “Amarcord 35mm”, 14 grandi film italiani in pellicola, per rendere omaggio ai grandi classici della tradizione cinematografica italiana.

La rassegna è realizzata con il sostegno di Luce Cinecittà e del Centro Sperimentale di Cinematografia; si avvale della collaborazione del SNGCI, dell’Archivio Storico del Cinema Italiano, con la partecipazione della Parrocchia di Santa Croce in Gerusalemme.

Con l’adesione della O.N.G. Intersos.

Ha il patrocinio del Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Per scaricare il programma: programma-santa-croce-effetto-notte-v-edizione.pdf

Per scaricare la brochure: brochure2015-santa-croce-effetto-notte.pdf

© All rights reserved
Fonte: Comando Militare della Capitale

Mantova: artificieri dell’esercito disinnescano bomba d’aereo di 100 libbre

 

Mantova, 8 luglio 2015 –  Questa mattina, un nucleo di artificieri dell’Esercito, del 10° Reggimento Genio Guastatori della 132° Brigata Corazzata Ariete ha disinnescato una bomba d’aereo, risalente al secondo conflitto mondiale, nel centro cittadino di Mantova.

L’ordigno, una bomba d’aereo di 100 libbre di fabbricazione statunitense del tipo AN-M 30 GP con caricamento ad alto esplosivo, era stato rinvenuto accidentalmente in viale Montello nel corso dei lavori di scavo per la realizzazione delle strutture da dedicare all’installazione del teleriscaldamento.

Le operazioni di messa in sicurezza del territorio, coordinate dalla prefettura di Mantova, sono iniziate alle ore 06.30 con l’evacuazione di circa 350 residenti. Alle ore 10.00 gli specialisti dell’Esercito hanno proceduto con il “despolettamento” dell’ordigno rimuovendo le spolette anteriore e posteriore della bomba. Successivamente gli artificieri hanno provveduto al trasferimento dell’ordigno presso un’area designata dalla prefettura di Mantova denominata “Bus del Gatt”, sita a circa 5 km dal luogo di rinvenimento, dove è stato fatto brillare. Le operazioni sono terminate intorno alle 15.00.

Il 10° Reggimento Genio Guastatori della 132° Brigata Corazzata Ariete è uno dei 12 reggimenti dell’Esercito in grado di intervenire per la bonifica degli ordigni esplosivi e dei residuati bellici.

Negli ultimi 10 anni gli interventi effettuati dagli artificieri dell’ Esercito sono stati circa 30000.

L’Esercito, grazie alla capacità “dual-use” dei Reparti del Genio, oltre all’impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado d’intervenire tempestivamente, in tutto il territorio nazionale,a supporto della popolazione, in interventi di pubblica utilità.

 L’Esercito è l’unica Forza Armata preposta alla formazione degli artificieri di tutte le Forze di Polizia, Forze Armate e Corpi Armati dello Stato.

© All rights reserved
Fonte e immagine: Stato Maggiore dell'Esercito

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade