Annunci

Archivi del giorno: giugno 5, 2015

Il comando militare esercito “Abruzzo” in visita culturale alla Fortezza di Civitella del Tronto (TE)

Civitella del Tronto (TE), 5 giugno 2015 – Ieri il personale militare e civile del comando militare esercito “Abruzzo” ha effettuato un viaggio d’istruzione presso la fortezza borbonica di Civitella del Tronto (TE).

Prima della visita, il comandante del CME “Abruzzo”, generale di brigata Rino De Vito, si è recato presso la sede municipale dove ha salutato il sindaco di Civitella del Tronto, avv. Cristina Di Pietro, che ha successivamente presenziato alla Santa Messa “al campo”, officiata dal cappellano militare don Claudio Recchiuti, nella suggestiva cornice del forte all’interno delle caratteristiche cisterne.

È seguita la visita alla grande fortezza, avamposto settentrionale del Regno delle Due Sicilie ai confini dello Stato Pontificio, una delle maggiori e più importanti opere di ingegneria militare d’Europa, ultima roccaforte borbonica a cedere prima dell’annessione al Regno sabaudo nel 1861. Vivo interesse ha suscitato la visita ai ruderi degli accasermamenti e al museo storico della rocca, ricco di antiche armi, cimeli e documenti d’epoca.

Il viaggio, ottimamente organizzato dalla Sezione Benessere del Comando, ha pienamente raggiunto l’obiettivo culturale prefissato, unito al rafforzamento dello spirito di corpo, per una meditazione sui valori della storia, della memoria, dell’identità territoriale e della pace. Un’occasione unica di riflessione e spiritualità, immersi in un paesaggio incomparabile.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Comando Militare Esercito "Abruzzo"
Annunci

Catania: gli artificieri dell’Esercito fanno brillare una bomba d’aereo da 250 libbre

Catania, 5 giugno 2015 – Gli artificieri del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo hanno bonificato una bomba d’aereo da 250 libre in Contrada Jungetto nel comune di Catania.

​​​​E’ stata necessaria l’evacuazione totale dei residenti all’interno della zona di emergenza, la chiusura dello spazio aereo dell’aeroporto di Fontanarossa (CT), l’interruzione del traffico ferroviario della Catania-Palermo e stradale della SS417 Catania-Gela per il tempo necessario al completamento delle operazioni di bonifica che si sono concluse ieri alle 11.20.

Il residuato, una bomba d’aereo da 250 libbre (113 Kg circa) di fabbricazione inglese risalente alla II Guerra Mondiale, è stato fatto brillare nel comune di Catania in contrada Jungetto dagli artificieri dell’Esercito del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo.

I guastatori della Brigata Meccanizzata “Aosta” hanno realizzato una struttura di contenimento in Hesco Bastian, al fine di ridurre e confinare lo spazio esposto agli effetti della detonazione intenzionale. Negli ultimi dieci anni i nuclei specialistici dei reparti del genio dell’Esercito hanno eseguito 30.000 interventi di bonifica.

La Forza Armata grazie alla capacità dual-use dei propri reparti genio, oltre all’impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado d’intervenire nei casi di pubbliche calamità ed utilità, in ogni momento, su tutto il territorio italiano a supporto della comunità  nazionale. Gli interventi vengono riechiesti dalle Prefetture, responsabili per territorio, al 2° Comando delle Forze di Difesa (2° FOD) di San Giorgio a Cremano (NA) che dispone l’intervento degli specializzati del genio.

© All rights reserved
Fonte e immagini: COMFOTER

Reggio Calabria celebra il 201° anniversario della fondazione dell’arma dei carabinieri

Reggio Calabria, 5 giugno 2015 – Alle ore 10:00 di oggi, presso la caserma “Antonino Fava e Vincenzo Garofalo”, sede della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria, avranno luogo le celebrazioni del 201° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Il 05 giugno 1920 è il giorno in cui la bandiera dell’Arma è stata insignita della prima medaglia d’oro al valor militare per l’eroica partecipazione dei Carabinieri al conflitto mondiale, con la seguente motivazione: “rinnovellò le sue più fiere tradizioni con innumerevoli prove di tenace attaccamento al dovere e di fulgido eroismo, dando validissimo contributo alla radiosa vittoria delle armi d’Italia”. Per rievocare quel giorno la festa della benemerita viene celebrata il 05 giugno di ogni anno

Durante la cerimonia saranno consegnate alcune ricompense ai Carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria distintisi in recenti operazioni di servizio.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Reggio Calabria)

Latina celebra il 201° anniversario della fondazione dell’arma dei carabinieri

Latina, 5 giugno 2015 – Si svolge oggi, alle ore 18,00 la cerimonia del 201° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, presso il Largo Caduti di Nassiriya, di fronte alla caserma Cimmarrusti del Comando Provinciale Carabinieri di Latina.

Il comandante provinciale, colonnello Giovanni De Chiara, ricorderà l’evento con una sobria cerimonia alla quale parteciperanno i militari in servizio ed in congedo, i loro familiari, i familiari dei Carabinieri caduti in servizio nonché le autorità provinciali civili, militari e religiose. Nella circostanza verrà deposta una corona d’alloro al monumento “Il Carabiniere” in onore di tutti i caduti dell’Arma.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Latina)

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade