Archivi del giorno: maggio 9, 2015

Indossa un sacco della spazzatura, tenta un furto, la polizia lo arresta

Terni, 9 maggio 2015 – Un 45enne di origini siciliane di Terni, autore di numerosi furti, ieri notte ne ha tentato un altro in una sala giochi, con modalità alquanto bizzarre. Per non farsi riconoscere ha indossato un sacco della spazzatura nero, con due buchi per far uscire le braccia e uno per la testa.

Dopo aver forzato la porta e non avendo trovato soldi, l’uomo è sceso nella sala slot e ha tentato di forzare le macchinette cambiamonete. Dopo alcuni invani tentativi si è accanito su due slot machine, sfondando il monitor con la stecca da biliardo e si è impadronito delle cassette del denaro, per un totale di 1.500,00 euro circa. L’ammontare dei danni ai macchinari è di circa 11.000,00 euro.

L’uomo, ripreso dalle telecamere, è un tossicodipendente che doveva stare agli arresti domiciliari. La Polizia di Stato lo ha arrestato e lo ha riportato nelle celle di sicurezza, in attesa del provvedimento del giudice, presso il tribunale di Terni, che ha modificato la misura degli arresti domiciliari in atto con gli arresti domiciliari in una comunità di recupero per tossicodipendenti.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato

 


Numero unico per le emergenze 112, attivo a Roma da novembre

Sarà attivo anche a Roma, dal 1 novembre, il numero unico per le emergenze 112.

Roma, 9 maggio 2015 – Per il giubileo straordinario, anche a Roma, sarà attivo il Numero Unico per le emergenze 112, che avrà una centrale unica di risposta per tutte le chiamate di soccorso qualunque sia il numero di emergenza (112, 113, 115 e 118) che verrà composto dal cittadino.

L’attuazione del servizio unico di emergenza partirà il 1 novembre prossimo su Roma e, successivamente, sarà estesa su tutto il territorio regionale del Lazio.

Lo ha deciso ieri la commissione consultiva voluta dal Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ed operante presso il dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Il numero unico di emergenza, che avrà solo su Roma un bacino ordinario di utenti  di circa 3 milioni di abitanti, più quelli che giungeranno in occasione degli eventi straordinari, consentirà, grazie anche ad interventi di miglioramento tecnologico, di incrementare sensibilmente i livelli di efficienza e tempestività nelle risposte e nel soccorso ai cittadini.

Il modello adottato nel Lazio sarà lo stesso già attivo nella Regione Lombardia, la più popolosa d’Italia, e che ha recentemente ricevuto dall’EENA, Associazione Numero di Emergenza Europeo, l’importante riconoscimento del 112 Awards come miglior progetto di centrale unica di emergenza europea.

Il Ministro Angelino Alfano ed il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti a breve sottoscriveranno il protocollo d’intesa con il quale sarà regolamentato il servizio di risposta alle chiamate di emergenza sul territorio laziale.

© All rights reserved
Fonte e immagini: Polizia di Stato

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade