Annunci

Archivi del giorno: marzo 16, 2015

Accordo tra l’aviazione dell’esercito e i vigili del fuoco

Importante sinergia tra l’Aviazione dell’Esercito e il dipartimento dei vigili del fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Il comandante dell’Aviazione dell’Esercito (AVES) generale di brigata Antonio Bettelli ed il direttore centrale della formazione del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ing. Emilio Ochiuzzi, hanno siglato un’intesa che prevede l’interazione tra le due organizzazioni nella fornitura di mezzi, locali, materiali didattici, personale insegnante e supporto logistico per varie attività addestrative.

Tutto ciò, nell’ottica di favorire la sinergia tesa al risparmio economico ed ottimizzazione delle risorse, salvaguardando le prioritarie esigenze istituzionali di ciascuna area e di favorire lo scambio di attività tra le due organizzazioni, ivi compreso l’addestramento.

Entrambe forniranno mezzi, locali ed i materiali didattici, nonché il personale designato all’insegnamento per le attività addestrative ed ove sussista la disponibilità, il supporto logistico per vitto ed alloggio.

L’AVES  si impegna a svolgere le seguenti attività a favore del personale dei Vigili del Fuoco:

  • corso per il conseguimento della qualifica di pilota Istruttore di volo;
  • corso per il conseguimento della qualifica di Tecnico Istruttore;
  • corso di abilitazione per piloti su elicottero AB-206;
  • corso di abilitazione per piloti su elicottero AB-412;
  • corso di abilitazione per Tecnici Meccanici con abilitazione su elicottero AB-412;
  • corso di abilitazione per Tecnici Elettronici con abilitazione su elicottero AB-412;
  • corso per carburantisti di linea.

 

I Vigili del Fuoco si impegnano a consentire al personale qualificato per il servizio antincendio dell’Aviazione dell’Esercito:

  • l’utilizzo del simulatore di Montelibretti per le esercitazioni antincendio a favore dei frequentatori dei corsi A/I;
  • l’utilizzo della “camera del fumo” a favore del personale A/I con l’impiego delle maschere con autorespiratore;
  • lo svolgimento dell’esercitazione annuale a fuoco, mediante l’utilizzo del simulatore ove disponibile, presso i reparti dei VV. FF. vicini all’unità dell’Aviazione dell’Esercito.

I Vigili del Fuoco si impegnano, inoltre a svolgere per i dipendenti del COMAVES:

  • ad effettuare corsi per l’abilitazione A/I aeroportuale (certificazione ICAO CAT 7);
  • corso di qualificazione per Soccorritore Speleo Alpino Fluviale (SAF) livello 2, faseB;
  • corso di formazione per addetti antincendio per attività a rischio di incendio elevato.​
© All rights reserved
Fonte: COMFOTER
Annunci

Il generale Figliuolo in Serbia per gli High Level Talks

Continuano i meeting del COMKFOR con i paesi confinanti con l’area di responsabilità della Kosovo Force

Pristina, 16 marzo 2015 –  Nei giorni scorsi, il comandante della Kosovo Force (KFOR), generale di divisione Francesco Paolo Figliuolo, si é recato in Serbia per incontrare il capo di Stato Maggiore della Difesa serbo, senerale Ljubisa Dikovic.

Durante la visita è stata sottolineata, ancora una volta, l’importanza della cooperazione come principio ispiratore della propria azione al fine di assicurare la sicurezza e, in particolare, la stabilità di tutta l’area balcanica. Il confronto ha inoltre permesso di discutere dei futuri sviluppi nell’area. Il generale Figliuolo ha evidenziato come lo stato di sicurezza percepito in Kosovo sia da attribuire al costante dialogo tra Belgrado e Pristina ed alle importanti relazioni correnti tra tutti gli attori presenti nell’area tra cui i rappresentanti della comunitá internazionale.

Nel corso dell’incontro, le due alte cariche hanno avuto l’opportunità di visitare il Chemical Biological Radiological Nuclear Training Centre (CBRN) di Kruševac, eccellente polo di formazione che opera in partenariato con gli altri Paesi dell’area balcanica.

Il generale Figliuolo, prima di concludere l’incontro ha confermato l’impegno della Missione NATO nel contribuire al mantenimento della sicurezza e della libertá di movimento nell’area, condizioni queste necessarie per la completa normalizzazione della situazione in Kosovo.

Con questo incontro, continuano i cosiddetti High Level Talks del Comkfor, nell’ambito del Military Technical Agrimeent (MTA), conosciuto anche come Accordo di Kumanovo.

© All rights reserved
Fonte: contingente italiano in Kosovo

 


Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

immagini e documentazione raccolta da quotidiani libanesi

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade