Archivi del giorno: novembre 8, 2014

Rieti: intercettati più di due chili di stupefacente destinati al mercato locale. Arrestati quattro spacciatori

 

carabinieri

Rieti, 8 novembre 2014 – Si è chiuso il cerchio attorno alla banda di spacciatori composta da quattro pregiudicati di Fara Sabina (due di essi domiciliati a Roma). L’attività investigativa, è stata condotta dal nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Poggio Mirteto. I quattro erano da tempo sotto osservazione da parte dei militari. Numerosi servizi di pedinamento intrapresi da alcuni giorni, avevano fatto intendere che sulla piazza di questa provincia, stava per arrivare un grosso carico di stupefacente. 

L’attività di pedinamento si è protratta nella provincia di Roma, dove due di essi dimoravano e da dove di presumeva che la sostanza stupefacente potesse arrivare già confezionata. L’altra notte, avendo avuto la certezza che il carico era stato fatto e stava per essere suddiviso in dosi, è scattato il blitz da parte dei militari, nell’abitazione di Roma. Nello stesso venivano sorpresi tre dei quattro arrestati i quali non hanno avuto scampo dalla fulminea irruzione dei militari.

Nell’appartamento sono stati rinvenuti circa 2 chili di hashish e circa 200 grammi di cocaina, il tutto contornato da 4 bilancini di precisione, un ingente quantitativo di materiale da taglio e per il confezionamento nonché 33.500,00 euro in contanti provento di precedente spaccio.

Nel contesto della prosecuzione investigativa, tesa al controllo di soggetti individuati quali spacciatori al minuto, i militari dello stesso NORM, coadiuvati da quelli della stazione di Passo Corese e dal nucleo carabinieri cinofili di Roma, hanno eseguito  un’altra perquisizione nell’abitazione di Fara Sabina del quarto della banda e anche lui è stato colto con le mani nel sacco, con oltre 20 grammi di hashish e del necessario per il confezionamento.

Tutto quanto rinvenuto, è stato sequestrato e la sostanza stupefacente, inviata ai competenti laboratori del RIS di Roma per gli accertamenti qualitativi.

Per i tre arrestati a Roma, si sono aperte le porte della casa circondariale di Regina Coeli mentre il quarto, è stato posto in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione di Fara in Sabina, a disposizione delle competenti autorità giudiziarie di Roma e Rieti.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Rieti)

Arrestato cittadino bulgaro per tratta di esseri umani e schiavitù (video)

Bari, 8 novembre 2014 – La Polizia di Stato di Bari ha arrestato un cittadino bulgaro ritenuto responsabile dei reati di tratta di essere umani e riduzione in schiavitù.

Le indagini, condotte da personale della locale Squadra Mobile, hanno consentito di accertare che il soggetto, tra maggio 2013 e aprile 2014, ha organizzato il trasferimento in Italia, attraverso la frontiera greca, di numerosi connazionali, illudendoli con la promessa di una attività lavorativa, ma in realtà riducendoli in condizioni di indigenza al fine di costringerli a mendicare per le strade del capoluogo per poi incassare a fine giornata tutti i proventi dell’attività di accattonaggio.

È stata eseguita una perquisizione in un’area dismessa utilizzata come base logistica e luogo ove erano trattenuti in condizioni disumane i mendicanti sfruttati dallo straniero.

Nell’ambito di tale attività sono stati rintracciati una decina di cittadini provenienti dalla Bulgaria, tre dei quali sono stati sottoposti, d’iniziativa, a fermo d’indiziato di delitto.

Nei loro confronti sono stati raccolti gravi indizi di responsabilità per i reati di tratta di persone e riduzione in schiavitù di un loro connazionale, il quale ha dichiarato di essere stato trasportato in Italia, con la promessa di lavoro, e di essere stato sin da subito costretto a elemosinare ad un incrocio stradale e a versare, quotidianamente, il ricavato.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato
(Questura di Bari)

 

 


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade