Archivi del giorno: luglio 13, 2014

Fermato per un controllo inveisce contro i Carabinieri: denunciato un cittadino albanese

Cori (LT), 13 luglio 2014 – Ieri mattina i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 31enne pregiudicato di origini albanesi, residente a Cori (LT), poiché ritenuto responsabile dei reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesione personale e detenzione di sostanze stupefacenti.

L’uomo, fermato per un normale controllo, ha inveito contro i Carabinieri dapprima minacciandoli ed oltraggiandoli, nel vano tentativo di farli desistere dal procedere nei suoi confronti, e successivamente si è scagliato violentemente contro uno dei militari, provocandogli diverse lesioni.

A seguito della perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di 3 gr. di cocaina, che è stata sequestrata.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Latina)


Latina: arrestati due pregiudicati. Fermati per un controllo, si scagliano contro i Carabinieri

Latina, 13 luglio 2014 – Sabato notte durante l’attività di controllo del territorio i carabinieri fermano un un auto, sprovvista di copertura assicurativa dal 2012. All’interno due italiani, il conducente era in evidente stato di ebbrezza. I militari contestano le violazioni del codice della strada, i due allora si scagliano contro i Carabinieri, minacciandoli, oltraggiandoli e opponendo un’energica resistenza.

Entrambi pregiudicati, gli uomini sono stati quindi arrestati poiché ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di resistenza, minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale, guida in stato d’ebbrezza alcolica e guida con veicolo privo di copertura assicurativa.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

© All rights reserved
Fonte: Arma dei Carabinieri
(Comando provinciale di Latina)


Nel museo storico della fanteria l’alta moda si tinge di verde, bianco e rosso. Inaugurato il Progetto 100 in collaborazione con l’Esercito

di Monica Palermo

Roma, 13 luglio 2014 – Inaugurato ieri Progetto 100, evento che vede protagonisti giovani stilisti di Alta Moda, di ricamo e accessori, che fino al 16 luglio, espongono le loro creazioni all’interno di una location di prestigio, il Museo Storico della Fanteria di Roma. Leitmotiv delle collezioni presenti negli spazi del museo, sono i colori della nostra bandiera, il verde, il bianco e il rosso, a rappresentazione dell’orgoglio nazionale. Gli abiti e gli accessori si potranno ammirare, per quattro giorni, insieme ai cimeli militari della prima Grande Guerra, che proprio quest’anno celebra il centesimo anniversario.

Nella spettacolare abside di epoca romana dell’aula basilicale del Tempio di Venere e Cupidine, situata all’interno dell’area del Museo della Fanteria, una serie di manichini, con le creazioni sartoriali più significative della mostra, rigorosamente con il colore del tricolore, sono stati posizionati sul palco, dove gli stilisti si sono alternati a spiegare le loro realizzazioni, e il direttore del museo, il colonnello Rino Postiglioni, che ha reso possibile organizzare il progetto, ha fatto gli onori di casa.

Numerose le performances che si sono tenute nel giardino del museo, manichini dislocati ovunque dove il numeroso pubblico ha potuto ammirare, in diretta, l’esecuzione di creazioni “fatte a mano”, dagli abiti dello stilista Danilo Attardi, al corso di tessitura e ricamo, della Scuola di Ricamo Alta Moda, mentre l’artista Roberto Di Costanzo disegnava a china lo scenario del tempio.

Il progetto è stato ideato dal fashion producer Antonio Falanga ed è stato realizzato in collaborazione con l’Esercito Italiano.

Questa presentazione richiede JavaScript.

© All rights reserved
Foto: © Ph. Monica Palermo


OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

La politica estera e la geostrategia italiana nei contesti geopolitici in cui l’Italia può dispiegare influenza diplomatica e proiezione militare

Rassegna Stampa Militare

Difesa e Cooperazione Internazionale

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade