Archivi del giorno: giugno 26, 2014

Il generale Bernardini al cambio di comandante del comando Genio

albo con gen

Roma, 26 giugno 2014 – Si è svolta oggi la cerimonia del cambio del comandante dell’arma del genio e ispettore dell’arma del genio, nella caserma “Ettore Rosso”, sede del Comando Genio di Roma, alla presenza del comandante delle forze operative terrestri, generale di corpo d’armata Roberto Bernardini

Al generale di divisione Antonio Li Gobbi è subentrato, dopo circa quattro anni, il colonnello Francesco Bindi, fino ad oggi capo di stato maggiore del comando.

nastro

Al termine della cerimonia il comandante delle Forze Operative Terrestri ha inaugurato la mostra storica sul Genio nella Prima Guerra Mondiale e nella Guerra di Liberazione, allestita all’interno dei locali dell’ex circolo ufficiali della caserma, una rassegna che vuole creare un ideale collegamento tra il passato e il futuro dell’arma del Genio.

Il materiali della mostra, provengono dall’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio e saranno esposti fino alla fine del mese di luglio.

© All rights reserved
Fonte: comando operativo forze terrestri


Il comandante del Sector West di UNIFIL incontra i leaders religiosi del sud del Libano

Shama (Libano), 26 giugno 2014 –  Nel quadro degli incontri realizzati per consolidare le buone relazioni esistenti tra il contingente militare di UNIFIL e le differenti comunità religiose presenti nell’area in cui operano i caschi blu della Joint Task Force Lebanon, attualmente su base Brigata Ariete, il comandante del Sector West, generale Fabio Polli, ha organizzato un incontro, presso la base Millevoi di Shama, con le principali autorità confessionali del Sud del Libano.

All’evento, svoltosi in un positivo clima di cordialità, a pochi giorni dall’inizio del Ramadan, hanno partecipato il Mufti sciita Hassan Abdallh, il Vescovo greco ortodosso George Bakouni e l’imam Issam Kassab, in rappresentanza del Mufti sunnita Medral Al Habbal, oltre al cappellano militare del contingente, don Flavio Riva.

Il generale Polli, nel dare il benvenuto agli illustri ospiti, ha sottolineato l’importanza del dialogo e del confronto tra le diverse comunità religiose per costruire solidi rapporti di collaborazione, nella prospettiva di una pacifica e rispettosa convivenza ed ha assicurato continuità nel proprio impegno nel favorire questo fondamentale processo. Successivamente, coadiuvato dal capo cellula CIMIC della JTF Lebanon, tenente colonnello Venanzio Abbatinali, ha illustrato le principali attività condotte dai caschi blu del Sector West a sostegno della popolazione locale.

I leaders religiosi hanno espresso al generale Polli la loro gratitudine per aver organizzato l’incontro e, in particolare, per il contributo italiano in favore della sicurezza e della pace nel Sud del Libano.

© All rights reserved
Fonte: contingente italiano in Libano
(Capo Cellula Pubblica Informazione del Sector West di UNIFI )


Il generale Bernardini alla Smart Sapper 2014

Roma, 26 giugno 2014 – Una celebrazione originale quella che ieri si è tenuta all’interno della Cecchignola (Roma), per rievocare i fatti d’arme della battaglia del Piave del 1918, festa dell’arma del Genio. Un’attività dimostrativa, la Smart Sapper 2014, svolta alla presenza del comandante delle Forze Operative Terrestri, generale di corpo d’armata Roberto Bernardini.

Un’esercitazione basata su tecniche, procedure d’impiego e tecnologie disponibili per la protezione delle forze in teatro operativo (Force Protection), per la bonifica di itinerari (Route Clearance) e per la bonifica di ordigni esplosivi a caricamento nucleare, chimico e batteriologico (CBRN EOD).

L’attività ha avuto luogo nella Forward Operating Base (FOB) Caccia Dominioni, zona addestrativa realizzata, in accordo con gli attuali riferimenti dottrinali, nel poligono guastatori S.Ten. M.O.V.M. GIGLI.

Il Generale Bernardini, nel suo intervento di saluto, si è complimentato per  la dedizione e la professionalità dei genieri, ha sottolineato il ruolo fondamentale  dell’Arma del Genio, pedina fondamentale e versatile dell’Esercito Italiano e ha messo in risalto come essa rappresenti una delle più efficaci espressioni di modernità, capacità di trasformazione e propensione all’innovazione.

© All rights reserved
Fonte: Comando forze operative terrestri


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade