Archivi del giorno: marzo 18, 2014

Stroncata attività di trafficanti di uomini da un’operazione congiunta di Polizia e Marina Militare.

Siracusa, 18 marzo 2014 – Scoperta una rete criminale di cittadini egiziani che forniva, dietro compenso, assistenza logistica, principalmente a connazionali e a cittadini siriani provenienti dalle coste del Nord Africa. L’attività è stata individuata grazie alle indagini condotte degli uomini della squadre mobile di Siracusa con la collaborazione di quella di Catania, coordinate dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato. A otto cittadini egiziani sono quindi scattate ordinanze di custodia cautelare in carcere dalla Polizia di Stato di Siracusa. Gli otto egiziani sono ritenuti responsabili del reato di associazione a delinquere, finalizzata a favorire l’ingresso e la permanenza irregolare sul territorio italiano ed europeo di stranieri.

Migranti irregolari venivano accolti, dagli arrestati, in abitazioni o strutture fatiscenti, che si facevano dare somme di denaro per poi trasferirli nelle destinazioni finali, solitamente individuate in Paesi del Nord Europa. Gli otto egiziani inoltre favorivano la fuga degli scafisti fino a farli rientrare in Egitto o altra località, per compiere altri viaggi per conto dell’organizzazione criminale.

Nel corso delle indagini, peraltro, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto altri 47 soggetti, sempre di nazionalità egiziana. In collaborazione con la Marina Militare, in una operazione Mare Nostrum, nei mesi scorsi sono state sequestrate 3 navi madre, utilizzate dai trafficanti di uomini per trasportare i migranti a circa 150 miglia dalle coste italiane, dove venivano trasbordati su imbarcazioni più piccole, spesso fatiscenti.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato
Foto: © Ministero della Difesa


Missione a Gibuti per il 3° reggimento bersaglieri della “Sassari”

17 marzo 2014 – Nella serata di sabato scorso dal porto di Cagliari è partito un plotone di 30 uomini del 3° Reggimento Bersaglieri, della Brigata Sassari, che sarà schierato a Gibuti da oggi per garantire la sicurezza della nuova base italiana di supporto logistico interforze alla missione antipirateria Atlanta e Ocean Shield.
La missione, condotta nel quadro delle principali risoluzioni delle Nazioni Unite, prevede attività di carattere addestrativo e formativo a favore delle Forze Armate della Repubblica di Gibuti per la stabilizzazione della Somalia.
L’impiego del 3° Reggimento in Africa avviene al termine di cinque intensi mesi di addestramento e a poco più di vent’anni dal suo rientro dall’operazione Restore Hope in Somalia, dove l’unità era inquadrata nel contingente Italiano Ibis 2.
Con l’impiego nel corno d’Africa, la Brigata “Sassari” esprime ulteriori capacità operative che la vedono impegnata su più fronti, tra i quali quello in territorio afghano.

© All rights reserved
Fonte: Comando delle Forze Operative Terrestri


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade