Archivi del giorno: marzo 1, 2014

Il ministro Alfano si congratula con il capo della polizia per la cattura di un pericoloso latitante albanese

Angelino Alfano

 

Roma, 1 marzo 2014 – Il Ministro dell’Interno Angelino Alfano si è congratulato con il Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Alessandro Pansa, e con gli uomini della polizia componenti la task force italo – albanese, per la brillante operazione che ha portato alla cattura in Albania di Dashi Foti inserito nell’elenco dei cento latitanti di massima pericolosità.

L’operazione, i cui profili internazionale sono stati curati dal Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia, segna una fase importante di una più ampia collaborazione fra le due polizie.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato


Albania: sinergia tra polizia italiana e albanese, arrestato un pericoloso latitante

La Polizia di Stato italiana in collaborazione con la polizia albanese ha arrestato un pericoloso latitante in Albania.

La Task Force composta dalle polizie italo-albanese ha tratto in arresto il latitante albanese 48enne Foti Dashi. Il criminale, che era ricercato dal 1998 su mandato dell’Autorità giudiziaria milanese ed inserito nel “Elenco dei 100 latitanti più pericolosi”, deve scontare oltre 15 anni di reclusione per i reati di riduzione in schiavitù e sfruttamento della prostituzione.

Alessandro Pansa


L’arresto è avvenuto esattamente ad un mese dalla costituzione della “Task 
Force” creata dal Capo della Polizia Prefetto Alessandro Pansa e fortemente sostenuta dal Ministro dell’Interno Angelino Alfano e grazie all’intensa attività investigativa condotta dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, che ha fornito decisive indicazioni sul villaggio dove è stato localizzato ed arrestato il latitante. Sono in corso le procedure di estradizione verso l’Italia.

L’accordo di estradizione fra Italia e Albania stipulato nel 2011 ha portato finora alla cattura di 99 albanesi rifugiati in patria ed arrestati per conto della giustizia italiana.


© All rights reserved

Fonte: Polizia di Stato


Enna: nuova tappa per il truck di “Una vita da social”

Roma, 1 marzo 2014 – Ha lasciato la Sardegna per raggiungere la Sicilia il truck di Una vita da social, campagna educativa itinerante della Polizia di Stato, oggi  ad Enna in Piazza Umberto dalle 11,30 alle 19,00. Giovani, genitori e insegnanti saranno accolti dagli operatori della Polizia postale pronti a dare risposte a dubbi e problematiche per rendere più sicura la navigazione in internet sui temi dei social network, cyber bullismo, adescamento, sicurezza e violazione della privacy online.

L’iniziativa è presente anche sui social network ai seguenti link: www.facebook.com/unavitadasocial e twitter@unavitadasocial, all’interno dei quali si potranno trovare le attività, i consigli per l’uso e i contributi di testimonial, una sorta di diario di bordo con le impressioni degli internauti che hanno visitato il truck.

Nella stessa piazza alle 17,00 al Teatro Garibaldi verrà conferita la cittadinanza onoraria a due siciliani illustri: il Prefetto Santi Giuffré a capo della Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, che per 14 anni ha prestato servizio alla Questura di Enna come capo della Squadra Mobile e lo scrittore Andrea Camilleri, penna del Commissario Montalbano, che ha vissuto ad Enna per tre anni dal 1946 al 1948. La cerimonia sarà preceduta alle 10,30 da una conferenza sul tema “Legalità tra finzione e realtà”.

Il sindaco di Enna Paolo Garofalo ritiene che per il Prefetto Santi Giuffrè questo sia “il giusto coronamento per quello che ha saputo rappresentare e per l’esempio di leale rapporto con la comunità ennese”. Il Questore Ferdinando Guarino aggiunge che il conferimento della cittadinanza rappresenta anche “un gesto di affetto ed un riconoscimento a tutti i poliziotti che svolgono la loro attività in questo territorio, al fianco e al servizio dei cittadini, con dedizione, serietà e passione”.

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato
Foto: ph. Monica Palermo


Le Fiamme Oro alla ricerca di nuovi atleti, indetto un concorso che scade a fine marzo

Roma, 1 marzo 2014 – Le Fiamme Oro, gruppo sportivo della Polizia di Stato, cercano campioni per rinforzare i propri organici, e lo fanno con il nuovo concorso riservato a 37 atleti di interesse nazionale riconosciuti come tali dal Comitato olimpico nazionale italiano (Coni) o dalle Federazioni sportive nazionali.

Il bando di concorso, per titoli, è stato indetto con D.M. 24 febbraio 2014, e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed Esami” del 28 febbraio 2014.

I candidati devono essere in possesso di almeno uno dei  titoli richiesti dal bando di concorso, e dei requisiti previsti per l’accesso al ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato.

Tra i posti messi a concorso spiccano i 2 del badminton, sport olimpico da Barcellona ’92 e che fa capo alla Federazione italiana badminton (Fiba). Diventano così 40 le discipline che fanno parte dei Gruppi sportivi Fiamme Oro.

Gli altri posti interessano gli sport alpini (3), l’atletica leggera (5), judo (3), karate (1), pesistica (3), pugilato (2), nuoto (3), nuoto sincronizzato (1), pentathlon (1), scherma (2), tiro a segno (1), tiro a volo (1).

Termine ultimo per la presentazione della domanda: 31 marzo 2014.

Tutte le informazioni sul sito www.poliziadistato.it

© All rights reserved
Fonte: Polizia di Stato


OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Ornitorinco Nano

Blog musicale personale

Monica Palermo

One shot one smile

Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Notizie

Rispetto e onore al Tricolore!

Alamari Musicali

Piccolo contributo per diffondere, in Italia e nel mondo, la conoscenza e l'amore per le Bande e le Fanfare delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia e delle Associazioni d'Arma della Repubblica Italiana, della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano.

WordAds

High quality ads for WordPress

Geopolitica italiana

Rassegna di analisi, ricerche e studi sulle relazioni internazionali nel Mar Mediterraneo

Rassegna Stampa Militare

News e Foto su Difesa e Cooperazione Internazionale, di Antonio Conte | Edito da 08/2009

Libano

Tre anni in Libano 2006-2009

effenasca

welcome to my webspace, where you can find the activities I am interested in

-Military News from Italy-

Rispetto e onore al Tricolore!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade